Domenica 18 Novembre 2018 | 08:39

NEWS DALLA SEZIONE

Il riconoscimento
Premio Palmenti a Pafundi, da Pietragalla al Manchester City

Premio Palmenti a Pafundi, da Pietragalla al Manchester City

 
Furto andato male
Fiumicino, coppia di Potenza ruba borsa con 2kg d'oro e 3mila euro, rintracciati

Fiumicino, coppia di Potenza ruba borsa con 2kg d'oro e 3mila euro, rintracciati

 
Sanità
Potenza, stop dialisi fino a gennaioScoppia il caso dei tetti di spesa

Potenza, stop dialisi fino a gennaio
Scoppia il caso dei tetti di spesa

 
Deposito atomico
Basilicata in prima fila tra nucleare e petrolio

Basilicata in prima fila tra nucleare e petrolio

 
Violazioni tributarie
Potenza, emettevano fatture inesistenti: sequestrati beni per 205mila euro

Potenza, emettevano fatture inesistenti: sequestrati beni per 205mila euro

 
Il caso
Potenza, nascondeva la cocaina sul camion della frutta: un arresto

Potenza, nascondeva la cocaina sul camion della frutta: un arresto

 
Il vademecum
Potenza, truffe anziani: ecco come evitarle

Potenza, truffe anziani: ecco come evitarle

 
Rimedi antigravidanza «hot»
Potenza, farmacista «spione»: chiesta la condanna a 9 anni e 4 mesi

Potenza, farmacista «spione»: chiesta condanna a 9 anni e 4 mesi

 
Evasione
Potenza, non dichiara 110mila euro: individuato dalla GdF

Potenza, non dichiara 110mila euro: individuato dalla GdF

 
Su rete stradale e autostradale
Ponti e viadotti, nel Potentinonon c'è nessuna criticità

Ponti e viadotti, nel Potentino
non c'è nessuna criticità

 
L'indagine
Rionero, spaccio di droga tra gli studenti: indagati tre ragazzi

Rionero, spaccio di droga tra gli studenti: indagati tre ragazzi

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

A san fele

Incendiò l'auto della mamma della ex: 25enne arrestato per stalking nel Potentino

Minacce, danni e sms: l'ex compagna del 25enne viveva in un perenne stato d'ansia

stalking

Un giovane di 25 anni è stato arrestato dai Carabinieri a San Fele (Potenza) con l’accusa di atti persecutori nei confronti della ex compagna, residente a Forenza (Potenza).
L’arresto è giunto al termine di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Potenza che hanno subito un’accelerazione dopo l’incendio dell’auto della madre della donna, che ha danneggiato anche «parte della palazzina ove risiede la famiglia delle vittima».


L’incendio è avvenuto nella notte del 18 ottobre scorso ma gli atti persecutori nei confronti della ex compagna sono cominciati da parte dell’uomo nel maggio scorso: minacce, anche attraverso sms e trasmesse da altre persone. La donna è stata vittima di «stati di ansia, paura per la propria incolumità fisica e timore per i propri prossimi congiunti». Sulla base delle risultanze delle indagini, la Procura della Repubblica ha chiesto al gip del Tribunale di Potenza una misura cautelare a carico del giovane, che è stato arrestato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400