Venerdì 23 Aprile 2021 | 01:46

NEWS DALLA SEZIONE

L'inchiesta
Taranto, il commissario del porto ascoltato in Commissione Ecomafie

Taranto, il commissario del porto ascoltato in Commissione Ecomafie

 
La ricorrenza
Taranto, dal 30 aprile il Giubileo per San Cataldo

Taranto, dal 30 aprile il Giubileo per San Cataldo

 
Nel Tarantino
Manduria, fu licenziata al terzo mese di gravidanza: giudice la reintegra

Manduria, fu licenziata al terzo mese di gravidanza: giudice la reintegra

 
Guardia di Finanza
Taranto, frode fiscale: sequestrati beni per 3,2mln di euro ad agenzia turistica

Taranto, frode fiscale: sequestrati beni per 3,2mln di euro ad agenzia turistica

 
L'emergenza
Mittal Taranto, azienda aderisce a vaccinazioni anti Covid in luogo di lavoro

Mittal Taranto, azienda aderisce a vaccinazioni anti Covid in luogo di lavoro

 
la vertenza
Mittal Taranto, sindacato spostano all'11 maggio sciopero e sit in al Mise

Mittal Taranto, sindacato spostano all'11 maggio sciopero e sit in al Mise

 
L'intervento
Mittal Taranto, operaio licenziato per commento Fb: domani Ricky Tognazzi al presidio davanti Mise

Mittal Taranto, operaio licenziato per commento Fb: domani Ricky Tognazzi al presidio davanti Mise

 
L'11 MAGGIO
Ex Ilva a Taranto, il ministro Giorgetti convoca i sindacati

Ex Ilva a Taranto, il ministro Giorgetti convoca i sindacati

 
Il caso
Archeologia, a Taranto un focus su ArchAIDE: progetto di Intelligenza Artificiale

Archeologia, a Taranto un focus su ArchAIDE: progetto di Intelligenza Artificiale

 
Il caso
Taranto, boom di vaccinazioni al Centro Commerciale Portale dello Ionio: tutti con AstraZeneca

Taranto, boom di vaccinazioni al Centro Commerciale Porta dello Ionio: tutti con AstraZeneca

 

Il Biancorosso

Serie C
Turris e Bari a confronto

Turris e Bari a confronto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccetrasporti
Surbo, riattivazione scalo: «Obiettivo importante per la Puglia e il Salento»

Surbo, riattivazione scalo: «Obiettivo importante per la Puglia e il Salento»

 
BariViabilità
Bari, due tamponamenti sulla «100» e sulla «16»

Bari, due tamponamenti sulla «100» e sulla «16»

 
MateraLavori pubblici
Matera, cambia volto il teatro Quaroni

Matera, cambia volto il teatro Quaroni

 
TarantoL'inchiesta
Taranto, il commissario del porto ascoltato in Commissione Ecomafie

Taranto, il commissario del porto ascoltato in Commissione Ecomafie

 
GdM MultimediaCultura
Trani, viaggio virtuale nel Polo museale diocesano

Trani, viaggio virtuale nel Polo museale diocesano

 
FoggiaTragedia sfiorata
Rignano Garganico, nigeriano con coltello e spranga di ferro aggredisce equipe medica

Rignano Garganico, nigeriano con coltello e spranga di ferro aggredisce equipe medica

 
BrindisiCovid
Brindisi, contagi in calo: «Merito della zona rossa»

Brindisi, contagi in calo: «Merito della zona rossa»

 

i più letti

Lotta al virus

Taranto, vaccini al Palaricciardi: in un giorno 920 dosi

E la Ladisa ringrazia i sanitari regalando loro pasti caldi

Taranto, vaccini al Palaricciardi: in un giorno 920 dosi

Numeri da capogiro per le vaccinazioni al PalaRicciardi. Una giornata campale quella che ha consentito al personale sanitario coordinato dal professore Michele Conversano di vaccinare 920 persone provenienti dal mondo scolastico divise in due sessioni: 530 la mattina e 390 il pomeriggio. Il direttore del dipartimento di Igiene e Prevenzione dell’Asl di Taranto, nonché coordinatore della cabina di regia regionale della campagna vaccinale, Michele Conversano comunica che «di questo passo concluderemo le operazioni di vaccino legate al personale scolastico prima del previsto. La data plausibile potrebbe essere il 7 marzo». Congiuntamente gli over-80, il personale della Polizia, della Guardia di Finanza e dei Carabinieri grazie ai 25 ambulatori approntati per la Provincia.


«È questa una campagna vaccinale che sta facendo emergere oltre che una volontà straordinaria da parte dei miei collaboratori, anche una grande solidarietà». Ieri una pausa pranzo speciale. A preoccuparsi del benessere psico-fisico degli operatori sanitari l’azienda di ristorazione «Ladisa s.r.l.» che ha consegnato lasagna ancora fumante e secondi a base di cotto e grana. Un dono inatteso che si è trasformato in una vera e propria coccola verso il team del professore Conversano.
«Ci siamo sentiti in dovere di essere presenti con un piatto caldo. L’abnegazione del personale sanitario consentirà di accorciare i tempi e allontanarci dall’incubo della pandemia. L’azienda che rappresentiamo, la Ladisa s.r.l., ha a cuore tutti i professionisti che si espongono in prima linea». Con queste parole si esprime il responsabile del servizio ristorazione della città di Taranto, Domenico Curcio, che insieme con il suo stretto collaboratore, Cosimo Lonoce, ha raggiunto al PalaRicciardi gli operatori sanitari. Per la settimana in corso la «Ladisa» garantirà un pasto caldo nei giorni in cui gli operatori saranno impegnati nella vaccinazione la mattina e il pomeriggio.


«La generosità che riscontriamo – ha sottolineato Michele Conversano – è per noi un incoraggiamento a fare sempre meglio e di più. Senza la solerzia dell’amministrazione comunale che ha allestito il PalaRicciardi in 48 ore e l’interessamento premuroso della Ladisa, 920 vaccini per die sarebbero una chimera».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie