Sabato 25 Gennaio 2020 | 20:29

Il Biancorosso

serie c
Bari e la «condanna» a vincere, Vivarini: «Non c'è altro verbo»

Bari e la «condanna» a vincere, Vivarini: «Non c'è altro verbo»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiL'annuncio
Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

 
LecceIl focolaio
Boom di casi di morbillo in Salento: l'allarme dei pediatri

Boom di casi di morbillo in Salento: l'allarme dei pediatri

 
FoggiaIl furto
San Severo, beccati da un contadino mentre rubano in un capannone: 3 arresti

San Severo, beccati da un contadino mentre rubano in un capannone: 3 arresti

 
BatNel Nordbarese
Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

 
Tarantoil caso
Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 

i più letti

Lettere alla Gazzetta

La mia gratitudine per i medici del «Vito Fazzi»

Esprimo la mia più viva soddisfazione e gratitudine a tutto il personale della Unità Operativa Complessa di Anestesia e Rianimazione dell’Ospedale Vito Fazzi di Lecce diretta dal Dr. Giuseppe Pulito. Dopo anni di sofferenza fisica e soprattutto psicologica, nel Centro di Terapia Antalgica, di questa Unità Operativa, il dott. Pulito ed il suo team sono riusciti grazie ad un intervento , a dir poco prodigioso, a rendermi la vita abbastanza più sopportabile, in quanto essendo affetto da una patologia  invalidante , una   Fbss (acronimo inglese che significa sindrome di fallimento interventi chirurgico sulla colonna vertebrale). Dopo diversi anni di cure in questo Centro Terapia del Dolore di Lecce, mi è stato proposto  un impianto impianto di neurostimolazione midollare ad alta frequenza di ultima generazione reso disponibile in Italia, grazie alla “Theras  Group” di Salsomaggiore.
Posso confermare in maniera chiara ed esplicita che i risultati che ho ottenuto sono veramente confortevoli e spero che questo sollievo duri  nel tempo. Infatti con l'uso di questo  nuovissimo neurostimolatore   sono riuscito a diminuire drasticamente l'uso di farmaci oppioidi che mi erano stati prescritti in precedenza e che arrivavano ad una posologia giornaliera di 200 mg! Ringrazio tutti quanti.

Antonio De Michele, Livorno

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie