Giovedì 23 Settembre 2021 | 19:59

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Covid e inganni

Bari, green pass fasulli: truffatori in azione

La polizia postale raccomanda di non fidarsi mai dei messaggi che arrivano da mittenti non verificati

Green pass, boom di prenotazioni per i vaccini in Puglia: +40%

Bari - Fatto il pass, trovato l’inganno. Ecco il link per scaricare il passaporto sanitario più ambito, ricercato e contestato, ma si tratta di una truffa. E come avrebbe potuto essere diversamente.

Sui telefonini dei baresi stanno arrivando falsi messaggi WhatsApp con un link per scaricare il Green Pass vaccinale Covid. Cliccando sul link si viene catapultati su una finta pagina istituzionale con numerosi loghi simili agli originali. Proseguendo nella navigazione sul sito, all'ignaro utente viene richiesto di inserire i propri dati personali e/o bancari. L'allarme è stato lanciato dalla Polizia, dopo diverse segnalazioni.

La truffa viaggia su WhatsApp ma il codice per scaricare il falso certificato arriva via posta elettronica o sms, dove un numero sconosciuto riporta un link e la scritta: «A questo link puoi scaricare il certificato verde Green Pass COVID-19 che ti permette liberamente di muoverti in tutta Italia senza mascherina». La raccomandazione della Polizia Postale che ha a Bari uno dei suoi centri operativi più attivi, è di fare molta attenzione ai link indicati nei messaggi e di aprirli solo dopo averne accertato la veridicità della fonte di provenienza. Non inserire mai i propri dati personali, soprattutto quelli bancari.

Il decreto che ha reso obbligatorio il Green Pass dal 6 agosto, ha scatenato i falsari. La lente di ingrandimento dei detective della Postale è puntata su una decina di gruppi, ma le chat di questo tipo si stanno rapidamente moltiplicando. Tutta la contrattazione avviene online. Il pass digitale costa intorno ai 100 euro, mentre quello cartaceo arriva a 120 euro, spese di spedizione comprese. Non potevano non esserci i pacchetti convenienza: 300 euro per la certificazione digitale per un nucleo familiare di 4 persone (350 su carta), 450 euro per 6 persone, con il prezzo che anche in questo caso sale di 50 euro se si sceglie il formato stampato.
«Venghino signori venghino, non c’è truffa e non c’è inganno i migliori passaporti sanitari su piazza. Sui documenti sono presenti i QR Code regolarmente attivi e funzionanti. Pass rilasciati dal sistema sanitario Ue. Documenti reali. A fronte di qualunque controllo risulteranno autentici».

Si può pagare anche in Bitcoin e gift card, i buoni per fare acquisti sui maggiori siti di shopping online. L’app più utilizzata è su Telegram, social sul quale gli investigatori hanno individuato nei giorni scorsi un nuovo gruppo che promette di attivare certificati verdi digitali in 48/72 ore, «Per riceverla - specificano gli amministratori della pagina - non serve né essersi vaccinati, né essersi sottoposti a tampone. Dovrai essere semplicemente in possesso di una tessera sanitaria ed un documento di riconoscimento in corso di validità».


I social si confermano una zona franca digitale dove tutto appare possibile. Nello spazio di ricerca, basta digitare quello che si desidera e spesso lo si ottiene. La truffa non è improvvisata. La tecnica per persuadere anche gli indecisi è stata studiata con cura. Niente slogan o proposte urlate, il linguaggio è simil istituzionale con dati, statistiche e riferimenti al numero di italiani già in possesso del documento. È una truffa, un reato punito con pene molto severe. Il documento (falso) con tutta probabilità non verrà inviato e per l’incauto acquirente al danno si aggiungerà la beffa. I detective della Polizia Postale stanno tenendo d’occhio anche i diversi canali del dark web dove è possibile vendere e acquistare di tutto. Attraverso il suo profilo ufficiale la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha rilanciato un’applicazione creata appositamente per riconoscere la Green Card «taroccata». L'app si chiama «Verifica c19», è gratuita e funziona tramite la scansione del Qr Code.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie