Domenica 21 Ottobre 2018 | 21:42

NEWS DALLA SEZIONE

Religione
Potenza, torna per la quarta volta la Madonna di Viggiano, patrona della Lucania

Potenza, il ritorno della Madonna di Viggiano, patrona ...

 
Il parco divertimenti
Basilicata, attrazioni da brivido: la Disneyland green pronta a marzo

Basilicata, attrazioni da brivido: la Disneyland green ...

 
Lo studio Ue
Basilicata corrotta, ecco chi paga la mazzette: la ricerca dell'Università di Gotenborg

Basilicata corrotta, ecco chi paga la mazzette: la rice...

 
Incidente
Potenza, 69enne muore travoltoda motozappa nel giardino di casa

Potenza, 69enne muore travolto da motozappa nel giardin...

 
Il provvedimento
Incarichi non autorizzati: docente deve 15mila euro a Unibas

Incarichi non autorizzati: docente deve 15mila euro a U...

 
Costi della politica
Basilicata, taglio ai vitalizi: pronti i i ricorsi degli ex parlamentari

Basilicata, taglio ai vitalizi: pronti i i ricorsi degl...

 
Un 24enne
Rionero, aveva coca e marijuana: arrestato spacciartore dai Cc

Rionero, aveva coca e marijuana: arrestato spacciatore ...

 
Il riconoscimento
Maratea premiata a Milano«Stella al merito sociale»

Maratea premiata a Milano
«Stella al merito sociale»

 
Opere pubbliche
Basilicata, Basento - Bradano: il «fantasma» dello schema idrico

Basilicata, Basento - Bradano: il «fantasma» dello sche...

 
La decisione
Potenza, ucciso in macelleria con 11 coltellate: fu omicidio volontario

Potenza, ucciso in macelleria con 11 coltellate: fu omi...

 
La sentenza
Potenza, maltrattavano i loro alunni: condannate due maestre

Potenza, maltrattavano i loro alunni: condannate due ma...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Tar Lazio rinvia atti a POtenza

Petrolio, ricerca a «La Rocca»
La Regione sbaglia il ricorso

Petrolio, ricerca a «La Rocca»La regione sbaglia il ricorso

GIOVANNI RIVELLI

Nulla di fatto e tempo perso per il ricorso presentato dalla Regione Basilicata al Tar del Lazio contro la proroga concessa dal Ministero dell’Ambiente alla Rockhopper Italia Spa sul provvedimento di esclusione dalla procedura di Valutazione di Impatto Ambientale per l’Istanza di permesso di ricerca idrocarburi Masseria La Rocca.

Il provvedimento del Ministero era stato adottato lo scorso primo di dicembre e la Regione aveva scelto di ricorrere alla Giustizia Amministrativa, ma ora il Tribunale amministrativo della Capitale ha rimandato al mittente gli atti spiegando che... è stato sbagliato indirizzo, nel senso che il ricorso andava presentato non al Tar del Lazio ma a quello di Basilicata.

Difetto di competenza, hanno osservato in termine di diritto i giudici, perché «il progetto di ricerca idrocarburi, cui inerisce il gravato provvedimento di proroga dell’esclusione dalla VIA, si riferisce ad un’area territoriale sita nei comuni di Potenza e di Brindisi di Montagna, in provincia di Potenza» e «in considerazione degli effetti del gravato provvedimento, (...) deve essere riconosciuta la competenza territoriale del Tar Basilicata, nel cui ambito territoriale lo stesso spiega i suoi effetti», anche perché in base a giurisprudenza del 2016 «il criterio ordinario rappresentato dalla sede dell'autorità amministrativa cede il passo a quello dell'efficacia spaziale nel caso in cui la potestà pubblicistica spieghi i propri effetti diretti esclusivamente nell'ambito territoriale di un Tribunale periferico».

Ora la Regione, in base a quanto previsto dalle norme, ha tempo 30 giorni (a pena di decadenza) per riavviare la causa davanti al tribunale lucano in un qualche modo «ritornando al via».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Raffaele

    Raffaele

    25 Marzo 2017 - 12:12

    Ci sarà un responsabile per questo sbaglio?

    Rispondi