Mercoledì 22 Settembre 2021 | 13:49

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

La Puglia dei misteri lunedì sera a «Voyager»

La Puglia dei misteri lunedì sera a «Voyager»
BARI - La Puglia sarà al centro della puntata di Voyager - ai confini della conoscenza, il programma condotto da Roberto Giacobbo in onda lunedì 22 giugno alle 21.15 su Raidue. Una Puglia misteriosa e poco nota che Giacobbo racconterà svelando i segreti che si nascondono nel sarcofago di San Nicola e tutto ciò che non conosciamo della storia delle spoglie del secondo Santo più venerato al mondo.

Ma non solo. Anche Castel del Monte, il maniero che da decenni appassiona storici e ricercatori che si interrogano sulla sua vera funzione, sarà al centro della puntata per svelare un rebus ancora irrisolto che ci fa chiedere qual è il suo significato? A cosa serviva? Era solo un castello di caccia di Federico II oppure un luogo iniziatico? O forse l’imperatore svevo aveva un progetto completamente diverso legato all’acqua?

E ancora, qual è l’origine dei trulli di Alberobello? È vero che l’architettura a cono arriva da molto lontano? E ricorda la stirpe di Davide? Una sorprendente ipotesi sembra riscrivere tutto quello che non conosciamo di queste antiche costruzioni che dal 1996 l’Unesco ha deciso di riconoscere quale patrimonio dell’umanità.

Grazie ad un permesso speciale, Voyager presenterà in televisione, mai avvenuto prima, l’uomo più antico mai ritrovato con lo scheletro intero. Si tratta di un Neanderthal di circa 150mila anni fa allocato ancora nella grotta carsica di Lamalunga all’interno del Parco dell’Alta Murgia. Ad Altamura a pochi chilometri da Bari.

E non è tutto. Cosa lega la cattedrale di Trani ai Templari? E come fecero ottocento cittadini di Otranto a resistere alle armate dell’Impero ottomano forte di 18mila uomini fino a far desistere il sultano Maometto II dalla conquista dell’Italia? E infine, la civiltà rupestre di Lama d’Antico, gli scavi di Egnatia, la greve Rotolo tra Monopoli ed Alberobello nella quale si forma un lago artificiale dopo ogni copiosa pioggia. Tutti questi i temi della puntata di Voyager.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie