Martedì 12 Novembre 2019 | 03:38

NEWS DALLA SEZIONE

Puglia
Influenza, primi due casi a Bari: colpiti due bambini. Il ceppo è quello dei vaccini in uso

Influenza, primi due casi a Bari: colpiti due bambini. Il ceppo è quello dei vaccini in uso

 
nel Barese
Mola di Bari, nasce ambulatorio infermieristico: struttura intitolata al dottor Pesce, «medico dei poveri»

Mola di Bari, ambulatorio infermieristico intitolato al dottor Pesce, «medico dei poveri»

 
dalla Procura
Soldi per estrarre petrolio in Africa e America, truffato avvocato barese: indagato ingegnere

Soldi per estrarre petrolio all'estero, truffato avvocato barese: indagato ingegnere

 
nel Barese
Altamura, appartamento trasformato in bazar di droga e ordigni artigianali: 3 arresti

Altamura, appartamento trasformato in bazar di droga e ordigni artigianali: 3 arresti

 
cibo
Allarme da Gravina: «Il fungo cardoncello è a rischio estinzione»

Allarme da Gravina: «Il fungo cardoncello è a rischio estinzione»

 
l'inchiesta
Bari, «Se spacci guadagni fino a 800 euro a settimana»: i clan assoldano intere famiglie

Bari, «Se spacci guadagni fino a 800 euro a settimana»: i clan assoldano intere famiglie

 
l'operazione
Bari, GdF sequestra al porto 196 carte d'identità in bianco, destinate alla criminalità albanese

Bari, GdF sequestra al porto 196 carte d'identità in bianco, destinate a criminalità albanese

 
nel Barese
Valenzano ha un nuovo sindaco: Romanazzi eletto al primo turno

Valenzano ha un nuovo sindaco: Romanazzi eletto al primo turno

 
nel Barese
Monopoli, Polizia Locale scopre auto di un imprenditore con pass disabili falso

Monopoli, Polizia Locale scopre auto di un imprenditore con pass disabili falso

 
i dati
Bari, uccisi 9 pedoni da gennaio, 600 multe per i telefoni alla guida

Bari, uccisi 6 pedoni da gennaio, 600 multe per i telefoni alla guida

 
le orme
Dinosauri? Passarono anche da Gravina

Dinosauri? Passarono anche da Gravina

 

Il Biancorosso

dopo il derby
Vivarini guarda la classifica: «Dobbiamo alzare il passo»

Vivarini guarda la classifica: «Dobbiamo alzare il passo»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariPuglia
Influenza, primi due casi a Bari: colpiti due bambini. Il ceppo è quello dei vaccini in uso

Influenza, primi due casi a Bari: colpiti due bambini. Il ceppo è quello dei vaccini in uso

 
MateraAllerta meteo
Maltempo, sindaco Matera ordina chiusura scuole martedì

Maltempo, sindaco Matera ordina chiusura scuole martedì

 
Tarantonel Tarantino
Grottaglie, in aeroporto trovato ordigno bellico inesploso

Grottaglie, in aeroporto trovato ordigno bellico inesploso

 
Lecceidee in cucina
Solidarietà a Balotelli: a Lecce nasce il «pasticciotto nero»

Solidarietà a Balotelli: a Lecce nasce il «pasticciotto nero»

 
BatLa denuncia
Andria, è allarme furti in ospedale

Andria, è allarme furti in ospedale

 
Brindisiil cantiere
Brindisi, ordigno bellico durante lavori al multisala: piano evacuazione per 50mila persone

Brindisi, ordigno bellico durante lavori al multisala: piano evacuazione per 50mila persone

 
Potenzail rapporto
Fabbisogni standard: Basilicata tra gli ultimi

Fabbisogni standard: Basilicata tra gli ultimi

 

i più letti

l'iniziativa

Sammichele ricorda ex sindaco Bari Dalfino con la mostra di Luca Turi sullo sbarco della Vlora

Una giornata per ricordare lo storico avvocato barese, primo cittadino durante lo sbarco dei 20mila albanesi nel capoluogo

A 25 anni dalla scomparsa del giurista e politico Enrico Dalfino, la città di Sammichele di Bari ha organizzato una giornata di studi dedicata all'avvocato barese, figura importante per la città. L'appuntamento è per domani, venerdì 8 novembre 2019, nella sala del consiglio comunale, al Municipio. Oltre a politici, storici e figure che l'hanno conosciuto, a rendere omaggio al politico ci sarà anche il fotoreporter barese Luca Turi, che contribuirà a raccontare attraverso il suo ricco patrimonio fotografico, il periodo in cui Dalfino ricoprì l’incarico di sindaco, nel 1991, quando dovette gestire lo storico sbarco della nave Vlora nel porto di Bari.

A questo tema, in particolare, si ispira la mostra fotografica di Luca Turi che sarà allestita, a partire da domani, nei locali del palazzo municipale del comune barese. Si tratta di 47 pannelli fotografici che ritraggono il dramma vissuto da circa 20.000 profughi albanesi in fuga dalla disperazione, dalla povertà e dal regime comunista, che ha segnato per sempre le loro vite. Immagini che raccontano anche la solidarietà della città di Bari che non si è opposta all’accoglienza. In particolare, l’allora sindaco Dalfino in quell’occasione, nonostante le polemiche scaturite anche a livello nazionale, pronunciò una frase che in molti ricordano: “Sono persone, persone disperate. Non possono essere rispedite indietro, noi siamo la loro unica speranza”.

Parole che ricorda bene il fotoreporter Luca Turi che visse in prima persona raccontando momenti drammatici attraverso i suoi obiettivi. “Ho passato giornate intere nello stadio della Vittoria – racconta Luca Turi – e ho vissuto in prima persona la sofferenza di un popolo che aveva voglia di vivere e respirare la libertà dopo anni di sofferenza. La città di Bari ha saputo dare grande prova di accoglienza dimostrando di essere all’altezza di aiutare un popolo che oggi ospita in Albania molti baresi creando sinergie economiche, sociali e culturali. L’Albania oggi vive una grande fase di rinnovamento e rinascita economica. Un progresso che ho avuto modo di vivere nel tempo attraverso i miei continui viaggi. Sono sicuro che gli ultimi incontri politici tra i nostri premier stanno gettando le basi per rafforzare il legame tra i due Paesi uniti da quel mare che fa da ponte di speranza e fratellanza come diceva don Tonino Bello”. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie