Martedì 22 Settembre 2020 | 12:31

NEWS DALLA SEZIONE

il rogo
Andria, deposito di merce divorato dalle fiamme: un fulmine forse all'origine

Andria, deposito di merce divorato dalle fiamme: un fulmine forse all'origine VD

 
Il rogo
Vasto incendio ad Andria: il sindaco invita i cittadini a chiudere le finestre

Vasto incendio ad Andria: il sindaco invita i cittadini a chiudere le finestre

 
L'addio di un amico
Barletta, addio a Pasquale meccanico alla Ferrari morto per infarto

Barletta, addio a Pasquale meccanico alla Ferrari morto per infarto

 
La ricorrenza
Trani, ucciso per sedare una rissa: il ricordo di Biagio Zanni

Trani, ucciso per sedare una rissa: il ricordo di Biagio Zanni

 
Elezioni 2020
Bisceglie, ministro Boccia vota nella scuola elementare Cosmai

Bisceglie, ministro Boccia vota alla Cosmai

 
Elezioni comunali
Andria e Trani alla prova della scelta del sindaco

Andria e Trani alla prova della scelta del sindaco

 
La riqualificazione
Trani, una pietra «a cuore» per la rinascita

Trani, una pietra «a cuore» per la rinascita

 
Il caso
Canosa, «No a ristoranti o bar nell’ex Filantropica»

Canosa, «No a ristoranti o bar nell’ex Filantropica»

 
Scuola
Barletta, Polivalente scolastico . Corsa contro il tempo per le aule

Barletta, Polivalente scolastico: corsa contro il tempo per le aule

 

Il Biancorosso

Calcio serie C
Il Bari accende la luce: la settimana degli esordi

Il Bari accende la luce: la settimana degli esordi

 

NEWS DALLE PROVINCE

Potenzadati regionali
Coronavirus in Basilicata, 14 tamponi positivi su 577: 11 i pazienti ricoverati

Coronavirus in Basilicata, 14 tamponi positivi su 577: 11 i pazienti ricoverati

 
LecceViaggi della speranza
Gallipoli, migranti pakistani si riparano su isola Sant'Andrea: c'è anche bimbo di 11 anni

Gallipoli, migranti pakistani si riparano su isola Sant'Andrea: c'è anche bimbo di 11 anni

 
Barimaltrattamenti in famiglia
Bari, calci e pugni alla moglie che finisce in ospedale: arrestato 38enne al S.Paolo

Bari, calci e pugni alla moglie che finisce in ospedale: arrestato 38enne al S.Paolo

 
Materamaltrattamenti in famiglia
Matera, picchia la moglie e le distrugge il telefonino: arrestato 45enne violento

Matera, picchia la moglie e le distrugge il telefonino: arrestato 45enne violento

 
Batil rogo
Andria, deposito di merce divorato dalle fiamme: un fulmine forse all'origine

Andria, deposito di merce divorato dalle fiamme: un fulmine forse all'origine VD

 
Tarantomobilitazione
Mittal Taranto, protesta dei lavoratori: blocco merci e presidio davanti portineria

Mittal Taranto, protesta dei lavoratori: blocco merci e presidio davanti portineria

 
FoggiaLa curiosità
Regionali, Emiliano vince in 2 comuni Foggiani di Conte: Fitto si impone solo a Candela

Regionali, Emiliano vince in 2 comuni Foggiani di Conte: Fitto si impone solo a Candela

 
BrindisiIl caso
Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

 

I fondi

Barletta, in arrivo 20 mln dal governo per il porto

Lo annuncia il consigliere regionale e comunale del Pd, Ruggiero Mennea, commentando l’avvenuta approvazione del decreto ministeriale

porto di Barletta

BARLETTA -  «Il ministero dei Trasporti ha approvato, con decreto, un finanziamento di quasi 20 milioni di euro per il prolungamento di entrambi i moli foranei del porto di Barletta e per l’approfondimento dei fondali». Lo annuncia il consigliere regionale e comunale del Pd, Ruggiero Mennea, commentando l’avvenuta approvazione del decreto ministeriale che stanzia la somma di 19,916 milioni di euro per gli interventi a favore del porto di Barletta. «Si tratta - spiega - di un provvedimento fondamentale per lo sviluppo futuro del porto, che conferma l’attenzione massima da parte del Governo verso le infrastrutture del nostro territorio e l’impegno dell’Autorità portuale che potrà ora trasformare il porto di Barletta in una struttura internazionale. Grazie a questo provvedimento - prosegue Mennea - possiamo guardare fiduciosi allo sviluppo futuro dell’intera Provincia di Barletta-Andria-Trani, perché in un futuro molto prossimo il porto della Città della Disfida sarà in grado di accogliere un numero maggiore di navi a pescaggio alto. Si tratta - conclude - davvero di un bell'obiettivo raggiunto, importante nell’ottica della crescita delle aziende di tutto il territorio della Bat». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie