Domenica 19 Settembre 2021 | 17:11

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Il Nobel per la pace

Addio a Betty Williams, il ricordo della «sua» Fondazione in Basilicata

La scomparsa a Belfast. Nel 2012 la «tirata d'orecchie» del Dalai Lama durante l'inaugurazione della Fondazione

E’ morta a Belfast, Betty Williams, premio Nobel per la Pace e Presidente della Fondazione Città della Pace per i Bambini Basilicata. Lo annuncia Enzo Cursio- amministratore delegato della Fondazione.

«Betty Williams considerava l’Italia e soprattutto la Basilicata la sua seconda patria- ha dichiarato Cursio nel dare la triste notizia. In Basilicata ha infatti potuto realizzare il suo sogno di aiutare concretamente i bambini e le famiglie che fuggono dalle guerre e dalle persecuzioni».

Poi il ricordo, attraverso le parole di Cursio, dell’attivista e premio Nobel. “Nel 2003 Betty Williams è stata infatti promotrice della creazione del primo modello della Città della Pace per i Bambini Basilicata quando, durante la mobilitazione popolare in risposta al progetto di localizzare un deposito di materiale radioattivo in Basilicata, intervenne a sostegno di un utilizzo alternativo di questo territorio".

Nelle foto del 2012, Betty Williams subisce una scherzosa tirata di orecchie da parte del Dalai Lama, durante la visita ufficiale in Basilicata per la Fondazione. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie