Lunedì 27 Gennaio 2020 | 12:36

NEWS DALLA SEZIONE

nuoto
Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

 
l'evento
Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

 
L'evento
Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

 
settebello
Pallanuoto, World League a Champions a Bari: è quasi fatta

Pallanuoto, World League e Champions a Bari: è quasi fatta

 
atletica leggera
La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

 
è tarantina
Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

 
a locorotondo
Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

 
record
Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

 
Il personaggioI
Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

 

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Perrotta salva il Bari al Granillo: 1-1 in casa della Reggina. La diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa visita
Bari, delegata Onu dell'agricoltura ospite del Comune per diritti legati al cibo

Bari, delegata Onu dell'agricoltura ospite del Comune per diritti legati al cibo

 
PotenzaPost elezioni
Regionali in Calabria, governatore lucano Bardi: «Al Sud FI è la casa dei moderati»

Regionali in Calabria, governatore lucano Bardi: «Al Sud FI è la casa dei moderati»

 
MateraIl caso
A Policoro 5 colpi di pistola contro studio di un notaio

A Policoro 5 colpi di pistola contro studio di un notaio

 
LecceNel centro storico
Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

 
TarantoLa perquisizione dei cc
Cellulari e dosi di droga nel carcere di Taranto: 17 indagati

Cellulari e dosi di droga nel carcere di Taranto: 17 indagati

 
BrindisiShoah
Giorno della Memoria, il messaggio di Liliana Segre a studenti di Fasano: «Siate vigili»

Giorno della Memoria, il messaggio di Liliana Segre a studenti di Fasano: «Siate vigili»

 
BatCultura
Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

 

i più letti

a ostia

Pesistica, la Puglia conquista tre ori agli Assoluti

Gradino più alto del podio per Vanni Massari, Gabriella Jill Battaglia e Giulia Imperio

Pesistica, la Puglia conquista tre ori agli Assoluti

Vanni Massaro e Gabriella Jill Battaglia hanno conquistato l’oro agli assoluti di pesistica olimpica svoltisi lo scorso fine settimana al centro sportivo di Ostia. C’è un terzo oro pugliese e l’ha conquistato la grottagliese Giulia Imperio, che tuttavia gareggia con l’Esercito e dunque sportivamente è una laziale.
Massari, tesserato per la Hard Work Valenzano, ha trionfato nella categoria oltre 109 chilogrammi. Allo strappo ha sollevato 155 kg, allo slancio ha alzato 180 kg per un totale di 335 chili.
La capursese Jill Battaglia è stata anch’essa fenomenale, imponendosi nella 87 kg. Per lei 77 allo strappo e 95 allo slancio per un totale di 172. È tesserata per la Pesistica Capurso.

Argento per Ernir Ganaj della Crossfire Bari, che ha conquistato il 2° posto nella categoria 61 kg (101 di strappo, 129 di slancio per 230 kg).
A Giulia Franco, della Body’s Training di Copertino è andato il bronzo nella categoria 71 kg (78+99=177). Quarto posto, a completare la rimarchevole prestazione dei pugliesi, inoltre, per Antonio Trono (Pesistica Capurso), Rosita Giustino (Fitness Acquaviva) e Vincenzo Pace (02 Fitness Barletta).
«Massaro è cresciuto tecnicamente e professionalmente ed ha ottime prospettive - dice Maurizio Lo Buono, dirigente della Fipe, la Federpesi -. Giulia Franco ha solo 15 anni e Ermil Ganaj ha fatto una buona impressione sul ct azzurro Corbu. L’exploit della Battaglia è un altro segnale della grande crescita della Pesistica Capurso. Gaetano Martiriggiano, presidente regionale, sta facendo un ottimo lavoro. Vorrei sottolineare - conclude Lo Buono - la conferma di Vito Colasanto che a novembre è stato presidente di giuria agli Europei in Romania».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie