Mercoledì 23 Gennaio 2019 | 17:18

Lettere alla Gazzetta

Meno male che gli italiani fanno il loro dovere

Nonostante il degrado morale che ci circonda e ci ha circondato in questi ultimi anni, in politica, nelle istituzioni e nella nostra società, molti cittadini continuano a fare il proprio dovere continuando a pagare le tasse. Sono persone che vogliono bene al proprio paese. Questi cittadini tengono accesa la virtù, la speranza e il libero cuore dallo scoraggiamento e dai giudizi sommari.
Però c’è bisogno di far sentire pubblicamente lo sdegno morale per quella sete di giustizia e verità che per tanti anni non si è riuscito a sconfiggere, ma si è cercato sempre di coprire e mai condannare uomini che hanno rovinato la nostra Nazione raggiungendo un livello di superficialità globale.
Comunque gli italiani anche in difficoltà economica hanno mantenuto e mantengono alto il nome dell’Italia continuando a pagare le imposte dovute e credere nel nostro bel paese invidiato da tutte le nazioni del mondo.

Antonio Guarnieri, Cisternino (Brindisi)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400