Giovedì 21 Gennaio 2021 | 18:30

NEWS DALLA SEZIONE

economia
Tavares in Basilicata, riconosciuta centralità dello stabilimenti di Melfi nel nuovo gruppo Stellantis

Tavares (Stellantis) in Basilicata: confermati investimenti e posti di lavoro. Riconosciuta centralità stabilimento Melfi

 
Giustizia
Potenza, infiltrazioni d'acqua e impianto elettrico non funzionante: «Tribunale prossimo all'inagibilità»

Potenza, infiltrazioni d'acqua e impianto elettrico non funzionante: «Tribunale prossimo all'inagibilità»

 
la richiesta
Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

 
dati regionali
Covid, 57 nuovi positivi su 884 test (6,4%) e nessun decesso: somministrati oltre 10mila vaccini

Covid in Basilicata, 57 nuovi positivi su 884 test (6,4%): somministrati oltre 10mila vaccini

 
stalking
Potenza, atti persecutori nei confronti della ex compagna: arrestato 52enne

Potenza, atti persecutori nei confronti della ex compagna: arrestato 52enne

 
automotive
Melfi, Fca fa spazio a Stellantis anche sulle tute di lavoro

Melfi, Fca fa spazio a Stellantis anche sulle tute di lavoro

 
L'iniziativa
Potenza, un «pasto sospeso» per i più bisognosi e per aiutare i ristoratori

Potenza, un «pasto sospeso» per i più bisognosi e per aiutare i ristoratori

 
monitoraggio
Potenza, fiammate nel Centro olio Tempa Rossa: Total rischia multe pesanti

Potenza, fiammate nel Centro olio Tempa Rossa: Total rischia multe pesanti

 
Il virus
Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

 
La pandemia
Basilicata, più vaccini agli anziani: la proposta è di partire dagli over 75

Basilicata, più vaccini agli anziani: la proposta è di partire dagli over 75

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, ufficializzati due nuovi ingaggi: Rolando e Sarzi Puttini

Bari, ufficializzati due nuovi ingaggi: Rolando e Sarzi Puttini

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariEmergenza contagi
Bitonto, focolaio Covid a Villa Giovanni XXIII: 110 positivi tra anziani e operatori

Bitonto, focolaio Covid a Villa Giovanni XXIII: 110 positivi tra anziani e operatori

 
Potenzaeconomia
Tavares in Basilicata, riconosciuta centralità dello stabilimenti di Melfi nel nuovo gruppo Stellantis

Tavares (Stellantis) in Basilicata: confermati investimenti e posti di lavoro. Riconosciuta centralità stabilimento Melfi

 
Tarantoil progetto
Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

 
FoggiaL'accaduto
Foggia, fuggono con macchina rubata, ma fanno incidente e scappano sfondando il parabrezza

Foggia, fuggono con macchina rubata, ma fanno incidente e scappano sfondando il parabrezza

 
BrindisiL'intervista
Gli antifascisti e i comunisti nella provincia di Brindisi: processi, confino, democrazia

Gli antifascisti e i comunisti nella provincia di Brindisi: processi, confino, democrazia

 
BatNella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 
MateraIl caso
Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

 
LecceLe dichiarazioni
Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

 

i più letti

Epibas

Petrolio e salute, uno studio
per monitorare la Val d'Agri

Check up sui cittadini: ecco come funzionerà il progetto in 11 comuni lucani

Petrolio e salute, uno studioper monitorare la Val'dAgri

POTENZA - «Cosi sorveglieremo le condizioni di salute dei lucani che abitano nelle aree a più alto rischio inquinamento», firmato Marcello Pittella. È questo il senso del progetto Epibas voluto dalla Regione e messo a punto nel corso dell’ultimo vertice che si è tenuto a viale Verrastro, nel palazzo della giunta regionale. Lo studio dovrebbe partire tra la fine di giugno e gli inizi di luglio e durare tra i 18 e i 24 mesi. Per la prima volta si conoscerà come stanno le popolazioni della Val d’Agri e della Valle del Sauro, e quali effetti possono avere sulla salute le estrazioni petrolifere.

La novità più importante è che si faranno ricerche anche sullo stato di salute della popolazione di altri dieci comuni, compresa la frazione di Pisticci Scalo che si trova vicino agli impianti dove arrivano le acque reflue dal Centro olio di Viggiano. Inizialmente, l’indagine epidemiologica doveva riguardare solo il comune di Marsicovetere, poi si è via via allargata fino a comprendere, anche su indicazione dell’Istituto superiore di sanità, altri dieci comuni: Viggiano, Grumento Nova, Tramutola, Moliterno, Spinoso, Montemurro, Corleto Perticara, Gorgoglione, Guardia Perticara e Pisticci Scalo. Fa sapere Martorano (Fondazione Ricerca Biomedica) che saranno prese in considerazione anche le richieste di Calvello e Marsico Nuovo. Lo studio sarà condotto dalla Fondazione Basilicata Ricerca Biomedica (creata dalla Regione), e dalle due aziende sanitarie di Potenza e Matera, con la supervisione dell’Istituto superiore di sanità.

Il costo sarà di 600mila euro, finanziati da via Anzio. Saranno due le metodologie applicate: una si baserà sulle cartelle cliniche di tutti i residenti dei 28 paesi della Val d’Agri e della Valle del Sauro che hanno nel loro territorio le concessioni per estrazioni, un’altra sarà la cosiddetta sorveglianza sanitaria attiva. Per un anno e mezzo, circa 2 000 persone di età compresa tra i 25 e i 70 anni saranno invitate a fare un check up sanitario completo. Verranno scelte a campione nei sette paesi che ricadono in un raggio di circa 10 km dal Centro olio di Viggiano e nei comuni di Corleto Perticara, Guardia Perticara e Gorgoglione, interessati dal nuovo impianto della Total a Tempa Rossa. Gratuitamente faranno analisi del sangue, spirometria, controlli cardiologici e pneumologici. In più, un questionario ricostruirà le loro abitudini di vita.

La sorveglianza sanitaria attiva riguarderà anche i 209 abitanti della frazione di Pisticci Scalo. «Abbiamo cercato di elaborare un modello che potrà essere replicabile anche ad altre matrici, sia antropiche che ambientali – spiega la presidente della Fondazione Basilicata Ricerca Biomedica Francesca Antonella Amodio – . Il territorio iniziale è stato man mano ampliato, fino a comprendere anche l’area di Tempa Rossa che presto sarà interessata dalle estrazioni del nuovo Centro olio. Questo consentirà di avere in quella zona il cosiddetto punto zero. Epibas sta per Epidemiologia Basilicata – conclude la presidente Amodio - e contraddistingue un’iniziativa partita due anni fa dall’esigenza che emergeva in modo sempre più marcato nei paesi interessati dalle estrazioni petrolifere di avere uno studio approfondito sulla salute dei residenti».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie