Venerdì 24 Settembre 2021 | 09:03

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Commando in azione

Assalto a portavalori sulla Foggia-Candela, auto in fiamme e speronamenti

Strada barrata da un tir e da un’automobile data alle fiamme e sull'asfalto chiodi seminati: così è stato assaltato un portavalori da un commando, composto da una decina di persone che hanno agito con i volti coperti e armate con kalashnikov e pistole. Ma la rapina è fallita

FOGGIA - La strada è stata sbarrata da un tir e da un’automobile data alle fiamme e sull'asfalto sono stati seminati chiodi: questa la dinamica di un assalto - avvenuto sulla strada statale che collega Foggia a Candela, all’altezza dello svincolo per Castelluccio-Orta Nova - ad un portavalori compiuto questa mattina intorno alle 8 da un commando, composto da nove, forse 10 persone che hanno agito con i volti coperti e armate con kalashnikov e pistole.

I rapinatori hanno circondando il blindato dell’istituto di vigilanza 'Cosmopol' che era diretto a Foggia, dove le guardie giurate avrebbe dovuto consegnare il denaro ad alcune banche. L’assalto è fallito perchè, mentre i banditi cercavano di scardinare il portellone del mezzo blindato, è entrato in funzione, un sistema di allarme ed il commando è fuggito. Durante la rapina, a quanto si è appreso, sarebbero stati sparati colpi di arma da fuoco: nessuno è rimasto ferito. Indagini sono in corso da parte dei carabinieri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie