Sabato 15 Agosto 2020 | 16:41

NEWS DALLA SEZIONE

l'evento
Fasano, il 22 agosto arriva Daniele Silvestri con «La cosa giusta» tour

Fasano, il 22 agosto arriva Daniele Silvestri con «La cosa giusta» tour

 
l'evento
Colapesce e Dimartino e il tour congiunto al Locus Festival: «Ormai è come se fossimo una band»

Colapesce e Dimartino e il tour congiunto al Locus Festival: «Ormai è come se fossimo una band»

 
L'INTERVISTA
Ma la Sinfonica ha bisogno della sua casa

Bari, la Sinfonica ha bisogno della sua «casa»

 
L'INTERVISTA
Diodato, canto un'altra estate

Diodato, canto «Un'altra estate» per dare senso a ciò che vale

 
nel Tarantino
«Combustioni Sonore»: a Manduria la musica non si ferma

«Combustioni Sonore»: a Manduria la musica non si ferma

 
l'intervista
Fatoumata Diawara al Locus Festival: «Nella mia musica l'invito a non dimenticare le minoranze»

Fatoumata Diawara al Locus Festival: «Nella mia musica l'invito a non dimenticare le minoranze»

 
nuove uscite
«Luce»: la band salentina Il Purgatorio di Tom e il loro messaggio di speranza in musica

«Luce»: la band salentina Il Purgatorio di Tom e il loro messaggio di speranza in musica

 
MUSICA
L’anima della musica dalla Scala a Molfetta

L’anima della musica dalla Scala a Molfetta

 
musica
«Vieni via con me», il nuovo singolo del pugliese 21 Graffi, scritto durante il lockdown

«Vieni via con me», il nuovo singolo del pugliese 21 Graffi, scritto durante il lockdown

 
MUSICA
Il Bari Piano Festival

Il Bari Piano Festival tra virtuosi, talenti e sinergie col Bif&st

 
nuove uscite
«Anche l'ozio vuole la sua partner»: l'amore cantato dal tarantino Gregucci

«Anche l'ozio vuole la sua partner»: l'amore cantato dal tarantino Gregucci

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, squadra ancora senza allenatore né ds

Bari, squadra ancora senza allenatore né ds

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Monopoli, la Madonna della Madia in...avaria: l'accusa dei 5 Stelle

Monopoli, la Madonna della Madia in...avaria: l'accusa dei 5 Stelle

 
LecceL'incidente
Salento, auto si ribalta: feriti 5 ragazzi baresi di Gravina in vacanza

Salento, auto si ribalta: feriti 5 ragazzi baresi di Gravina in vacanza

 
MateraLa tragedia
Perde l'equilibrio e precipita nel vuoto dopo un volo di 6 metri: morta 17enne a Irsina

Perde l'equilibrio e precipita nel vuoto dopo un volo di 6 metri: morta 17enne a Irsina

 
HomeIl bollettino regionale
Coronavirus Basilicata, crescono i contagi: 5 positivi di rientro su 230 tamponi

Coronavirus Basilicata, crescono i contagi: 5 positivi di rientro su 230 tamponi

 
TarantoIl caso
Taranto al S. Annunziata: «Niente tamponi nei turni di notte»

Taranto al S. Annunziata: «Niente tamponi nei turni di notte»

 
BrindisiL'incidente
Esplode bombola gas a Fasano: donna avvolta dalle fiamme, è grave

Esplode bombola gas a Fasano: donna avvolta dalle fiamme, è grave

 
BatIl caso
Barletta, stop al bullismo appello contro le aggressioni: «baby gang scatenate nel centro»

Barletta, stop al bullismo appello contro le aggressioni: «baby gang scatenate nel centro»

 
FoggiaLa decisione
Festa patronale a Foggia: solo una messa all'aperto, annullata processione

Festa patronale a Foggia: solo una messa all'aperto, annullata processione

 

i più letti

Musica

«E lascia stare»: ecco il tormentone estivo di RockAm che racconta il Covid e la voglia di ricominciare

Disponibile online il brano del giovanissimo RockAm

«E lascia stare» ecco il tormentone estivo che racconta il Covid e la voglia di ricominciare

Un brano fresco, sicuramente estivo ma che celebra anche un altro tipo di estate: quella dell’adolescenza e della voglia di ricominciare dopo le paure dell’emergenza Covid e il full lockdown che ha congelato per tre mesi i rapporti umani. È un po’ tutto questo «E lascia stare»: tormentone made in Basilicata, disponibile online, del giovanissimo RockAM, nome d’arte di Rocco Amendolara, 16 anni, capelli ricci, l’inseparabile chitarra tra le braccia e tanta voglia di raccontare se stesso e il suo mondo attraverso la musica.

Giovane lucano, originario di Senise paese in cui vive, Rockam è uno che l’amore per la musica lo coltiva praticamente da sempre: da quando, piccolissimo, guanto bianco e cappello imitava Michael Jackson; poi, crescendo, ha conosciuto e imparato ad amare i cantautori italiani. Poi, crescendo e continuando gli studi, ha cominciato anche a scrivere e comporre. Un suo must? Rino Gaetano, col cilindro e l’ukulele. E un po’ di Rino, nelle movenze, gli è rimasto. Si nota bene proprio nel videoclip di «E lascia stare», girato tra il mare e il lago nelle bellezze della sua terra, diretto da un altro giovane artista senisese, Domenico Petrigliano e prodotto da Brixol. Un testo partorito durante la quarantena che, evidentemente, ha stimolato ancora di più la creatività di questo giovanissimo musicista come è accaduto per altri suoi coetanei e non solo.

«È il mio debutto con un brano completo di videoclip - ci dice - ma non è il primo brano in assoluto. Un ringraziamento particolare va ad Amedeo Castronuovo (Brixol) per la base e perché ha prodotto le canzoni, Domenico Petrigliano per il video e Marco Cirigliano per il servizio fotografico del backstage, L’Olivia e l’Osservatorio Avifaunistico di Senise, tra le location scelte , Antonio Rossi per il flair bartending, Dj Neos, Enzo Mele per mix e mastering della voce e tutti gli amici che hanno partecipato».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie