Domenica 18 Novembre 2018 | 13:22

NEWS DALLA SEZIONE

L'indagine
Taranto, furti in casa: arrestato un georgiano

Taranto, furti in casa: arrestato un georgiano

 
La polemica
Rifiuti leccesi dirottati nel Tarantino per lo smaltimento

Rifiuti leccesi dirottati nel Tarantino per lo smaltimento

 
A Taranto
Ex Ilva: black out ferma 3 altoforni. ArcelorMittal: «No danni ambientali»

Ex Ilva: black out ferma 3 altoforni. ArcelorMittal: «No danni ambientali»

 
L'operazione
Taranto, sequestrati 4 quintali di cozze nocive

Taranto, sequestrati 4 quintali di cozze nocive

 
La riunione
Bonifica ex Ilva, i commissari: pagati oltre 100 milioni in un anno

Bonifica ex Ilva, i commissari: pagati oltre 100 milioni in un anno

 
Crisi in Comune
Taranto, il sindaco Melucci valuta il ritiro delle dimissioni

Taranto, il sindaco Melucci valuta il ritiro delle dimissioni

 
L'inchiesta
Taranto, morti sul lavoro il video in mano ai pm

Taranto, morti sul lavoro il video in mano ai pm

 
Crisi in Comune
Taranto, Si avvia lo scioglimento del Consiglio: già raccolte 13 firme

Taranto, Si avvia lo scioglimento del Consiglio: già raccolte 13 firme

 
A taranto
Centro autismo rischia chiusura, protestano famiglie

Centro autismo rischia chiusura, protestano famiglie

 
Incidente sul lavoro
Taranto, due operai cadono da impalcatura in quartiere Tamburi

Taranto: il cestello della gru si ribalta, precipitano e muoiono due operai

 
Ambiente
Taranto, spostati i fusti radioattivi da ex Cemerad a Roma

Taranto, spostati i fusti radioattivi da ex Cemerad a Roma

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Il provvedimento

Sanitaservice, a Taranto
in 142 passano full time

Sanitaservice, a Tarantoin 142 passano full time

I 142 dipendenti della Sanitaservice, l’impresa in house dell’Asl di Taranto che fornisce servizi di supporto strumentali in ambito sanitario per tutte le strutture, i quali avevano un contratto part-time, hanno ricevuto un incremento orario e ora sono impiegati a tempo pieno. Lo ha annunciato l’amministratore unico dell’azienda, Francesco Saverio Massaro, all’Azienda sanitaria locale, secondo la quale «si tratta di un risultato importante, che è stato conseguito grazie alla sinergia tra sindacati, direzione aziendale di Sanitaservice e AslTaranto, un risultato che permette all’azienda di potenziarsi così da garantire maggiormente lo svolgimento delle sue funzioni di ausilio, assistenza, pulizia e supporto nell’ambito del sistema sanitario».

Viene spiegato che «l'operazione di occupare a tempo pieno il personale precedentemente impiegato a tempo parziale è stata possibile avendo stabilito di coprire il maggior fabbisogno orario di lavoro, derivante da cessazione di personale Sanitaservice e Asl Taranto, ma anche dall’ampliamento dei servizi dell’Azienda sanitaria locale, attraverso l'incremento delle ore lavorative del personale Sanitaservice già impiegato part-time».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400