Sabato 12 Giugno 2021 | 16:49

NEWS DALLA SEZIONE

Turismo
Lecce, da lunedì chiese aperte tutto il giorno

Lecce, da lunedì chiese aperte tutto il giorno

 
La tragedia
Scontro tra due auto nel Leccese: muore donna di 95 anni

Scontro tra due auto nel Leccese: muore donna di 95 anni

 
La novità
Lecce, festa di Sant’Oronzo non si farà la processione

Lecce, festa di Sant’Oronzo non si farà la processione

 
Attentato
Cavallino, in fiamme il suv di un consigliere comunale

Cavallino, in fiamme il suv di un consigliere comunale

 
Ambiente
Gallipoli, la tartaruga arriva per deporre le uova ma viene disturbata dai bagnanti

Gallipoli, la tartaruga arriva per deporre le uova ma viene disturbata dai bagnanti

 
Spettacoli
Max Pezzali

Lecce, Max Pezzali all'Oversound Music Festival

 
Onorificenze
Lecce, la salentina Maria De Giovanni riceve titolo di Ufficiale della Repubblica: è l'unica donna

Lecce, la salentina Maria De Giovanni riceve titolo di Ufficiale della Repubblica: è l'unica donna

 
Paura
Luca Cristiani scomparso Specchia

Specchia, scomparso un 15enne, ricerche a tappeto

 
L'inchiesta
Gallipoli, vacanze di lusso nel resort, poi sparisce: a processo finto medico

Gallipoli, vacanze di lusso nel resort, poi sparisce: a processo finto medico

 
Il caso
Casalabate, anche il Consiglio di Stato nega la concessione al lido

Casalabate, anche il Consiglio di Stato nega la concessione al lido

 
L'intervista
Lecce, L’Anvur frena il corso di Medicina

Lecce, L’Anvur frena il corso di Medicina

 

Il Biancorosso

La novità
Bari, Ciro Polito è il nuovo direttore sportivo

Bari, Ciro Polito è il nuovo direttore sportivo

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'intervento
Bari, 11enne operato d'urgenza all’Istituto Tumori: asportata una cisti di 15 cm che comprimeva il polmone

Bari, 11enne operato d'urgenza all’Istituto Tumori: asportata una cisti di 15 cm che comprimeva il polmone

 
LecceTurismo
Lecce, da lunedì chiese aperte tutto il giorno

Lecce, da lunedì chiese aperte tutto il giorno

 
FoggiaLotta al virus
Coldiretti, domani al via vaccini a braccianti stranieri: si parte nell'hub di Foggia

Coldiretti, domani al via vaccini a braccianti stranieri: si parte nell'hub di Foggia

 
PotenzaIl caso
Oppido Lucano, ha in casa piante di cannabis e munizioni: arrestato

Oppido Lucano, ha in casa piante di cannabis e munizioni: arrestato

 
Materafelicità
Miglionico, «Felice per la nostra prima unione civile»

Miglionico, «Felice per la nostra prima unione civile»

 
TarantoLa tragedia
Taranto, Infortunio mortale alla foce del Tara

Taranto, Infortunio mortale alla foce del Tara

 
Brindisila campagna
Brindisi, Necropoli, in partenza la ricerca archeologica a Torre Guaceto

Brindisi, Necropoli, in partenza la ricerca archeologica a Torre Guaceto

 

i più letti

il progetto

Lecce, nel museo Castromediano un atelier di moda che unisce donne migranti e ricamatrici locali

Si intensifica così la stretta collaborazione tra il Polo biblio-museale di Lecce e Migrants du Monde, progetto legato alla moda e all’integrazione tra culture differenti

Si intensifica la stretta collaborazione tra il Polo biblio-museale di Lecce e Migrants du Monde, progetto legato alla moda e all’integrazione tra culture differenti, finanziato dalla Regione Puglia e ideato dalla Cooperativa Sociale Oriente-Occidente Onlus. L’atelier di moda è ospitato all’interno del coworking di Artem del Museo Castromediano, un’esperienza che da oltre un anno rende ancor più dinamica la programmazione e la vita quotidiana dell’istituzione museale. 
Le donne migranti, selezionate in partenariato con ARCI e provenienti da Iraq, Nigeria, Afghanistan e Mali, per sei mesi frequenteranno quotidianamente il Museo Castromediano, dove è stato allestito un laboratorio di moda che favorisce il dialogo serrato tra diverse culture. All’interno donne migranti e ricamatrici locali collaborano fianco a fianco alla realizzazione di capi culturalmente e stilisticamente unici; una buona pratica, questa, che trae origine dall’esperienza maturata in Marocco dalla Fondation Orient-Occident con l’avvio della sartoria sociale Migrants du Monde, diretta dalla stilista salentina Bruna Pizzichini, quale risultato di un lungo processo di capitalizzazione delle sperimentazioni acquisite in vari ambiti di competenza: advocacy e tutela dei diritti umani, formazione, inserimento socio-professionale, intercultura e valorizzazione delle tradizioni artigiane e culturali.

<<Cinema, musica, letteratura, socialità, arte contemporanea, archeologia, sperimentazione e oggi anche moda: il Museo Castromediano continua a caratterizzarsi per un processo di inclusione, delle comunità e dei linguaggi. L’arte è uno spazio di comunicazione, un linguaggio, e la moda entra così nel museo con un approccio nuovo, che tiene conto delle nostre vocazioni verso il mondo sociale>>, commenta Luigi De Luca, direttore del Polo biblio-museale di Lecce.

Migrants du Monde ha infatti come obiettivo l’attivazione di un business innovativo ad alto impatto sociale, capace di coniugare la valorizzazione del patrimonio artigianale e artistico del ricamo e del cucito sia salentino che di altre culture del mondo, perciò si inserisce pienamente nelle missioni del Polo biblio-museale di Lecce e dell’assessorato all’industria turistica e culturale della Regione Puglia, che in questi anni hanno concepito una nuova idea di museo, spazio sociale costantemente aperto all’innovazione e alla sperimentazione, al dialogo e alla produzione culturale.

L'Atelier di Migrants du Monde offre uno spazio nel quale molteplici e diverse tradizioni culturali si fondono insieme, affermando ed esprimendo ciascuna di esse la propria unicità attraverso la realizzazione di capi di alta moda. Migrants du Monde è pertanto l'espressione tangibile del métissage culturale, la sintesi di conoscenze ed esperienze diverse. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie