Mercoledì 26 Settembre 2018 | 06:35

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Pallamano

Conversano-Fasano allo spareggio per il titolo

La gara di Martina assegnerà lo scudetto

Accademia Conversano-Junior Fasano 1-1: lo scudetto della pallamano maschile verrà dunque assegnato nella terza sfida della serie di finale, sabato prossimo al PalaWojtyla di Martina Franca. Con la netta vittoria in gara-2 (26-18) la formazione fasanese ha risposto con decisione all’affermazione dei conversanesi nel primo incontro, rimettendo in equilibrio il confronto e dando pure un forte segnale di forza e concentrazione.

«Sono molto contento della prestazione dei miei ragazzi - ha commentato il tecnico biancazzurro Ancona - hanno reagito ottimamente alla sconfitta di gara-1 in cui pur giocando bene per larghi tratti abbiamo sciupato una ghiotta occasione. La consapevolezza di avere qualche cambio in più ed il calore dei nostri tifosi hanno fatto la differenza. Ci siamo meritatamente riscattati, ma siamo consapevoli di non aver raggiunto ancora il risultato, quindi ora testa a gara-3 da preparare al meglio per riportare il tricolore a Fasano».

In una partita dai ritmi elevatissimi e dal tasso agonistico particolarmente acceso, con le due splendide tifoserie a costruire una bellissima cornice di pubblico, ha prevalso la squadra più attrezzata ed esperta, sorretta dalle straordinarie prestazioni di Riccobelli in attacco e del solito Fovio fra i pali. Per il Conversano, invece, la tenuta psicofisica è mancata proprio nei momenti culminanti, con un blackout di dieci minuti nel secondo tempo che ha mostrato tutte le fragilità di una formazione ancora giovane e dalle semplici risorse. «Sicuramente Fasano ha giocato una partita migliore in difesa rispetto a sette giorni fa - ha confermato l’allenatore biancoverde Tarafino - il talento di Riccobelli e l’esperienza degli altri hanno fatto il resto. Noi nel secondo tempo non abbiamo avuto le idee chiare in attacco e semplicemente non siamo più riusciti a sviluppare il nostro gioco. Ora ci resta un’altra gara per dimostrare soprattutto a noi stessi che possiamo fare meglio di come abbiamo giocato».

Antonello Roscino

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Brienza scalda i motoriIl Bari ritrova un leader

Brienza scalda i motori
Il Bari ritrova un leader

 
Gara di tuffi: in 70mila a Polignano per il trionfo di Gary Hunt

Gara di tuffi: in 70mila a Polignano per il trionfo di Gary Hunt

 
Bari - San Cataldese: segui la diretta della partita

Bari - San Cataldese 4-1
La cronaca della partita

 
Foggia, terza sconfitta consecutivaCade anche a Pescara, 1-0

Foggia, terza sconfitta consecutiva, cade anche a Pescara, 1-0

 
Lecce, prima vittoria in casaRimonta e batte il Venezia 2-1

Lecce, prima vittoria in casa, rimonta e batte il Venezia 2-1

 
Pesce crudo, amore e fantasia, De Laurentiis: «Bari, sei veramente fantastica»

Bari, Decaro consegna le chiavi
del San Nicola a De Laurentiis

 
Foggia, vietata ai tifosila trasferta a Pescara

Foggia, vietata ai tifosi
la trasferta a Pescara

 
Il Lecce subisce gol sempre al 25esimo del secondo tempo: la 'maledizione'

Il Lecce subisce gol sempre al 25esimo del secondo tempo: la 'maledizione'

 

GDM.TV

Buon compleanno Gazzetta del Mezzogiorno: gli auguri dalla Basilicata

130 anni Gazzetta Del Mezzogiorno: l'evento a Potenza

 
Arresti a Foggia e Bari per furti mezzi agricoli: l'operazione

Arresti a Foggia e Bari per furti mezzi agricoli: l'operazione

 
Bari, il coro dei 10mila che cantano: «Bari grande amore»

Stadio San Nicola, il coro dei 10mila canta: «Bari grande amore»

 
Bari, viale Traiano: è cominciata la demolizione del ponte

Viale Traiano a Bari: al via la demolizione del ponte

 
La Sancataldese in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

La Sancataldese (illusa) in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

 
Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 

PHOTONEWS