Sabato 16 Febbraio 2019 | 16:01

NEWS DALLE PROVINCE

MateraIl caso
matera bari

Matera, svaligiavano appartamenti: in manette 3 ladri baresi

 
LecceControlli Nas e Asl
Lecce, farmaci e dispositivi medici scaduti in ospedale: due denunciati

Lecce, farmaci e dispositivi medici scaduti in ospedale: due denunciati

 
BatDavanti al porto
Trani, anziana in acqua: soccorsa in tempo, rischiava assideramento

Trani, anziana in acqua: soccorsa in tempo, rischiava assideramento

 
BrindisiAi domiciliari
Cocaina e 1700 euro in tasca: un arresto a San Donaci

Cocaina e 1700 euro in tasca: un arresto a San Donaci

 
TarantoIn via Temenide
Taranto, pesta convivente 22enne per gelosia: in cella un 28enne

Taranto, pesta convivente 22enne per gelosia: in cella un 28enne

 
PotenzaDal gip di Potenza
Lavello, donna di mezza età in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

Lavello, donna 40enne in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

 
BariRunning heart
Bari, occhio al traffico e ai divieti: domenica c'è la Corsa del cuore

Bari, occhio al traffico e ai divieti: domenica c'è la corsa del cuore

 
FoggiaSfiducia al sindaco
San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

 

Lettere alla Gazzetta

Rapimento Moro connivenze da fare paura

Solo la Gazzetta il 16 marzo ha ricordato il sacrificio di Aldo Moro, rapito dai terroristi il 16 marzo 1978. Un sacrificio che tuttora pesa sulla coscienza di molti leader della Prima Repubblica.
Le conclusioni della commissione Moro presieduta da Fioroni fanno rabbrividire, così pure la ricostruzione che di quella tragedia ha fatto l’on. Gero Grassi.
Connivenze e complicità tra le grandi potenze, i servizi segreti, istituzioni, la criminalità organizzata, alcuni settori della politica. Eppure ci sono personaggi di rilievo secondo cui quel sequestro fu opera esclusiva delle Br.
Stento a credere che abbiano fatto tutto i terroristi, da soli.
In ogni caso, a piccoli passi la verità sta venendo a galla.

Sandro Gigante, Taranto

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400