Lunedì 23 Maggio 2022 | 12:59

In Puglia e Basilicata

LA CACCIA ALLA SERIE B

Playoff, il quartetto di Puglia e Basilicata è pronto a stupire

Il primo turno dei giochi-promozione della C: 1° maggio di passione per Foggia, Monopoli, Francavilla e Picerno

30 Aprile 2022

Raffaele Fiorella

Il conto alla rovescia è iniziato. Poco più di 24 ore al primo turno dei playoff di Serie C. Domani le sfide inaugurali della maratona che porta in B. Un minicampionato di un mese e mezzo allargato a 28 club, di cui uno solo festeggerà l’approdo fra i cadetti. Ai nastri di partenza anche 4 squadre pugliesi e lucane. Sarà un 1° maggio di passione per Foggia, Monopoli, Virtus Francavilla e Picerno.

Cresce l’attesa, a Foggia, per il debutto nei playoff della formazione di Zeman. Domani, alle 17,30 allo «Zaccheria», il confronto con la Turris. Gara che sarà trasmessa in diretta da Sky, oltre che da Eleven Sports. Si sfideranno due squadre votate al calcio offensivo e allo spettacolo. L’intramontabile 4-3-3 del boemo contro il 3-4-3 di Caneo, che propone idee, concetti e un impianto di gioco simili a quelli di Gasperini, Juric, Tudor. Uno spareggio che promette gol e bel gioco. Settima contro ottava, i rossoneri inseguono il riscatto dopo le due sconfitte subite per mano dei campani nella stagione regolare: 0-2 a Foggia, 3-1 a Torre del Greco. Oggi la rifinitura, Zeman in attacco ha due frecce in più al proprio arco: Di Grazia, rientrato già da un paio di settimane, e il bomber Ferrante, ristabilitosi dall’infortunio muscolare delle scorse settimane. Squalificato solo Gallo, che deve fermarsi nel momento migliore della sua stagione, dopo le belle prestazioni contro Francavilla e Avellino. Nella Turris stoppati dal giudice sportivo il tecnico Caneo, che non potrà essere in panchina, Zampa e Franco. Infortunato Di Nunzio. Tascone ha invece ripreso ad allenarsi con i compagni. Ieri si è aperta la prevendita: si prevede una bella cornice di pubblico allo «Zaccheria»; la tifoseria rossonera proverà a spingere la banda di Zeman verso la qualificazione al secondo turno.

Due risultati su tre a disposizione anche per il Monopoli, che domani alle 17,30 riceverà al «Veneziani» il Picerno. «Abbiamo concluso il campionato con un fantastico quinto posto in classifica, che ci porta a disputare i playoff per la quarta volta negli ultimi cinque anni - ha sottolineato il sindaco di Monopoli, Angelo Annese -. Ringrazio la società, lo staff tecnico e i calciatori per il bellissimo lavoro fatto, in questo anno difficile. Grazie anche a tutta la gente che non ha mai fatto mancare il suo sostegno alla nostra squadra. Domenica tutti allo stadio: il Veneziani deve far sentire ancora una volta, forte, la sua voce».
Il Picerno, dopo la storica qualificazione ai playoff per la B, vuol provare l’impresa del passaggio al secondo turno: per riuscirci, la squadra allenata da Colucci dovrà vincere sul campo dei biancoverdi, entro i 90 minuti regolamentari; non sono previsti, infatti, supplementari e rigori.

Alle 17 il match casalingo della Virtus Francavilla contro il Monterosi. Alla squadra di Taurino basterà il pari per qualificarsi, ma l’obiettivo è vincere per interrompere la serie di nove partite senza successi con cui i biancazzurri hanno concluso la stagione regolare. Negli altri due gironi, gli abbinamenti del turno inaugurale sono Lecco-Pro Patria, Pro Vercelli-Pergolettese, Juventus Under 23-Piacenza, Pescara-Carrarese, Ancona-Olbia e Gubbio-Lucchese.
Primi 90 minuti senza appello, manca poco al calcio d’inizio dei playoff. Foggia, Monopoli, Francavilla e Picerno in campo per tenere vivo il sogno-promozione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725