Lunedì 20 Settembre 2021 | 04:59

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Mostra

Cinema, Taranto
miglior film Tourist

ciak festival cinema

TARANTO - Primo premio per i lungometraggi a Tourist di Temenuga Trifonova (Bulgaria) che ha vinto anche il premio Kate, il delfino simbolo della città e della mostra del Cinmea, nella stessa sezione riconoscimenti per il miglior attore protagonista a Wolf Danny Homann del film 'Frog, Thigs and Princes' (Austria), miglior attrice protagonista a Nika Perrone del film 'Dalle parti di Astrid’(Italia) e una menzione speciale per 'Le terre rossè di Giovanni Brancale (Italia). Sono alcuni dei premi consegnati ieri sera alla Mostra del Cinema di Taranto.

Oltre ai lungometraggi c'erano altre due categorie in gara. Il primo premio per i documentari è andato a The White Maze di Matthias Mayr (Austria). Premio Kate a Mahdi Torrens del film Metis (Svizzera) per il miglior montaggio e a Stéphane Arnoux del film Portrait d’une jeune femme (Francia) per la migliore fotografia. Per i cortometraggi un ex aequo. Si dividono il primo posto Penalty di Aldo Iuliano (Italia) e These Who Love di Nefise Özkal Lorentzen (Norvegia). Il Kate è stato assegnato anche a Isabella Freilinger per la sceneggiatura di Dancing With Monster (Austria) e a Gonzalo Perdomo per la regia di The Borrowed Love (Spagna).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie