Lunedì 13 Luglio 2020 | 19:43

Il Biancorosso

Calcio
Bari cerca una notte rock nel labirinto dei playoff

Bari cerca una notte rock nel labirinto dei playoff

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoProroga cig
Mittal Taranto, incontro azienda-sindacati Usb: «Nessuna prospettiva»

Mittal Taranto, incontro azienda-sindacati Usb: «Nessuna prospettiva»

 
Lecceil rogo
Gallipoli, vasto incendio vicino Lido Conchiglie, in azione canadair

Gallipoli, vasto incendio vicino Lido Conchiglie, in azione canadair

 
PotenzaTragedia sfiorata
Potenza, si ribalta autoarticolato carico di legname: conducente salvo per miracolo

Potenza, si ribalta autoarticolato carico di legname: conducente salvo per miracolo

 
Bat5 anni fa la tragedia
BAT, Flai e Cgil ricordano Paola Clemente vittima di caporalato

BAT, Flai e Cgil ricordano Paola Clemente vittima di caporalato

 
Barinel barese
Monopoli, riuscita la simulazione di soccorso nel lago sotterraneo

Monopoli, riuscita la simulazione di soccorso nel lago sotterraneo

 
Materain zona san pardo
Matera, gestiva un'officina di riparazioni auto e moto totalmente abusiva: scoperto dai cc

Matera, gestiva un'officina di riparazioni auto e moto totalmente abusiva: scoperto dai cc

 
BrindisiTrasporti
Brindisi, «Disservizi per navi e passeggeri. Si apra tavolo di concertazione»

Brindisi, stagione crocieristica: dopo luglio cancellati anche attracchi di agosto

 

i più letti

Anche Borsci San Marzano di Taranto

Gli antichi amari del Sud Italia fanno incetta di premi in California

Tre dei quattro premi della SIP AWARDS International Spirits Competition, appena conclusasi in California, sono andati ad una azienda calabrese, il Gruppo Caffo 1915

SAMBUCO - La pianta officinale

SAMBUCO - La pianta officinale

Il Made in Sud fa incetta di premi in California. Noi, il vecchio mondo, riusciamo ancora una volta a conquistare i loro palati, quelli del nuovo mondo. Tre dei quattro premi della SIP AWARDS International Spirits Competition, appena conclusasi in California, sono andati ad una azienda calabrese, il Gruppo Caffo 1915.

La conquista è riuscita con i più classici dei sapori ad iniziare dal Vecchio Amaro del capo, in produzione dal lontano 1915: oggi rappresenta 8 milioni di bottiglie prodotte e distribuite in oltre 46 Paesi. Premiatissima anche la Sambuca Secolare, anch’essa che affonda le sue radici nei sapori del Mezzogiorno, ed è sempre più apprezzato a livello internazionale.

C’è pure un pezzo di Puglia, anzi l’orgoglio del tarantino, nel premio internazionale che la California ha dato al Borsci San Marzano. Un’azienda familiare del tarantino che, dal 1840 in poi ha custodito il segreto di una miscelazione antica. Un grande e duraturo successo, oscurato da una crisi aziendale, fino al 2013 quando l’amatissimo Elisir Borsci San Marzano è tornato in commercio proprio per l’acquisizione da parte del Gruppo Caffo 1915.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie