Domenica 16 Febbraio 2020 | 23:36

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio: vittoria al San Nicola contro il Picerno: 3-0

Bari calcio: vittoria al San Nicola contro il Picerno: 3-0

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiPallacanestro
Basket, la Coppa Italia è di Venezia, battuta Brindisi 73-67

Basket, la Coppa Italia è di Venezia, battuta Brindisi 73-67

 
BariL'iniziativa
A Bari si può dare l'ultimo saluto ai nostri amici a 4 zampe: le onoranze funebri «speciali»

A Bari si può dare l'ultimo saluto ai nostri amici a 4 zampe: le onoranze funebri «speciali»

 
TarantoIncidente stradale
Taranto, moto si ribalta e schiaccia centauro: morto 60enne

Taranto, moto si ribalta e schiaccia centauro: morto 60enne

 
PotenzaI vigili del fuoco
Pignola, fiamme distruggono deposito di attrezzi

Pignola, fiamme distruggono deposito di attrezzi

 
LecceNel Salento
Casarano, truffa dei radiofarmaci da 3,6mln: nessuna condanna

Casarano, truffa dei radiofarmaci da 3,6mln: nessuna condanna

 
Foggianel foggiano
Rignano Garganico, auto sindacalista Fim Cisl incendiata: secondo episodio in pochi giorni

Rignano Garganico, auto sindacalista Fim Cisl incendiata: secondo episodio in pochi giorni

 
MateraViolenza in casa
Matera, ubriaco insulta e picchia la madre per avere dei soldi: arrestato

Matera, ubriaco insulta e picchia la madre per avere dei soldi: arrestato

 

i più letti

LETTERE ALLA GAZZETTA

Il tempo della pazienza è finito

Mi rattrista, che un’altra attività storica come Stoppani, chiude per sempre. Ebbene sì, hanno ragione i commercianti: “Bari è morta”. Si salvi chi può. Quello, che i commercianti vedono, è un segnale di reale sfiducia e di stagnazione. Infatti, sono demotivati come se fossero più vicini al cuore della crisi. E’ pur vero, che i lamenti rispecchiano le diverse realtà del tipo: città vuota, calo dei consumi, concorrenza spietata dei centri commerciali, scontrini anoressici, sicurezza e cittadini con la sindrome dei parcheggi e multe. Invece, occorre una riduzione del prelievo fiscale, che oggi è farraginosa perché frena l’economia quasi a voler punire le attività, che producono ricchezza. Insomma, i commercianti non ne possono più di sentire parlare di aiuti alle imprese perché, è una presa per i fondelli. Il tempo della pazienza è finito.

Nico Pesce, Bari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie