Mercoledì 16 Gennaio 2019 | 11:45

NEWS DALLA SEZIONE

La decisione
Regionali, il centrosinistra alle primarie il 10 febbraio per scegliere il candidato

Regionali, il centrosinistra alle primarie il 10 febbraio per scegliere il candidato

 
Emergenza maltempo
Neve a Potenza, sindaco chiude le scuole, pioggia di insulti su Facebook

Neve a Potenza, sindaco chiude le scuole, pioggia di insulti su Facebook

 
Il giallo
Potenza, neonato muore al San Carlo: avviata indagine interna

Potenza, neonato muore al San Carlo: avviata indagine interna

 
La decisione del Tribunale
Elezioni in Basilicata, Tar accoglie ricorso M5S: «Non si voterà a maggio»

Elezioni in Basilicata, Tar accoglie ricorso M5S: «Non si voterà a maggio»

 
Giustizia e ambiente
Potenza, Petrolgate uno scudo contro la prescrizione

Potenza, Petrolgate uno scudo contro la prescrizione

 
Allerta meteo
Maltempo in Basilicata: domani scuole chiuse a Potenza

Migliora il maltempo in Basilicata: revocato divieto mezzi pesanti

 
Emergenza maltempo
Manca il sale per le strade, provincia Potenza chiede risorse

Manca il sale per le strade, provincia Potenza chiede risorse

 
Il concorso della gazzetta
Basilicata, il presepe più social che c’è: vince Mario Bochicchio

Basilicata, il presepe più social che c’è: vince Mario Bochicchio

 
Servizi di assistenza
Basilicata, la spesa sociale qui langue: 60 euro contro 116 nazionali

Basilicata, la spesa sociale qui langue: 60 euro contro 116 nazionali

 
Accordo regione-cotrab
Basilicata, corse scolastiche con bus «euro zero»: scongiurato lo stop

Basilicata, corse scolastiche con bus «euro zero»: scongiurato stop

 

A Rionero in vulture (pz)

Favori cantina D'Angelo: condanna definitiva all'ex sindaco

Otto mesi per abuso d'ufficio ad Antonio Placido: fece riaprire la cantina favorendola

Favori cantina D'Angelo: condanna definitiva all'ex sindaco

Condanna definitiva a otto mesi di reclusione per l’ex sindaco di Rionero ed ex parlamentare Antonio Placido. La condanna, resa definitiva dalla decisione con cui la Corte di Cassazione ha respinto il ricorso alla precedente univoca decisione sentenza di Corte d’Appello e Tribunale di Potenza, fa però riferimento proprio alla funzione di primo cittadino del centro della Basilicata Nord.
Placido è stato ritenuto responsabile del reato di abuso d’ufficio in relazione all’autorizzazione alla riapertura data a una cantina del paese, la «D’Angelo Snc», della quale, siamo alla fine del 2011, era stat disposta la chiusura dopo che un’ispezione aveva rilevato la presenza di molteplici e gravi carenze igienico-sanitarie.
In particolare l’Asl aveva chiesto il provvedimento di sospensioen e chiusura, ma Placido dapprima avrebbe avviato un procedimento amministrativo con avviso alla parte interessata, quindi poi emise un'ordinanza di sospensione dell'attività della cantina vinicola, che a distanza di pochi giorni revocò dapprima parzialmente e poi (due mesi dopo) totalmente, in assenza, è la contestazione che ha portato alla condanna, di alcuna interlocuzione con l'Asl ed il Nas dei Carabinieri che avevano effettuato i controlli.
Il difensore di Placido, l’avvocato Pietro Pesacane, aveva eccepito, tra l’altro, come la competenza di vigilare sulla materia nonfosse comunale e ils uo assistito fosse stato impropriamente chiamato a ciò, ma la Corte ha respinto la doglianza precisando che «l'attività di accertamento propedeutica all'adozione delle predette ordinanze sindacali deve essere espletata a cura dell'A.S.L., cui spetta la competenza ad adottare pareri ed atti di accertamento a carattere igienico-sanitario, mentre la competenza per l'adozione di eventuali atti inibitori per la carenza dei requisiti prescritti dalle pertinenti normative spetta all'Autorità comunale». Per i giudici, insomma, sarebbe fondato il «quadro ricostruttivo dell'intenzionale volontà dell'imputato di favorire la ditta ed evitarne la chiusura - nonostante le gravi carenze igienico-sanitarie obiettivamente accertate - in un periodo evidentemente foriero di consistenti profitti».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400