Giovedì 06 Agosto 2020 | 09:41

NEWS DALLA SEZIONE

L'evento
Giorgio Panariello, rinviato il tour in Puglia: ecco le date del 2021 a Bari e Lecce

Giorgio Panariello, rinviato il tour in Puglia: ecco le date del 2021 a Bari e Lecce

 
L'evento
«La Madonna piange sangue» preghiere intorno alla statua a Carmiano

«La Madonna piange sangue» preghiere intorno alla statua a Carmiano

 
l'appuntamento
«Prima che dimentico tutto»: speciale serata ad Andria con Vincenzo Mollica

«Prima che dimentico tutto»: speciale serata ad Andria con Vincenzo Mollica

 
cinema
Bif&st: a Bari arriva Benigni, 150 eventi dal 22 al 30 agosto

Bif&st: a Bari arriva Benigni, 150 eventi dal 22 al 30 agosto

 
LA STORIA
Regala ai vip di Puglia le maglie anni'80 create da lui

Bari, regala ai vip di Puglia le maglie anni'80 create da lui

 
IL PROGETTO
Andria, discobook niente più attese

Andria, ecco «Discobook»: niente più attese per entrare nei locali, l'idea di uno studente

 
il video
Bari, l'appello di Decaro: «Non lasciamo soli gli amici cani»

Bari, l'appello di Decaro: «Non lasciamo soli gli amici cani»

 
libri
Paolo Stella porta il suo «Per Caso» in Puglia: a Savelletri non mancano le sorprese

Paolo Stella porta il suo «Per Caso» in Puglia: a Savelletri non mancano le sorprese

 
IL PROGETTO
Scamarcio alla Regione Puglia: «Ho scoperto la grandezza di Moro»

Scamarcio alla Regione Puglia: «Ho scoperto la grandezza di Moro»

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, quanta folla agli arrivi: centrocampo da ridisegnare

Bari, quanta folla agli arrivi: centrocampo da ridisegnare

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoLe nuove professioni
Taranto, firmato protocollo per formare i «manager» del turismo del mare

Taranto, firmato protocollo per formare i «manager» del turismo del mare

 
MateraAllarme covid 19
Ferrandina, altri 10 migranti in fuga dal centro di accoglienza: hanno violato la quarantena

Ferrandina, altri 10 migranti in fuga dal centro di accoglienza: hanno violato la quarantena

 
BariIl caso
In due sul monopattino a Bari: filmati e multati dalla Polizia 

In due sul monopattino a Bari: filmati e multati dalla Polizia

 
PotenzaL'ufficialità
Nasce la prima facoltà di Medicina in Basilicata: firmato l'accordo. Bardi: «Traguardo storico»

Nasce la prima facoltà di Medicina in Basilicata: firmato l'accordo. Bardi: «Traguardo storico»

 
LecceIl caso
È ufficiale: l'animale che si aggirava sulle spiagge del Salento è un lupo

È ufficiale: l'animale che si aggirava sulle spiagge del Salento è un lupo

 
FoggiaL'iniziativa
Braccianti morti a Foggia: un'opera per ricordare le vittime del caporalato

Braccianti morti a Foggia: un'opera per ricordare le vittime del caporalato

 
BatIl caso
Covid 19, anziana torna positiva in Rsa di Andria: tutti negativi i dipendenti

Covid 19, anziana torna positiva in Rsa di Andria: tutti negativi i dipendenti

 
BrindisiAMBIENTE
Brindisi, in un solo mese i Cc scoprono 18 discariche abusive

Brindisi, in un solo mese i Cc scoprono 18 discariche abusive

 

i più letti

Il personaggio

Dalla Lombardia a Polignano fino al Salento: pedalata di 1.250 km per un nobile scopo

Claudio parte dalla Brianza a sostegno dei neonati ammalati

Polignano, pedalata di 1.250 km per un nobile scopo

Polignano a Mare - Pedalerà verso il Sud: da Limbiate in Lombardia (Monza-Brianza) a Polignano a Mare e poi a Lecce, per un fine nobile: richiamare l’attenzione sui bambini in terapia intensiva neonatale.

Il protagonista di questa sfida è Claudio, padre di tre figli e marito di Isotta. Uno sportivo che ama l’avventura, la natura e la vita. Claudiano, come lo chiamano gli amici per il suo modo di fare simpatico e scanzonato, ha deciso dopo il periodo di lockdown e di isolamento, trascorso accanto alla sua famiglia, di ritrovare il suo equilibrio in un viaggio che unisce i ricordi e le passioni.

«Un viaggio on the road - racconta - e un traguardo da raggiungere pedalando, con due obiettivi in testa». Cioè? «Dimostrare ai miei figli e a quelli di altre migliaia di genitori che nulla è impossibile e che una lunga pedalata oltre a far bene alla salute può contribuire ad accendere i riflettori sui bambini della terapia intensiva neonatale».
Un modo per dare voce a questi piccoli nati prematuri o con patologie neonatali che, loro sì, percorrono ogni giorno un lungo e difficile cammino per raggiungere una meta preziosa: la vita.

Claudio pedalerà da Limbiate, dove vive, a Lecce, sua città d’origine. Un viaggio di Limbiate in sette giorni, una sfida con se stesso, per la necessità di mettersi in gioco, la voglia di dimostrare che nulla è impossibile: «Se si affronta una sfida con determinazione e perseveranza, fatica e sudore, se è veramente ciò che si desidera - riflette -, allora la strada è solo lo spazio che ci separa dalla meta».

Claudio è pronto per il suo percorso a tappe che gli farà attraversare l’Italia. Manca davvero poco: la partenza è stata fissata per il 18 luglio. Per avere una spinta in più a raggiungere il capoluogo barocco (arrivo previsto il 25 luglio) e per condividere i momenti di difficoltà che si affrontano in un lungo viaggio, Claudio ha deciso di pedalare anche per «Intensivamente Insieme», un’organizzazione di volontariato che nasce dall’unione di genitori, medici e infermieri a sostegno delle attività di terapia intensiva neonatale. Come? Raccontando, via social e nelle sedi di tappa di «Pedalando verso il Sud» le difficoltà delle famiglie coinvolte nell’esperienza della Tin, l’amore e la dedizione per i loro piccolini.

A Polignano, Claudio incontrerà alcuni genitori e ragazzi di Polignano, Conversano, Castellana, Turi e Mola, tutti segnati da drammi familiari, che insieme a medici pediatri e rianimatori degli ospedali «San Giacomo» di Monopoli, «Di Venere» di Bari Carbonara e Pta «Florenzo Jaja» di Conversano sostengono il progetto «Intensivamente Insieme» e contribuiscono alla campagna di sensibilizzazione per un potenziamento delle Tin.

Le tappe di «Pedalando verso Sud»: 18 luglio Limbiate-Guastalla (Reggio Emilia); 19 Guastalla-Ravenna; 20 Ravenna-Senigallia (Ancona); 21 Senigallia-Giulianova (Teramo); 22 Giulianova-Marina di Lesina (Foggia); 23 Marina di Lesina-Manfredonia (Foggia); 24 Manfredonia-Polignano; 25 Polignano-Lecce.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie