Sabato 19 Ottobre 2019 | 17:57

Il Biancorosso

L'intervista
Bergossi sente la voce del cuore: «Bari hai tutto per tornare in B»

Bergossi sente la voce del cuore: «Bari hai tutto per tornare in B»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLe opere
Mario Piergiovanni, l’arte evocata guardando il mare

Mario Piergiovanni, l’arte evocata guardando il mare

 
TarantoMARINA MILITARE
Taranto, musica e solidarietà insiemesuccesso del concerto "Note d'autunno"

Taranto, musica e solidarietà insieme successo del concerto "Note d'autunno"

 
GdM.TVLa visita
Matera, ministro Fioramonti pranza a scuola con i bimbi: e distribuisce borracce

Matera, ministro Fioramonti pranza a scuola con i bimbi: e distribuisce borracce

 
BrindisiIl sequestro
Ceglie Messapica, arrivano i Cc e nascondono fucile: arrestato padre e figlio

Ceglie Messapica, arrivano i Cc e nascondono fucile: arrestato padre e figlio

 
PotenzaDopo il blitz
Arresti a Potenza, l'inchiesta sulle mazzette si allarga a «Matera 90»

Arresti a Potenza, l'inchiesta sulle mazzette si allarga a «Matera 90»

 
FoggiaLa relazione
Manfredonia, mafia in Comune: ecco i legami dei politici con i clan

Manfredonia, mafia in Comune: ecco i legami dei politici con i clan

 
LecceUn 67enne
Melendugno, gli sfugge motosega di mano: muore dissanguato

Melendugno, gli sfugge motosega di mano: muore dissanguato

 

i più letti

LETTERE ALLA GAZZETTA

Un Paese di male in peggio

La domanda è: come si vive quando si è perso tutto? Ebbene, il rapporto Istat fissa a 18 milioni il numero di persone, a rischio povertà o esclusione sociale. Ma anche quel 50% di cittadini che, pagando le tasse fino all’ultimo cent. mantengono l’altra metà della popolazione, che non paga. E ancora, ben 4,7% milioni di persone che vivono in stato di grave povertà, con un incremento del 165% nell’ultimo decennio.

Mentre il 30% della popolazione residente (contro il 28%) vive in bilico tra chi è povero e chi non lo è. In sostanza, rispondere a queste domande si è data l’immagine di un Paese senza futuro, faticoso e difficile, come e forse più del recente passato.

Nico Pesce (Bari)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie