Martedì 19 Gennaio 2021 | 23:27

NEWS DALLA SEZIONE

Il bilancio del Wwf
Molfetta, recuperate e liberate oltre mille tartarughe marine in poco più di 2 anni

Molfetta, recuperate e liberate oltre mille tartarughe marine in poco più di 2 anni

 
Il libro
Carofiglio lancia Penelope: esce oggi il nuovo romanzo dello scrittore barese

Carofiglio lancia Penelope: esce oggi il nuovo romanzo dello scrittore barese

 
La curiosità
Sotto i trulli il matrimonio dura di più: ad Alberobello nozze d'oro per 27 coppie

Sotto i trulli il matrimonio dura di più: ad Alberobello nozze d'oro per 27 coppie

 
la ricerca
Università Bari studia vecchio farmaco diuretico: potrebbe essere nuova arma anti-Covid

Università Bari studia vecchio farmaco diuretico: potrebbe essere nuova arma anti-Covid

 
Tecnologia
Prova gli occhiali senza indossarli grazie alla realtà virtuale: la sfida di una start-up lucana

Prova gli occhiali senza indossarli grazie alla realtà virtuale: la sfida di una start-up lucana

 
Nel Brindisino
San Pancrazio, nonna Rosa festeggia con la famiglia i 109 anni di vita

San Pancrazio, nonna Rosa festeggia con la famiglia i 109 anni di vita

 
Arte
Beni culturali: da oggi i musei lucani sono gratis per due settimane

Beni culturali: da oggi i musei lucani sono gratis per due settimane

 
L'appello
Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

 
Il personaggio
Il vaccino italiano di «ReiThera»: tra i ricercatori c’è una lucana

Il vaccino italiano di «ReiThera»: tra i ricercatori c’è una lucana

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Mafia, annullata interdittiva a società steward dello stadio di Lecce

Mafia, annullata interdittiva a società steward dello stadio di Lecce

 
Covid news h 24Il virus
Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

 
BatLa disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

 
PotenzaIl virus
Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

 
BariIl caso
Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

 
Foggiaparto record
Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 

i più letti

Dal web

Il protagonista è un pasticciotto: videogioco made in Salento diventa virale

Lanciato dalla pagina Instagram Pasticciotto Lovers: nato come una goliardata in sole 24 ore ha raggiunto anche Stati Uniti e Giappone

In meno di 24 ore ha già raggiunto più di 1500 giocatori unici. Si tratta di un gioco ideato dalla pagina Instagram “Pasticciotto Lovers”, una community fans del dolce tipico del Salento. Il protagonista del videogame è un pasticciotto, che per proseguire nel suo cammino schiva gli ostacoli rappresentati dalla colonna di Sant’Oronzo ripetuta su più altezze. Ogni scoglio superato assicura un punto, e così via fino a raggiungere il massimo punteggio. Una prova di abilità e velocità di esecuzione per niente facile.

In poche ore i social sono stati presi d’assalto dal gioco fino ad arrivare in Germania, Svizzera, Spagna, Olanda e persino Giappone e Stati Uniti. Ecco il link per giocare: www.pasticciottolovers.com 

L’idea è partita da Alessandro Colonna e Luca Podo, entrambi salentini e rispettivamente studente di marketing e studente di informatica alla Sapienza di Roma. “Siamo contenti che il nostro gioco sia diventato virale nel giro di poco tempo. Abbiamo voluto regalare un momento di spensieratezza ai salentini in sede e fuori sede. Perché di questi tempi ce n’è veramente bisogno – spiegano i ragazzi – E’ stata una goliardata che ha dato i suoi frutti: un passatempo che ha fatto divertire e sorridere”.

Le immagini del gioco sono state realizzate da Riccardo Cavallo, un giovane grafico salentino.
I due, hanno creato da pochi mesi una pagina dal nome “Pasticciotto Lovers” con l’obiettivo di diffondere l’amore per il pasticciotto in tutto il mondo “La prima cosa che un salentino fuori sede vuole assaggiare appena atterra in Salento è il pasticciotto – continuano - Perché è il dolce che ci fa sentire a casa. Da un po' di tempo stiamo creando una bella community su Instagram pubblicando gli scatti più belli dei pasticciotti e stiamo riscuotendo un grande successo”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie