Giovedì 30 Giugno 2022 | 15:11

In Puglia e Basilicata

L'intervista

«Aquila Libera», il brindisino Mario Ermito si racconta, tra musica e set

Il nuovo singolo è in duetto con la cantautrice Linda D: «Un progetto nato in un pomeriggio»

18 Maggio 2022

Bianca Chiriatti

Il grande pubblico televisivo l'ha conosciuto grazie a «Tale e Quale Show», dove grazie ai consigli di Loretta Goggi ha deciso di coltivare il talento per il canto, oltre a quello attoriale già conclamato: Mario Ermito, brindisino doc. classe 1991, ha pubblicato da poco il nuovo singolo «Aquila Libera», in duetto con la cantautrice Linda D. «È un inno alla libertà, alla rinascita – racconta alla Gazzetta – la melodia va a toccare corde emozionali e plana come una vera e propria aquila». Il progetto, come racconta Ermito, che abbiamo intercettato durante una breve vacanza in Valle d'Itria tra una pausa e l'altra del set di una nuova fiction Rai, è nato nel giro di un pomeriggio: «Non mi era mai successo di ascoltare una canzone e inciderla il giorno stesso – svela – mi ha smosso qualcosa a livello energetico e ho voluto provare, è andata bene. Io e Linda non ci conoscevamo, è una giovane con una grinta contagiosa e un'enorme sensibilità, mi ha spiazzato. Il brano, poi, non è un inedito, ma l'abbiamo riarrangiato e riproposto in una nuova versione».

«Aquila Libera», disponibile su tutti gli store digitali, è quindi solo l'ultimo tassello della carriera di Ermito, nella cui vita c'è sempre stato spazio per la musica, fin da quando era piccolo: «Musica, recitazione e cinema viaggiano all'unisono, non sono mondi paralleli – dichiara – non ricordo un film importante senza una colonna sonora memorabile ad accompagnarlo. Poi grazie a Loretta Goggi ho avuto la spinta per continuare a coltivare questa mia passione, che mi sta portando tante soddisfazioni». E racconta di essere cresciuto «a pane e Pooh»: «Mia madre è una fan sfegatata, io poi mi sono avvicinato a De André, Alex Britti, Ligabue, Zucchero, gli U2, attualmente ascolto molto il cantante country americano Tim McGraw, che fa anche l'attore e racchiude tutto ciò che mi piacerebbe fare nella mia carriera».

Della serie che sta girando in questo momento, «Fiori sopra l'inferno», insieme a Elena Sofia Ricci, si sa ancora molto poco. Ma il 12 agosto nei cinema di Spagna e Sudamerica e sulle piattaforme streaming esce una commedia in spagnolo, «Por los pelos», distribuita da Warner Bros, di cui è coprotagonista. Di tempo da quella fascia nazionale di «Modello più bello d'Italia» vinta a 17 anni, ne è passato un bel po'.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725