Martedì 17 Settembre 2019 | 14:10

NEWS DALLA SEZIONE

Il duello
Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

 
Operazione Armonica
Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti

Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti

 
La tragedia
Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

 
incidente sul lavoro
Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

 
Sulla circonvallazione
Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

 
La tragedia
Veglie, auto piomba su una bici: morto cicloturista belga

Veglie, auto piomba su una bici: morto cicloturista belga
Conducente era drogato

 
indagine nel Leccese
Trepuzzi, a 9 anni palpeggiata da anziano negoziante: arrestato

Trepuzzi, a 9 anni palpeggiata da anziano negoziante: arrestato

 
Il progetto
«Resilienza a domicilio»: l'associazione salentina 2HE porta gli psicoterapeuti nelle case dei malati di Sla

«Resilienza a domicilio»: l'associazione salentina 2HE porta gli psicoterapeuti nelle case dei malati di Sla

 
L'allarme
Gallipoli senza turisti e senza residenti: centro storico verso la desertificazione

Gallipoli senza turisti né residenti: centro storico verso la desertificazione

 
L'inchiesta
Salento, a 15 anni insulti e botte a scuola: indagati 4 bulli, anche una ragazzina

Salento, a 15 anni insulti e botte a scuola: indagati 4 bulli, anche una ragazzina

 
All'Ecotekne
Lecce, principio di incendio nella facoltà di Giurisprudenza: nessun ferito

Lecce, principio di incendio a Giurisprudenza: nessun ferito

 

Il Biancorosso

Dopo Bari Reggina
Bari non vince al San Nicola, Cornacchini: nessun tabù

Bari non vince al San Nicola, Cornacchini: nessun tabù

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaSerie D
Scontri Nocerina-Foggia: arrestati tre tifosi dalla Polizia

Scontri Nocerina-Foggia: arrestati tre tifosi dalla Polizia

 
BatArrestato
Barletta, marocchino accoltella tunisino e gli aizza contro un Pitbull

Barletta, marocchino accoltella tunisino e gli aizza contro un Pitbull

 
BariLa ricerca
Grasso sul cuore, studio UniBa: rischio scompenso solo in obesi

Grasso sul cuore, studio UniBa: rischio scompenso solo in obesi

 
MateraUna settimana di eventi
Pax Mater, la Città dei Sassi capitale della pace

Pax Mater, la Città dei Sassi capitale della pace

 
LecceIl duello
Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

 
PotenzaA Londra
Birra lucana bissa titolo campione del mondo

Birra lucana bissa titolo campione del mondo

 
BrindisiIncastrata dai filmati
Francavilla, maltrattava 84enne: arrestata badante georgiana

Francavilla, maltrattava 84enne: arrestata badante georgiana

 
Tarantonel tarantino
Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

 

i più letti

Il progetto

«Resilienza a domicilio»: l'associazione salentina 2HE porta gli psicoterapeuti nelle case dei malati di Sla

L'idea nasce dagli ideatori del progetto Io Posso, che hanno dato vita a La Terrazza - Tutti al Mare, il primo accesso attrezzato e gratuito alla spiaggia di San Foca per chi è affetto da disabilità motorie

«Resilienza a domicilio»: l'associazione salentina 2HE porta gli psicoterapeuti nelle case dei malati di Sla

Un servizio di psicoterapia direttamente nelle case delle persone colpite da Sla, insieme alle loro famiglie: è questo l'obiettivo del progetto Resilienza a domicilio, ideato e realizzato dall'associazione salentina 2HE - Center for Human Health and Environment (che già realizza il progetto solidale nazionale Io Posso), e che verrà presentato domenica 15 settembre alle 17 al lido La Terrazza “Tutti al mare!” di San Foca (Le), sul lungomare Matteotti, in concomitanza con la XII Giornata Nazionale sulla Sla. All'incontro parteciperanno il direttore dell’Aress Puglia Giovanni Gorgoni, il presidente dell’Ambito di Martano Fabio Tarantino, i rappresentanti dei Comuni di Calimera, Melendugno e San Cesario, la presidente dell'associazione 2HE Giorgia Rollo e il coordinatore del progetto Resilienza a domicilio Raffaella Arnesano.

Il progetto partirà a ottobre con seminari di specializzazione per 10 psicoterapeuti, che verranno selezionati tramite bando, e dal momento che l'obiettivo è quello di generare consapevolezza sulla Sla, verrà creato un blog resiliente, una piattaforma virtuale di informazione e narrazione delle fasi del progetto, per favorirne la replicabilità altrove. Il focus dell'operazione è quello di ripensare i luoghi attualmente predisposti al supporto psicologico dei malati, che spesso non sono facilmente raggiungibili o dislocati in zone dove loro non possono arrivare. Quello che ha pensato l'associazione, quindi, è il processo inverso, organizzare un'equipe di psicoterapeuti a domicilio che possano raggiungerli direttamente a casa per aiutarli nel difficile percorso di gestione della malattia. I selezionati saranno formati per 40 ore, e tre di loro saranno individuati per portare assistenza domiciliare a 10 utenti affetti da Sla e alle loro famiglie. Gli incontri a domicilio, sette per ognuno, dureranno un'ora e mezzo.

A chiusura del percorso, a luglio 2020, sarà organizzato un incontro per illustrare alla Regione i dati sui bisogni dei pazienti ammalati, e verrà redatto un documento utile alla costruzione delle "buone prassi" da condividere con altri enti e associazioni a livello nazionale. Il blog resiliente, in particolare, sarà promosso attraverso il sito dell'associazione 2HE, www.ioposso.eu, e raccoglierà informazioni sulla Sla attraverso racconti, storie e interviste a pazienti, familiari, amici, medici.

L’associazione 2HE, attuatrice del progetto Io Posso, 4 anni fa a San Foca ha dato vita a La Terrazza "Tutti al mare!", il primo accesso attrezzato gratuito al mare per persone affette da SLA, patologie neuromotorie e altre gravi disabilità. Nata da un’idea del quarantatreenne salentino Gaetano Fuso, poliziotto in quiescenza, malato di SLA dal 2014 e nominato “Cavaliere della Repubblica” dal Presidente Mattarella, La Terrazza “Tutti al mare!” solo fino ad un anno fa ha rappresentato un unicum sul territorio nazionale. Oggi è un format preso come riferimento e replicato in altre parti d’Italia. L’incontro di presentazione del progetto Resilienza a domicilio si svolgerà in occasione dell’happening di chiusura della quinta stagione della struttura, di cui si dettaglieranno i risultati, con numeri di presenze e target di utenza.

Ad aprile scorso è partito anche l’altro grande progetto, sempre gratuito, “Tutti in Camper!”, la prima casa su ruote che permette viaggi anche di medio-lunga percorrenza altrimenti impossibili a chi vive su carrozzine di dimensioni speciali, necessita di sollevatori, letti motorizzati, concentratori di ossigeno, alimentazione elettrica e assistenza continua. 

Il progetto Resilienza a domicilio – sostegno psicologico per le famiglie colpite dalla SLA è realizzato grazie al Fondo per il finanziamento di progetti e attività di interesse generale nel Terzo Settore (art. 72 D.Lgs n. 117/2017) - Avviso 1-2018 PugliaCapitaleSociale 2.0". Soggetto attuatore è l’associazione salentina 2HE – Center for Human Health and Environment in partenariato con Aress Puglia - Agenzia Strategica Regionale per la Salute e il Sociale, ambito di Martano, Asl Lecce, Comune di Calimera, Comune di Melendugno e Comune di San Cesario di Lecce. Totale costo progetto 25mila euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie