Mercoledì 20 Gennaio 2021 | 14:44

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Potenzadati regionali
Covid, 57 nuovi positivi su 884 test (6,4%) e nessun decesso: somministrati oltre 10mila vaccini

Covid in Basilicata, 57 nuovi positivi su 884 test (6,4%): somministrati oltre 10mila vaccini

 
Leccecontrolli dei CC
Muro Leccese, arrestato pusher 39enne: aveva in casa eroina, hashish e denaro

Muro Leccese, arrestato pusher 39enne: aveva in casa eroina, hashish e denaro

 
Foggiail furto
Foggia, ladri rubano ambulanza a Borgo Incoronata ma l'abbandonano subito dopo

Foggia, ladri rubano ambulanza a Borgo Incoronata ma l'abbandonano subito dopo

 
TarantoIndagini della Poltel
Taranto, pedopornografia: 45enne trovato in possesso di 13mila «file» proibiti

Taranto, pedopornografia: 45enne trovato in possesso di 13mila «file» proibiti

 
Brindisil'inchiesta
Brindisi, perse il bambino al nono mese di gravidanza: indagati quattro medici

Brindisi, perse il bambino al nono mese di gravidanza: indagati quattro medici

 
BatLa disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 

i più letti

Lettere alla Gazzetta

Tap, decisioni da prendere con il territorio

Prendo spunto dalla lettera di Bianca Tragni del 2/4 per chiarire che non é vero che i cittadini delle marine di Melendugno non vogliono il progetto TAP. Infatti, pur essendo di Bari conosco molto bene quelle marine nonché le persone che vi abitano; semplicemente i residenti chiedono che vi sia un approdo diverso da quello stabilito senza interpellare la volontà dei cittadini che hanno diritto ad esprimersi. Condivido quindi l'analisi fatta da Introna che sottolinea come sia giusto prendere decisioni importanti per l'Italia ma col pieno coinvolgimento del territorio. Credo che la gente sia ormai stufa di subire imposizioni che non tengono conto dell'ambiente e soprattutto del territorio che ha vocazione prevalentemente agricola e turistica. Ciò non toglie nulla alla bontà del progetto ma è anche giusto non calarlo solo dall'alto con imposizione, nulla impedisce infatti una democratica discussione fra i settori coinvolti sì da trovare una soluzione che soddisfi tutte le parti in causa rendendo partecipi tutti i Pugliesi che non contestano l'approvvigionamento del gas. Concludo con una citazione: in Svizzera ed in molti altri paesi democratici, quando si devono decidere questioni di vitale importanza si indice un referendum, a prescindere dal quorum, chiamando la popolazione ad esprimersi specie se interessa la loro vita quotidiana oppure si affrontano prima, ma con un coinvolgimento "veramente" generale e non solo imposto.

Ettore Ventrella, Bari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie