Venerdì 30 Luglio 2021 | 03:15

NEWS DALLA SEZIONE

violenza domestica
Picchia moglie e figlio minorenne disabile, 52enne in carcere

Picchia moglie e figlio minorenne disabile, 52enne in carcere

 
Il 28 Luglio 1980
Quarant'anni fa a Mosca Pietro Mennea diventava campione olimpico nei 200 m

Quarantuno anni fa a Mosca Pietro Mennea diventava campione olimpico nei 200 m

 
Il personaggio
Barletta, è morto Vito Cuonzo il partigiano tenace e cortese

Barletta, è morto Vito Cuonzo il partigiano tenace e cortese

 
La cerimonia
Trani, il ministro Lamorgese inaugura la caserma dei carabinieri

Trani, il ministro Lamorgese inaugura la caserma dei carabinieri

 
Ora è in cella
Barletta, detenuto ai domiciliari coltivava droga

Barletta, detenuto ai domiciliari coltivava droga

 
Ora è in cella
Barletta, detenuto ai domiciliari coltivava droga in casa

Barletta, detenuto ai domiciliari coltivava droga in casa

 
La sentenza
Minacce ai testimoni, condanne dimezzate per due ex pm di Trani

Minacce ai testimoni, condanne dimezzate per due ex pm di Trani

 
Il caso
Barletta, «Esclusi dal confronto sul biomonitoraggio»

Barletta, «Esclusi dal confronto sul biomonitoraggio»

 
Droga
Canosa, lancia la cocaina dal balcone: arrestato

Canosa, lancia la cocaina dal balcone: arrestato

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraL'allarme
Incendi: fiamme in pineta nel Materano, evacuato campeggio

Incendi: fiamme in pineta nel Materano, evacuato campeggio

 
FoggiaL'Irccs di San Giovanni Rotondo
Firmato a Roma il nuovo Protocollo Regione Puglia - Casa Sollievo

Firmato a Roma il nuovo Protocollo Regione Puglia - Casa Sollievo

 
BrindisiTokyo 2020
Dell'Aquila a Brindisi abbraccia famiglia: «Non vedevo l'ora»

Dell'Aquila a Brindisi abbraccia famiglia: «Non vedevo l'ora»

 
Batviolenza domestica
Picchia moglie e figlio minorenne disabile, 52enne in carcere

Picchia moglie e figlio minorenne disabile, 52enne in carcere

 
TarantoSicurezza
Migranti, «agenti in servizio in hotspot sono eroi»

Migranti, «agenti in servizio in hotspot sono eroi»

 
Potenzal'emergenza
Covid: da domani in Basilicata iter per vaccinare i ragazzi

Covid: da domani in Basilicata iter per vaccinare i ragazzi

 
BariFiamme altissime
Gravina, incendio in campi Murgia barese: da 16 ore canadair in azione

Gravina, incendio in campi Murgia barese: da 16 ore canadair in azione - LE FOTO

 
LecceSerie B
Lecce Calcio, arriva anche il  francese Valentin Gendrey

Lecce Calcio, arriva anche il  francese Valentin Gendrey

 

i più letti

Il fatto

Barletta, polemiche sull’interruzione dei lavori allo Stadio Puttilli

Sospesa la pavimentazione in attesa della variante del coni per la videosorveglianza

Barletta, polemiche sull’interruzione dei lavori allo Stadio Puttilli

Barletta - Stadio Puttilli: nessuna interruzione dei lavori, o meglio la pavimentazione delle aree esterne al terreno di gioco e alla pista di atletica leggera è al momento ferma in attesa della variante del Coni relativa all’implementazione dell’impianto di videosorveglianza.

Questa in sintesi la spiegazione del fermo momentaneo del cantiere che, in questi giorni, ha scatenato le solite preoccupazioni degli sportivi e che si sono riversate sui social non mancando di dare sfogo a previsioni pessimistiche sulla riapertura dell’impianto di via Vittorio Veneto.

Di recente si è riunita la Commissione competente in materia di sicurezza e vigilanza. E come avevamo già riferito in precedente servizio, è stato deciso che l’impianto di videosorveglianza va potenziato nelle zone che separano l’ingresso della struttura all’accesso dagli spalti (settori), praticamente le aree di calpestio esterno al citato campo di gioco e pista di atletica.

Implementazione che prevede l’installazione di cavi interrati proprio nelle parti oggi interessate dalla pavimentazione. Di qui la necessità di interrompere i lavori, in attesa della variante che deve adottare il Coni per poi procedere alla posa dei cavi della videosorveglianza e, quindi, al completamento della pavimentazione.

La variante del Coni dovrebbe essere formalizzata nei prossimi giorni. Almeno questa è la versione raccolta a Palazzo di città. Certo è comprensibile la preoccupazione che aleggia negli ambienti sportivi. Ma non è tollerabile assistere a proclami a furor di popolo basati su notizie inesatte o su scarsa conoscenza della situazione reale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie