Sabato 23 Febbraio 2019 | 18:34

NEWS DALLE PROVINCE

BariAl teatro petruzzelli
Kiss Me Kate, il musical d'ispirazione shakesperiana arriva a Bari

Kiss Me Kate, il musical d'ispirazione shakesperiana arriva a Bari

 
FoggiaPrimarie
Foggia, il centrodestra si misura per scegliere il candidato sindaco

Foggia, il centrodestra si misura per scegliere il candidato sindaco

 
PotenzaVoto il 24 marzo
Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

 
BrindisiSan Pietro Vernotico
Scontro frontale nel Brindisino: muoiono 3 persone

Scontro frontale nel Brindisino:
muoiono 3 persone

 
LecceNel Salento
Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 28enne

Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 27enne

 
MateraA Tokyo
Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

 
BatDavanti alla stazione
Barletta, rumeni ubriachi aggrediscono agenti: uno va in carcere

Barletta, rumeni ubriachi aggrediscono agenti: uno va in carcere

 

LETTERE ALLA GAZZETTA

«Una tantum» da documentare con un selfie

LETTERE ALLA GAZZETTA - Troppo grave per parlarne «una tantum». L'abito talare continua a farla franca sulla perversione del secolo: la pedofilia. Dalla gerarchia ecclesiastica solo e sempre irrisorie «mea culpa». Persino Papa Francesco, convinto abbattitore di atavici dogmi e superate ideologie della Chiesa di Roma, ha rischiato di mettere in dubbio la sua infallibilità pastorale, a causa di questa dissacrante piaga.

Dall'alto dei cieli, nell'aereo che lo riportava nel Regno romano di Pietro, ha chiesto scusa alle giovani vittime cilene con una «errata corrige»: «le prove» richieste istintivamente contro i suoi ministri, diventavano «evidenze». Forse, in questa era di Matrix, è lecito pensare che un minore, anche in certe situazioni, può cautelarsi con un selfie.

Dino Fiume, Monopoli (BA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400