Giovedì 22 Aprile 2021 | 20:16

NEWS DALLA SEZIONE

trasporti
Surbo, riattivazione scalo: «Obiettivo importante per la Puglia e il Salento»

Surbo, riattivazione scalo: «Obiettivo importante per la Puglia e il Salento»

 
Covid
Appello dal Salento: «No al coprifuoco dalle 22»

Appello dal Salento: «No al coprifuoco dalle 22»

 
Tv
San Cesario di Lecce, primo ciak con Sergio Rubini per una nuova fiction

San Cesario di Lecce, primo ciak con Sergio Rubini per una nuova fiction

 
indagini dei cc
Lecce, ladro seriale in attività commerciali arrestato a Putignano

Lecce, ladro seriale di attività commerciali arrestato a Putignano

 
Il caso
Maglie, ragazzo vittima dei bullichiuse le indagini

Maglie, ragazzo vittima
dei bulli: chiuse le indagini

 
il provvedimento
Maglie, branco perseguita e aggredisce 15enne: indagati 7 studenti

Maglie, branco perseguita e aggredisce 15enne: indagati 7 studenti

 
Mobilità
Alta velocità fino a Lecce, lettera ai parlamentari salentini

Alta velocità fino a Lecce, lettera ai parlamentari salentini

 
Il felino
Nuovi avvistamenti della pantera nelle campagne tra Galatone e Seclì in Salento

Nuovi avvistamenti della pantera nelle campagne tra Galatone e Seclì in Salento

 
Alessano
Don Tonino Bello presto venerabile: le sue spoglie donate alla Chiesa

Don Tonino Bello presto venerabile: le sue spoglie donate alla Chiesa

 
La tragedia
Montesano Salentino, Donato e Antonio, due fratelli uccisi dal Covid

Montesano Salentino, Donato e Antonio, due fratelli uccisi dal Covid

 
Nel Salento
Avvistata di nuovo la pantera nera? Segnalazione a Galatone

Avvistata di nuovo la pantera nera? Segnalazione a Galatone

 

Il Biancorosso

Serie C
Turris e Bari a confronto

Turris e Bari a confronto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccetrasporti
Surbo, riattivazione scalo: «Obiettivo importante per la Puglia e il Salento»

Surbo, riattivazione scalo: «Obiettivo importante per la Puglia e il Salento»

 
BariViabilità
Bari, due tamponamenti sulla «100» e sulla «16»

Bari, due tamponamenti sulla «100» e sulla «16»

 
MateraLavori pubblici
Matera, cambia volto il teatro Quaroni

Matera, cambia volto il teatro Quaroni

 
TarantoL'inchiesta
Taranto, il commissario del porto ascoltato in Commissione Ecomafie

Taranto, il commissario del porto ascoltato in Commissione Ecomafie

 
GdM MultimediaCultura
Trani, viaggio virtuale nel Polo museale diocesano

Trani, viaggio virtuale nel Polo museale diocesano

 
FoggiaTragedia sfiorata
Rignano Garganico, nigeriano con coltello e spranga di ferro aggredisce equipe medica

Rignano Garganico, nigeriano con coltello e spranga di ferro aggredisce equipe medica

 
BrindisiCovid
Brindisi, contagi in calo: «Merito della zona rossa»

Brindisi, contagi in calo: «Merito della zona rossa»

 

i più letti

L'esposto

Nardò, amministrative 2016: indagini della Procura

Presunte irregolarità nei moduli per la candidatura del sindaco Mellone

Nardò, amministrative 2016: indaginidella Procura

Il sindaco Pippi Mellone

Nardò (Lecce)- La Procura di Lecce ha aperto un fascicolo d’inchiesta sulle elezioni amministrative del 2016 nel Comune di Nardò. Nel fascicolo è stato iscritto come unico indagato, al momento, il sindaco in carica Pippi Mellone. L’accusa è di aver violato in qualità di pubblico ufficiale la normativa prevista dal «testo unico delle leggi per la composizione e l’elezione degli organi delle amministrazioni comunali». L'inchiesta, coordinata dal pm Alberto Santacatterina, è partita da un esposto denuncia presentato alla GdF di Gallipoli da quattro candidati al consiglio comunale, uno dei quali poi eletto. Gli stessi avrebbero appreso, attraverso una lettera anonima che era stata recapitata loro, di presunte irregolarità commesse durante la compilazione. I quattro moduli di accettazione della candidatura a sostegno di Mellone, poi eletto, sarebbero stati cioè sostituiti con altri recanti l'autenticazione di una firma falsa. Ieri i finanzieri, su delega del pm, si sono presentati nell’Ufficio della sub commissione elettorale del Comune di Nardò per l’acquisizione di tutti gli atti relativi alle ultime amministrative. Al vaglio degli investigatori ci sono 190 firme di altrettanti candidati al rinnovo del consiglio comunale del 2016 nelle liste a sostegno del candidato sindaco Mellone. A Nardò si tornerà al volto nel prossimo autunno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie