Sabato 23 Gennaio 2021 | 21:19

Il Biancorosso

Serie C
Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariBurrasca in arrivo
Maltempo nel Barese, scatta da domani allerta arancione per forte vento

Maltempo nel Barese, scatta da domani allerta arancione per forte vento

 
BrindisiIl caso
Presunti abusi al porto di Brindisi: 12 richieste a processo

Presunti abusi edilizi nel porto di Brindisi: chiesto il processo per 12 persone

 
LeccePuglia, cinema e tv
Un ciak a Lecce per Ornella Muti, Raoul Bova e Serena Autieri. A Taranto girata fiction Rai

Un ciak a Lecce per Ornella Muti, Raoul Bova e Serena Autieri. A Taranto girata fiction Rai

 
TarantoIl caso
Taranto, poliziotta barese morta dopo 3 interventi, condannati medici

Poliziotta barese morta dopo 3 interventi, condannati i medici

 
FoggiaIl virus
Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

 
PotenzaIl bollettino regionale
Coronavirus in Basilicata, 62 positivi e 2 decessi. Regione resta in zona gialla

Coronavirus in Basilicata, 62 positivi e 2 decessi. Regione resta in zona gialla

 
MateraOmicidio
Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: gravemente ferito un altro

Rotondella, uomo ucciso a coltellate: è un ingegnere di 46 anni. Gravemente ferito netturbino 45enne

 
BatL'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 

Lettere alla Gazzetta

Sforzo comune in Europa per gli sbarchi

L'Italia deve porre con forza in Europa il problema dell’immigrazione. Di fatto la questione è affidata agli Stati che predispongono la prima accoglienza. Ma così non può andare avanti, anche perché i soliti furbetti, come si deduce dalle osservazioni della magistratura, hanno trovato modo di trasformare gli interventi di soccorso in un incredibile occasione di arricchimento. Servirebbe una forza come europea per fronteggiare gli sbarchi, altrimenti fra pochi anni la situazione esploderà, specie nelle grandi città. L’Italia non è in grado di sostenere uno sforzo simile, col paradosso che più soldi si stanziano più il fenomeno s’aggrava, perché più cresce la tentazione da parte di alcune organizzazioni di fare quattrini in nome della solidarietà. Se c’è una ragione per accelerare il processo d’integrazione europea, l’emergenza immigrazione è di sicuro la più convincente.

Carlo Torrisi, Brindisi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie