Sabato 23 Gennaio 2021 | 11:53

NEWS DALLA SEZIONE

Musica
Erica Mou canta «Soldi» di Mahmood con «inserti» in barese: il risultato fa impazzire il web

Erica Mou canta «Soldi» di Mahmood con «inserti» in barese: il risultato fa impazzire il web

 
Il video
«La vita è un sogno»: visioni dantesche con i Tamburellisti di Torrepaduli

«La vita è un sogno»: visioni dantesche con i Tamburellisti di Torrepaduli

 
Musica
«Era bella»: il video del salentino Manu Funk è una storia d'amore vista da un acquario

«Era bella»: il video del salentino Manu Funk è una storia d'amore vista da un acquario

 
Il disco
Quell'antica Puglia musicale che fece la «napoletana»

Quell'antica Puglia musicale che fece la «napoletana»

 
La notizia
È di Roberto Ottaviano il miglior cd del 2020

È di Roberto Ottaviano il miglior cd del 2020

 
Musica
Il nuovo Anteros, un talento pronto al primo album

Il nuovo Anteros, un talento pronto al primo album

 
L'intervista
Camerata Musicale Barese, le 80 stagioni: parla il direttore De Venuto

Camerata Musicale Barese, le 80 stagioni: parla il direttore De Venuto

 
Bari, con Caffellatte la psicologia si racconta anche in musica

Bari, con Caffellatte la psicologia si racconta anche in musica

 
La rassegna
Festival della Valle d'Itria, barocco e classicismo anime della 47esima edizione

Festival della Valle d'Itria, barocco e classicismo anime della 47esima edizione

 
Inediti e rarità
Vito Clemente e la Sinfonica alla ricerca dei due Traetta

Vito Clemente e la Sinfonica alla ricerca dei due Traetta

 

Il Biancorosso

Serie C
Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaIl virus
Covid 19, Brusaferro in collegamento a Foggia: «In Italia lieve decrescita»

Covid 19, Brusaferro in collegamento a Foggia: «In Italia lieve decrescita». Anelli: «No a vaccini a chi non è a rischio»

 
BariLa curiosità
Il dialetto si trasforma in luce e accende le vie del borgo antico di Palo del Colle

Il dialetto si trasforma in luce e accende le vie del borgo antico di Palo del Colle

 
MateraLa situazione in Basilicata
Covid 19, vaccini che scarseggiano: esclusi già 8mila lucani

Covid 19, vaccini che scarseggiano: esclusi già 8mila lucani

 
LecceLotta al virus
Vaccinazioni contro il Coronavirus, il primato di Maglie

Vaccinazioni contro il Coronavirus, il primato di Maglie

 
TarantoLa decisione
Un tarantino ai vertici dei servizi segreti, nominato da Conte l'ammiraglio Massagli

Un tarantino ai vertici dei servizi segreti, nominato da Conte l'ammiraglio Massagli

 
BatL'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 
PotenzaIl caso
Sacerdote lucano «spretato» da Papa Francesco: molestie sessuali ai militari

Sacerdote lucano «spretato» da Papa Francesco: molestie sessuali ai militari

 
BrindisiL'inchiesta
Fasano, maxi-truffe on line scoperta su scala nazionale: rinviato a giudizio

Fasano, maxi-truffe on line scoperte su scala nazionale: rinviato a giudizio imprenditore

 

i più letti

Novità musicali

Quando un amore finisce alle «21e43»: il singolo della giovane barese Bianca Lancia

Ha un nome d’arte ispirato dalla figura dell’ultima moglie dell’imperatore Federico II di Svevia

Quando un amore finisce alle «21e43»: il singolo della giovane barese Bianca Lancia

È disponibile da qualche giorno sulle piattaforme digitali 21E43, il singolo d’esordio della promettente 21enne cantautrice barese Bianca Lancia, nome d’arte ispirato dalla figura dell’ultima moglie dell’imperatore Federico II di Svevia. Il pezzo, inoltre, è corredato da un video girato da Marco Agostinacchio, interpretato dalla stessa cantautrice e da Cristiano Turtur. Il video clip ripropone le atmosfere intime del brano, attraverso una poetica delle immagini riprese in ambienti per lo più chiusi, giocate sulla delicatezza degli sguardi e l’espressività degli attori.

Il brano anticipa l’uscita dell’Ep Confusione, che sarà disponibile nei prossimi mesi su Vinve Multimedia. 21E43, dalle sonorità elettro-pop indie, rappresenta per la cantautrice barese «il racconto intimo di ogni giovane donna, del proprio percorso di crescita, di passaggio dall’età adolescenziale all’età adulta in cui elementi come la sofferenza, l’amore, la solitudine, la voglia di riscatto, vengono descritti in maniera personale ma anche universale».

Bianca, che studia Lettere all’Università di Bari (indirizzo Cultura teatrale), ha iniziato ad appassionarsi alla musica e alle arti sceniche da piccolissima. «Ho cominciato a studiare canto a undici anni e ho seguito un percorso di musica classica, per passare alla musica pop con l’insegnante Rita Passerini. Attualmente studio anche all’accademia “Ribalte - Ante in scena” di Molfetta diretta da Luisa Moscato, dove studio canto, teatro e danza. Voglio portare avanti contemporaneamente gli studi universitari e quelli artistici».

In 21E43, che rappresenta l’orario in cui si consuma l’epilogo di un rapporto d’amore in crisi ed esplode il dolore cantato per tutte da Bianca, è evidente l’estensione vocale dell’artista barese, ma anche il timbro caldo e avvolgente che sfocia in emozioni in cui riconoscersi. Il brano è stato arrangiato da Maurizio Loffredo, che ha rivestito il sound della cantautrice con sonorità nuove e ricercate, senza rinunciare a fraseggi orchestrali e strumenti acustici. L’intera produzione discografica, curata da Vincenzo Vescera, è stata realizzata negli studi romani di Gli Artigiani Studio di Daniele Sinigallia e Loffredo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie