Sabato 21 Maggio 2022 | 11:22

In Puglia e Basilicata

IL SOGNO DELLA B

Playoff nazionali, Foggia e Monopoli vogliono sorprendere

Domani assalto a Virtus Entella e Cesena nel primo turno nazionale. Mister Zeman prega il cielo e Colombo suona la carica

07 Maggio 2022

Redazione online

«Questo Foggia ha già fatto un miracolo, spero che continui a farli e che si possa andare avanti». Zdeněk Zeman carica la sua squadra alla vigilia del debutto nei playoff nazionali che, dopo una lunga strada, riservano un posto nella serie B. Il Foggia affronterà allo «Zaccheria» la Virtus Entella, alle ore 18 e il tecnico boemo guarda... al cielo: «Giocare con il campo allentato non ci favorisce, pregherò perché non piova domani, anche se non credo che possa servire molto». A Foggia è salita la febbre dopo il colpo di mercoledì ad Avellino. Quella che ha freddato gli irpini al debutto nella lotteria-promozione ha costituito la seconda vittoria consecutive dei Satanelli. Domani è previsto per loro il tutto esaurito allo stadio «Zaccheria», un dato questo che esalta Zeman: «Il nostro pubblico è la nostra forza che può spingerci ancora in avanti».

L'altra pugliese impegnata nei playoff nazionali è il Monopoli che, alle ore 20, al «Veneziani» affronterà la «vecchia decaduta» della serie A, Cesena, in una sfida inedita. Da giocare in 180 minuti, dunque andata e ritorno. Tale aspetto è rimarcato alla vigilia dal tecnico Angelo Colombo: «Abbiamo la necessità di vincere almeno una partita, sarà fondamentale ottenere un risultato positivo sperando di poter lottare al ritorno per qualcosa di importante. Il gioco del Cesena è fatto di idee e rotazioni tra fase difensiva e fase di possesso, noi vogliamo continuare a sorprendere. Essere definiti come la squadra più abbordabile ci dà forza per capovolgere i pronostici e dimostrare di poter cambiare i giudizi». 

La squadra del tecnico Colombo proverà a sorprendere ancora, dopo aver superato i due turni del girone in gara secca, eliminando Picerno (1-1) e Francavilla (1-0). Le gare di ritorno si disputeranno il 12 maggio: il Foggia a Chiavari alle 20,30 e il Monopoli a Cesena alle 20,45 (diretta Rai Sport). In caso di parità di punteggio e differenza reti al termine del doppio confronto passeranno al turno successivo le squadre testa di serie, ovvero Entella e Cesena. Pescara-Feralpisalò, Triestina-Palermo e Juventus Under 23-Renate gli altri abbinamenti del primo turno nazionale.

Dai 28 club in origine in corsa per la promozione quando è iniziato il 1° maggio scorso il cammino playoff, il lotto delle partecipanti si è ridotto a 13. Quindici squadre sono state eliminate nei primi due turni del girone in gara secca. Nel secondo turno della fase nazionale (17e 21 maggio) entreranno in gioco le seconde classificate: Padova, Reggiana e Catanzaro. Infine ci sarà la finale four, con semifinali e finale, confronti tutti in doppia sfida di andata e ritorno.

(Fonte video-foto Ss Monopoli 1966 e Calcio Foggia 1920) 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725