Giovedì 28 Gennaio 2021 | 11:05

NEWS DALLA SEZIONE

tragedia
Potenza, precipita da parete rocciosa: muore guida escursionistica di 49 anni

Potenza, precipita da parete rocciosa: muore guida escursionistica di 49 anni

 
SHOAH
Giornata della Memoria, a Potenza consegnate 3 medaglie d’onore ai familiari dei deportati

Giornata della Memoria, a Potenza consegnate 3 medaglie d’onore ai familiari dei deportati

 
Il bollettino regionale
Coronavirus Basilicata, 76 nuovi positivi e nessun decesso

Coronavirus Basilicata, 76 nuovi positivi e nessun decesso

 
Il virus
Covid 19 in Basilicata, i dati ospedalieri lucani sotto la soglia d'allerta

Covid 19 in Basilicata, i dati ospedalieri lucani sotto la soglia d'allerta

 
emergenza Covid
Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

 
L'appello
Basilicata, riapertura scuole: «Sui trasporti serve massima attenzione»

Basilicata, riapertura scuole: «Sui trasporti serve massima attenzione»

 
Il bollettino regionale
Coronavirus in Basilicata, 60 nuovi positivi e 4 decessi

Coronavirus in Basilicata, 60 nuovi positivi e 4 decessi

 
Il caso
Petrolio in Basilicata, timori per la fiammata: la seconda in 10 giorni

Petrolio in Basilicata, timori per la fiammata: la seconda in 10 giorni

 
In via Vaccaro
Potenza, frana una collinetta per colpa del maltempo: traffico in tilt

Potenza, frana una collinetta per colpa del maltempo: traffico in tilt

 
Il personaggio
Una potentina prima segretaria all’Ambasciata di Pechino

Una potentina prima segretaria all’Ambasciata di Pechino

 
La novità
Basilicata, il boom dei «Nutella Biscuits: Ferrero investe su Balvano

Basilicata, il boom dei «Nutella Biscuits: Ferrero investe su Balvano

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceNel Leccese
Sogliano Cavour, mafia & politica: indagato ex sindaco

Sogliano Cavour, mafia & politica: indagato ex sindaco

 
Brindisicontraffazione
Brindisi, carico di borse con griffe false: nuovo sequestro nel porto

Brindisi, carico di borse con griffe false: nuovo sequestro nel porto

 
Homela scomprasa
Morto a Santa Domingo Francesco Cavallari: aveva 84 anni il re delle cliniche di Bari

Morto a Santo Domingo Francesco Cavallari: aveva 84 anni il re delle cliniche di Bari

 
Potenzatragedia
Potenza, precipita da parete rocciosa: muore guida escursionistica di 49 anni

Potenza, precipita da parete rocciosa: muore guida escursionistica di 49 anni

 
TarantoL'iniziativa
Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

 
FoggiaIl caso
Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

 
BatIl caso
Scontro treni, la pm in foto con l'avvocato di un indagato, Csm la boccia ma si spacca

Scontro treni, la pm in foto con l'avvocato di un indagato, Csm la boccia ma si spacca

 
MateraIl caso
Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

 

i più letti

La storia

Farmacista crea amaro da erbe delle Dolomiti Lucane

Ad Albano di Lucania Luca Girasole ha tirato fuori un'antica ricetta di famiglia del 1800

Farmacista crea amaro da erbe delle Dolomiti Lucane

Uno dei più grandi problemi che affligge la Basilicata è la fuga dei cervelli ecco perché quando ci troviamo di fronte a storie vincenti sentiamo il bisogno di raccontarle. Luca Girasole ha 30 anni, vive ad Albano di Lucania ed appartiene ad una famiglia di farmacisti da 4 generazioni. La sua determinazione e l’amore per il suo lavoro lo hanno portato a non fare le valigie come molti suoi coetanei costruendo il suo futuro nella sua terra. Nel 2016 Luca ha conseguito la laurea in Farmacia presso l’Università degli Studi di Basilicata poi ha aperto l’attività ad Albano di Lucania. Durante gli studi Luca ha conosciuto in facoltà l’amore della sua vita, Donatella Sarli, giovane farmacista di Laurenzana con la quale oggi condivide la stessa passione lavorativa. Un mese fa ha aperto, insieme al padre ed alla fidanzata, un’altra farmacia a Savoia di Lucania ma non è tutto perché questa mente vulcanica ha ideato una bevanda unica nel suo genere: l’Amaro Girasole. Si tratta di un’antica ricetta di famiglia risalente al 1800 che Luca ha tirato fuori dagli appunti del bisnonno.

Guidato dalla curiosità e dalla voglia di mettersi in gioco Luca l’ha riformulata creando un amaro a base di infusi naturali di erbe, foglie e radici che nascono spontaneamente sulle Dolomiti Lucane. Tra gli altri ingredienti che conferiscono al prodotto quel tono equilibrato tra dolce e amaro c’è lo zucchero di barbabietola e alcool da cereali. Abbiamo chiesto all’ideatore dell’Amaro Girasole di svelarci la ricetta ma è un segreto: «La passione per la natura, la certosina ricerca di equilibrio tra numerosi ingredienti sono alla base di questa ricetta – spiega il farmacista Girasole – che in un unico assaggio unisce passato, presente e futuro. Ho impiegato 2 anni per perfezionare l’antica ricetta creando un digestivo con un basso grado alcolico (tanto che lo vendo anche nelle mie farmacie) a base di erbe officinali».

L’Amaro Girasole ad un anno dalla sua produzione ha portato a risultati soddisfacenti: «Ogni mese vado in Veneto – continua Luca – dove ha sede il laboratorio di produzione dell’Amaro. Le erbe officinali hanno bisogno di stare in infuso almeno 25 giorni poi procediamo con le altre fasi che sono: filtrazione, riposo ed imbottigliamento». L’Amaro può essere degustato caldo, freddo e ghiacciato, viene distribuito nel mondo della ristorazione e da poco tempo anche fuori regione (Lazio, Toscana, Campania e Liguria). Luca non punta alla grande commercializzazione del digestivo perché essendo un amaro artigianale è destinato a rimanere un prodotto di nicchia. Morale: la Basilicata non dovrebbe permettere ai suoi talenti di partire per andare ad arricchire altre terre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie