Sabato 06 Giugno 2020 | 22:31

NEWS DALLA SEZIONE

La testimonianza
New York come l’11 settembre

New York come l’11 settembre: il racconto di un imprenditore di Andria

 
la bravata
Barletta, coppie aggredite per strada con calci e pugni: arrestati 2 giovani violenti

Barletta, coppie aggredite per strada con calci e pugni: arrestati 2 giovani ubriachi

 
I dati
Effetto Covid 19, meno reati a Bari e nella Bat: il bilancio dei carabinieri

Effetto Covid 19, meno reati a Bari e nella Bat: il bilancio dei carabinieri

 
Il nuovo presidio ospedaliero
sarà realizzato in zona Macchie di rosa

Andria, un altro passo in avanti per la realizzazione del nuovo ospedale

 
Solidarietà
Barletta, l'imprenditore Crescente dona 21mila euro alla Asl Bt con l'iniziativa «uscirne si può»

Barletta, imprenditore batte il Covid 19 e dona all'Asl Bat 21mila euro

 
l'agguato
Trinitapoli, omicidio in via dei Mulini: 43enne freddato da colpi di pistola

Trinitapoli, ucciso con 3 colpi di pistola in pieno volto: forse guerra tra clan

 
dopo il lockdown
Bisceglie, appello ai turisti: «venite qui in vacanza»

Bisceglie, l'appello ai turisti: «Venite qui in vacanza»

 
nella bat
Bisceglie, 16enne picchiato in piazza durante una rissa: naso rotto, indagano i cc

Bisceglie, 16enne picchiato in piazza durante una rissa: naso rotto, indagano i cc

 
Nel Nord Barese
Trani porto

Trani, stop alla movida irresponsabile

 

Il Biancorosso

SERIE C
Bari calcio, il club si prepara per il ritorno agli allenamenti collettivi

Bari calcio, il club si prepara per il ritorno agli allenamenti collettivi

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl siderurgico
Taranto, ex Ilva arriva il vertice al Mise: sindacati convocati il 9 giugno

Ex Ilva Taranto, arriva il vertice al Mise: sindacati convocati il 9 giugno

 
LecceIl caso
Coronavirus Salento, nella Rsa di Soleto gli anziani ospiti sono tutti negativi

Coronavirus Salento, nella Rsa di Soleto tutti negativi i 90 tamponi degli ospiti

 
BrindisiNel Brindisino
Francavilla F.na, prende a bastonate l'ex della fidanzata che finisce in coma: fermato

Francavilla F.na, prende a bastonate l'ex della fidanzata che finisce in coma: fermato

 
Bari6 mln dal Comune
Bari ,arrivano i fondi del bando «Open» aiuto a piccoli negozi e ambulanti

Bari, arrivano i fondi del bando «Open» aiuto a piccoli negozi e ambulanti

 
FoggiaNel foggiano
Carpino, accoltella 19enne per alcuni «sguardi provocatori»: arrestato 21enne per tentato omicidio

Carpino, accoltella 19enne per alcuni «sguardi provocatori»: arrestato 21enne per tentato omicidio

 
PotenzaAmbiente
Potenza, raccolta dei rifiuti nel territorio lucano sull’orlo del baratro

Potenza, raccolta dei rifiuti nel territorio lucano sull’orlo del baratro

 
BatLa testimonianza
New York come l’11 settembre

New York come l’11 settembre: il racconto di un imprenditore di Andria

 
MateraEconomia
Bernalda, spazi pubblici in concessione. Chiesto un ampliamento

Bernalda, spazi pubblici in concessione. Chiesto un ampliamento

 

i più letti

CONVIVERE CON L'EMERGENZA

Trani, il crocifisso di Colonna è tornato in città

Ieri la traslazione senza fedeli e curiosi ma solo preghiere

L’arrivo del crocifisso

L’arrivo del crocifisso

TRANI - «Oggi affidiamo la preghiera della nostra comunità alle braccia aperte del Crocifisso di Colonna, che ancora oggi e continuano ad accogliere ciascuno di noi».

Così l’arcivescovo, Monsignor Leonardo D’Ascenzo, aprendo l’omelia della santa messa celebrata ieri in un santuario di Santa Maria di Colonna quasi del tutto blindato, alla presenza dei soli concelebranti, del Comitato feste patronali e del sindaco, Amedeo Bottaro, oltre che degli operatori televisivi che hanno consentito la diretta tv e streaming dell’evento.

La traslazione del Crocifisso alla chiesa parrocchiale di San Francesco, che sarebbe dovuta avvenire a bordo del pick-up scoperto della Polizia locale, si è invece effettuato in un veicolo chiuso e sotto scorta degli stessi vigili.
Infatti dopo il tutt’altro che esemplare episodio registratosi due giorni prima a Barletta, in occasione della festa della Madonna dello Sterpeto, a Trani si è girata ulteriormente la vite delle restrizioni e conseguenti controlli.

Alla pandemia in corso, della quale oggi si entra nella fase 2, ha fatto in ogni caso riferimento il vescovo, senza alcun richiamo ai fatti di Barletta, ma proiettandosi proprio ad un futuro migliore: «In questo tempo di pandemia, attraverso l’opera generosa di tante persone fra volontari, personale ospedaliero, medici di famiglia, forze dell’ordine, autorità pubbliche, il Signore ci aiuti ad essere tuoi testimoni e collaboratori. Attraverso lui possiamo mettere in campo le nostre migliori energie, il nostro entusiasmo, la nostra creatività, il nostro desiderio di spenderci per gli altri con generosità e umiltà».

Un pensiero particolare è andato poi a tutti sacerdoti, ma specificatamente «a quelli in difficoltà perché stanno vivendo una crisi vocazionale: Gesù è il nostro pastore buono, vero, autentico, bello. La bellezza di Gesù pastore non è da intendere come una caratteristica estetica, ma si manifesta attraverso le sue parole e i suoi gesti: il figlio di Dio venuto per servire e si è fatto servo con parole e gesti, per donarci la sua vita lasciandosi crocifiggere per salvare noi».

Infime, la preghiera del vescovo con riferimento «a questo periodo di emergenza sanitaria, ma anche economica, relazionale e spirituale, per presentare al cuore di Dio, attraverso Gesù Crocifisso, l’invocazione di salvezza di tutti i tranesi con la loro vita, le gioie, le preoccupazioni, le sofferenze e incertezze che questo tempo porta con sé. Gesù, tu sei il nostro pastore e ti prendi cura di noi soprattutto quando viviamo momenti difficili come questo. Tu sei sempre con noi, nostra guida e difesa, e per questo aiutaci a non temere alcun male. Il tuo Santo Spirito doni la guarigione ai malati ed il sostegno a chi si prodiga per la nostra salute, perché presto possiamo tornare ad una vita tranquilla e serena, maturati nella gratitudine per il dono immenso della vita e rafforzati nella fede in te, fedele nostro compagno di viaggio».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie