Domenica 26 Giugno 2022 | 02:10

In Puglia e Basilicata

Il caso

Armi alla Colombia, D'Alema: «I Mazzotta da anni fedeli sostenitori di Berlusconi»

Addio a Onofrio Pepe, il ricordo di D'Alema

«Alla famiglia Mazzotta e a tutti gli amici di Forza Italia della Puglia vorrei esprimere la mia solidarietà per il volgare attacco cui sono stati sottoposti»

21 Maggio 2022

Redazione online

«A proposito di un surreale articolo comparso su Il Giornale, vorrei precisare quanto segue. Il dott. Giancarlo Mazzotta, già sindaco di Carmiano, è un autorevole esponente di Forza Italia, il figlio Paride è Capogruppo dello stesso partito al Consiglio Regionale della Puglia. È piuttosto difficile che essi possano essere definiti «fedelissimi di D’Alema». Essi sono semmai, da anni, fedeli sostenitori del presidente Berlusconi. I due sono stati sottoposti a perquisizioni e tuttavia non risultano essere indagati». Lo dichiara in una nota Massimo D’Alema.

«Ho piena fiducia che sappiano dimostrare la loro correttezza in una indagine che, finalmente, spero potrà fare piena luce su una vicenda che ha suscitato molto clamore e a proposito della quale sono state dette molte menzogne - prosegua l’ex premier -. Alla famiglia Mazzotta e a tutti gli amici di Forza Italia della Puglia vorrei esprimere la mia solidarietà per il volgare attacco cui sono stati sottoposti da Il Giornale. I sostenitori di Forza Italia non sono più moltissimi e, leggendo l’articolo odierno, si capisce perché, tuttavia, anche per questo, almeno al Il Giornale, dovrebbero tenerne un elenco per poterli trattare con maggior rispetto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -

BAT

 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725