Lunedì 25 Gennaio 2021 | 15:22

NEWS DALLA SEZIONE

viabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 
L'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 
Nella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 
Il caso
Andria, muore transessuale: è polemica sull'«identità»

Andria, muore transessuale: è polemica sull'«identità»

 
sanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
La disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni una transessuale vittima di insulti

 
Maltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
emergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
nel Barese
Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

 
Nella Bat
Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

 

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaIl dramma
Coronavirus, a Foggia padre e figlio avvocati muoiono a una settimana di distanza

Coronavirus, a Foggia padre e figlio avvocati muoiono a una settimana di distanza

 
TarantoIl caso
Taranto, coppia ruba in un market e investe un dipendente: fermati

Taranto, coppia ruba in un market e investe un dipendente: fermati

 
Barinel Barese
Conversano, scempio in gravina: i bracconieri fanno strage di alberi

Conversano, scempio in gravina: i bracconieri fanno strage di alberi

 
LecceL'iniziativa
«Io Posso»: il progetto solidale salentino compie 6 anni e festeggia con una tombolata social

«Io Posso»: il progetto solidale salentino compie 6 anni e festeggia con una tombolata social

 
PotenzaNel lagonegrese
In 9 col reddito di cittadinanza senza averne diritto: denunce nel Potentino, giocavano anche d'azzardo

In 9 col reddito di cittadinanza senza averne diritto: denunce nel Potentino, giocavano anche d'azzardo

 
Materanel Materano
Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

 
Covid news h 24Emergenza contagi
Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

 
Batviabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 

i più letti

L'opinione

I diversamente abili dimenticati durante il Covid

Ne parla il barlettano Cosimo Cilli, consigliere nazionale dell'Unitalsi

Bernalda, sedia a rotelle nuova per la bimba disabile che cresce: problemi burocratici

«I diversamente abili, purtroppo, durante questa pandemia legata al Covid 19 stanno pagando un prezzo altissimo. Tutti, dalle istituzioni alla società, siamo chiamati a fare qualcosa». Non usa mezzi termini il barlettano Cosimo Cilli, consigliere nazionale dell’Unitalsi, nel denunciare la situazione dei diversamente abili anche nella provincia di Barletta, Andria, Trani.
Ricordarlo oggi «3 Dicembre» che si celebra la Giornata internazionale delle persone con disabilità (introdotta nel 1981 allo scopo di promuovere i diritti e il benessere dei disabili, ricorrenza ha portato le Nazioni Unite ad adottare, nel 2006, la Convenzione sui Diritti delle persone con disabilità) suoni come un monito a cambiare lo stato delle cose. Non è possibile continuare a rendere, ancor più invisibili, i diversamente abili. La pandemia è una ulteriore mannaia per questa frangia tanto debole quanto speciale.

Le innumerevoli difficoltà che trovano i così detti assistiti normodotati nell’ordinario quotidiano diventano ancor più terribili per le persone affetta da disabilità. E allora merita un sincero plauso l’iniziativa a Barletta della Associazione di Promozione Sociale Binario 10 con il progetto «SuperArè- Barletta senza barriere».
Si sappia che i dati relativi alla disabilità rispetto al mondo del lavoro sono allarmanti: il tasso di disoccupazione dei disabili è quasi doppio rispetto alle persone senza disabilità e ancora peggiori sono le statistiche che riguardano i giovani e le donne con disabilità.
L’articolo 1 della «Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea» sancisce che «la dignità umana è inviolabile, essa deve essere rispettata e tutelata» e il 26 ricorda che «l’Ue riconosce e rispetta il diritto delle persone con disabilità di beneficiare di misure intese a garantirne l’autonomia, l’inserimento sociale e professionale e la partecipazione alla vita della comunità». Il 21 vieta «qualsiasi forma di discriminazione fondata sulla disabilità». Chiaro?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie