Martedì 25 Febbraio 2020 | 04:03

Il Biancorosso

Calcio
Cavese-Bari: la diretta della partita

Bari, solo un punto con la Cavese

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantotragedia sfiorata
Taranto Mittal, incendio divampa in Colata, il video inviato a Patuanelli

Taranto Mittal, incendio divampa in Colata, il video inviato a Patuanelli

 
BatL'appuntamento
Barletta, tutto pronto per la «Disfida della sicurezza»

Barletta, tutto pronto per la «Disfida della sicurezza»

 
BariIl rientro
Terremoto Albania, dimessi i due pazienti curati a Bari

Terremoto Albania, dimessi i due pazienti curati a Bari

 
PotenzaIl caso
Coronavirus: da Milano a Potenza, allontanato avvocato dal Tribunale

Coronavirus: da Milano a Potenza, allontanato avvocato dal Tribunale

 
FoggiaL'incendio nel Foggiano
Borgo Mezzanone, scoppia rogo in baraccopoli: nessun ferito

Borgo Mezzanone, scoppia rogo in baraccopoli: nessun ferito

 
BrindisiLa riserva
Palle verdi, alghe rosse e foglie nere: Torre Guaceto e... i «doni» del mare:

Palle verdi, alghe rosse e foglie nere: Torre Guaceto e... i «doni» del mare

 
LecceI controlli
Dal Lodigiano ad Andrano: sospetto contagio da Coronavirus a pranzo nuziale per famiglia salentina

Dal Lodigiano ad Andrano: sospetto contagio da Coronavirus a pranzo nuziale per famiglia salentina

 

i più letti

Lettere alla Gazzetta

Burocrazia e scuola i punti deboli dell'Italia che crolla

Il ponte crollato sull’A 14 è la metafora dell’Italia.
Un Paese allo sbando soprattutto per la negligenza degli uomini. Di sicuro la burocrazia troverà le pezze a colore per nascondere le proprie responsabilità.
Il mestiere del burocrate, infatti, è quello di dissolvere il principio di responsabilità in maniera tale che ogni imprevisto, ogni disastro non venga attribuito al suo ufficio.
Così non possiamo andare avanti. Quanto ci costa, come reputazione internazionale, la notizia del ponte crollato? Purtroppo, la colpa maggiore tocca alla scuola, sempre più indulgente e sempre più refrattaria all’idea di rigore. Sarà sempre peggio perchè a breve vorranno abolire lo studio e laureare tutti gli iscritti per decreto.

Giorgio Fontana, Brindisi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie