Sabato 23 Febbraio 2019 | 17:33

NEWS DALLA SEZIONE

Voto il 24 marzo
Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

 
Maltempo
Nevica allo stadio: rinviata gara di serie C Potenza - Sicula Leonzio

Nevica allo stadio: rinviata gara di serie C Potenza - Sicula Leonzio

 
Violenza
Roccanova, arrestato 37enne: stava prendendo a calci a moglie

Roccanova, arrestato 37enne: stava prendendo a calci a moglie

 
Verso le regionali
Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

 
In vista del 24 marzo
Regionali in Basilicata, a Potenza e Matera la presentazione delle liste

Regionali in Basilicata, a Potenza e Matera la presentazione delle liste

 
Economia
Lo Svimez alla Basilicata: «Trattenete più royalties»

Lo Svimez alla Basilicata: «Trattenete più royalties»

 
L'iniziativa
A Vietri di Potenza se adotti un cane non paghi la Tari

A Vietri di Potenza se adotti un cucciolo dal canile non paghi la Tari

 
L'intervista
Lezioni di esorcismo a scuola, sacerdote: «Sarebbe servito»

Lezioni di esorcismo a scuola, sacerdote: «Sarebbe servito»

 
La decisione
Basilicata, Pittella fa marcia indietro: Trerotola è nuovo candidato centro sinistra

Elezioni in Basilicata, Pittella fa marcia indietro: al suo posto un farmacista

 
L'analisi
Badante di condominio: la creatività dei lucani

Badante di condominio: la creatività dei lucani

 
In Basilicata
Elezioni, Carmen Lasorella rinuncia alla candidatura

Elezioni, Carmen Lasorella rinuncia alla candidatura

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariAl teatro petruzzelli
Kiss Me Kate, il musical d'ispirazione shakesperiana arriva a Bari

Kiss Me Kate, il musical d'ispirazione shakesperiana arriva a Bari

 
FoggiaPrimarie
Foggia, il centrodestra si misura per scegliere il candidato sindaco

Foggia, il centrodestra si misura per scegliere il candidato sindaco

 
PotenzaVoto il 24 marzo
Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

 
BrindisiSan Pietro Vernotico
Scontro frontale nel Brindisino: muoiono 3 persone

Scontro frontale nel Brindisino:
muoiono 3 persone

 
LecceNel Salento
Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 28enne

Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 27enne

 
MateraA Tokyo
Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

 
BatDavanti alla stazione
Barletta, rumeni ubriachi aggrediscono agenti: uno va in carcere

Barletta, rumeni ubriachi aggrediscono agenti: uno va in carcere

 

Epibas

Petrolio e salute, uno studio
per monitorare la Val d'Agri

Check up sui cittadini: ecco come funzionerà il progetto in 11 comuni lucani

Petrolio e salute, uno studioper monitorare la Val'dAgri

POTENZA - «Cosi sorveglieremo le condizioni di salute dei lucani che abitano nelle aree a più alto rischio inquinamento», firmato Marcello Pittella. È questo il senso del progetto Epibas voluto dalla Regione e messo a punto nel corso dell’ultimo vertice che si è tenuto a viale Verrastro, nel palazzo della giunta regionale. Lo studio dovrebbe partire tra la fine di giugno e gli inizi di luglio e durare tra i 18 e i 24 mesi. Per la prima volta si conoscerà come stanno le popolazioni della Val d’Agri e della Valle del Sauro, e quali effetti possono avere sulla salute le estrazioni petrolifere.

La novità più importante è che si faranno ricerche anche sullo stato di salute della popolazione di altri dieci comuni, compresa la frazione di Pisticci Scalo che si trova vicino agli impianti dove arrivano le acque reflue dal Centro olio di Viggiano. Inizialmente, l’indagine epidemiologica doveva riguardare solo il comune di Marsicovetere, poi si è via via allargata fino a comprendere, anche su indicazione dell’Istituto superiore di sanità, altri dieci comuni: Viggiano, Grumento Nova, Tramutola, Moliterno, Spinoso, Montemurro, Corleto Perticara, Gorgoglione, Guardia Perticara e Pisticci Scalo. Fa sapere Martorano (Fondazione Ricerca Biomedica) che saranno prese in considerazione anche le richieste di Calvello e Marsico Nuovo. Lo studio sarà condotto dalla Fondazione Basilicata Ricerca Biomedica (creata dalla Regione), e dalle due aziende sanitarie di Potenza e Matera, con la supervisione dell’Istituto superiore di sanità.

Il costo sarà di 600mila euro, finanziati da via Anzio. Saranno due le metodologie applicate: una si baserà sulle cartelle cliniche di tutti i residenti dei 28 paesi della Val d’Agri e della Valle del Sauro che hanno nel loro territorio le concessioni per estrazioni, un’altra sarà la cosiddetta sorveglianza sanitaria attiva. Per un anno e mezzo, circa 2 000 persone di età compresa tra i 25 e i 70 anni saranno invitate a fare un check up sanitario completo. Verranno scelte a campione nei sette paesi che ricadono in un raggio di circa 10 km dal Centro olio di Viggiano e nei comuni di Corleto Perticara, Guardia Perticara e Gorgoglione, interessati dal nuovo impianto della Total a Tempa Rossa. Gratuitamente faranno analisi del sangue, spirometria, controlli cardiologici e pneumologici. In più, un questionario ricostruirà le loro abitudini di vita.

La sorveglianza sanitaria attiva riguarderà anche i 209 abitanti della frazione di Pisticci Scalo. «Abbiamo cercato di elaborare un modello che potrà essere replicabile anche ad altre matrici, sia antropiche che ambientali – spiega la presidente della Fondazione Basilicata Ricerca Biomedica Francesca Antonella Amodio – . Il territorio iniziale è stato man mano ampliato, fino a comprendere anche l’area di Tempa Rossa che presto sarà interessata dalle estrazioni del nuovo Centro olio. Questo consentirà di avere in quella zona il cosiddetto punto zero. Epibas sta per Epidemiologia Basilicata – conclude la presidente Amodio - e contraddistingue un’iniziativa partita due anni fa dall’esigenza che emergeva in modo sempre più marcato nei paesi interessati dalle estrazioni petrolifere di avere uno studio approfondito sulla salute dei residenti».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400