Sabato 19 Settembre 2020 | 14:46

Il Biancorosso

calcio
Bari, ceduti Terrani al Como e Costa alla Virtus Entella

Bari, ceduti Terrani al Como e Costa alla Virtus Entella

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barinel Barese
Polignano, focolaio Covid: riprende attività azienda ortofrutta

Polignano, focolaio Covid: riprende attività azienda ortofrutta

 
Foggiadalla polizia
Foggia, nel garage con 20kg di hashish e una bomba artigianale: arrestato

Foggia, nel garage con 20kg di hashish e una bomba artigianale: arrestato

 
PotenzaSport e giustizia
Potenza, non fu mafia, la Calciopoli lucana è prescritta

Potenza: non fu mafia, la Calciopoli lucana è prescritta

 
MateraRitorno a scuola
Le lezioni nel palazzetto per lavori antisismici

Policoro: le lezioni nel palazzetto per i lavori antisismici

 
BatLa riqualificazione
Trani, una pietra «a cuore» per la rinascita

Trani, una pietra «a cuore» per la rinascita

 
Brindisinel Brindisino
Pezze di Greco, geloso massacra la «ex» davanti alla figlioletta

Pezze di Greco, geloso massacra la ex davanti alla figlioletta

 
LecceL'indagine
Lecce, test di Medicina, dopo l’esposto i candidati sfilano in Questura

Lecce, test di Medicina, dopo l’esposto i candidati sfilano in Questura

 
TarantoTensione
Mittal Taranto, fermata impianti: sindacati pronti a mobilitazione

Mittal Taranto, fermata impianti: sindacati pronti a mobilitazione

 

i più letti

Ricette Puglia

Fagioli cannellini e cicorielle ai sapori mediterranei

Ricetta dello chef Gianfranco Pezzuto

Ricette Puglia - Fagioli cannellini e cicorielle ai sapori mediterranei - A cura dello chef Gianfranco Pezzuto

Ricette Puglia - Fagioli cannellini e cicorielle ai sapori mediterranei - A cura dello chef Gianfranco Pezzuto

Ingredienti per 4 persone
 • g 400 fagioli cannellini secchi
 • n. 1 cipolla rossa di Acquaviva delle Fonti
 • kg 1 sale grosso
 • g 100 cicorielle selvatiche già pulite
 • g 200 pane di semola di grano duro
 • ml 20 olio extravergine di oliva
 • g 100 patate di Polignano a mare
 • n. 2 – 3 foglie di alloro
 • n. 1 spicchio di aglio
 • q.b. sale e pepe

Procedimento
Mettere sul fuoco i fagioli (posti a bagno dalla sera precedente) in 1 litro di acqua salata, aggiungere la patata tagliata a cubetti non molto spessi e le foglie di alloro, cuocere a fuoco lento.

In tegame, a parte, sbollentare le cicorielle selvatiche, già lavate e messe a bagno qualche ora prima. Appena cotte, predisporle in un tegame con un filo di olio e uno spicchio di aglio. Preparare, in un altro tegame, il pane tagliato a cubetti con un filo di olio e portarlo a doratura.

Mondare la cipolla rossa avendo cura di lasciare la buccia, inserirla in un tegame con un kg di sale grosso sino alla estremità, bagnare con un bicchiere di vino bianco, cuocere a 125° C in forno per circa 25 minuti, lasciarla raffreddare e tagliarla a listarelle.

In un piatto fondo predisporre la vellutata di fagioli cannellini, che sono stati precedentemente frullati. Al centro inserire il nido delle cicorielle, quindi i cubetti di pane dorato e i filetti di cipolla rossa, completare con un filo di olio extravergine di oliva.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie