Lunedì 21 Ottobre 2019 | 14:51

NEWS DALLA SEZIONE

nel Salento
Slot gestite da banda vicina alla Scu: GdF sequestra beni per 12mln di euro a 3 fratelli

Slot gestite da banda vicina alla Scu: GdF sequestra beni per 12mln di euro

 
l'emergenza
Salento, Xylella falcidia il raccolto: calo produttivo del 90%

Salento, Xylella falcidia il raccolto: calo produttivo del 90%

 
il personaggio
Casarano, 90 anni di Dina Nicolazzo, «regina» delle scarpe per le star di Hollywood

Casarano, 90 anni di Dina Nicolazzo, «regina» delle scarpe per le star di Hollywood

 
su una barca a vela
Salento, 50 migranti afghani e pakistani sbarcano a Leuca: 19 sono minori

Salento, 50 migranti afghani e pakistani sbarcano a Leuca: 19 sono minori

 
IL casi
Lecce, eredità contesa dello zio: indagati noto avvocato e suo padre

Lecce, eredità contesa dello zio: indagati noto avvocato e suo padre

 
Un 67enne
Melendugno, gli sfugge motosega di mano: muore dissanguato

Melendugno, gli sfugge motosega di mano: muore dissanguato

 
La tragedia
Melendugno, gli sfugge la motosega di mano: 67enne morto dissanguato

Melendugno, gli sfugge la motosega di mano: 67enne morto dissanguato

 
ESERCITO
Lecce, il 31° Reggimento carriha un nuovo comandante

Lecce, il 31° Reggimento carri ha un nuovo comandante

 
la mossa del sindaco
Otranto, sotto esame l’idea dei pontili aperti

Otranto, sotto esame l’idea dei pontili aperti

 
Migranti
Salento, due sbarchi in poche ore: in 81 arrivano a bordo di una barca a vela

Salento, due sbarchi in poche ore: in 81, tra curdi e iracheni, a bordo di un veliero

 
I soccorsi
Migranti, in arrivo 80 a Leuca: erano su una barca intercettata dalla Guardia costiera

Migranti, in arrivo 50 a Leuca: erano su una barca intercettata dalla Guardia costiera

 

Il Biancorosso

la partita
Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

 

NEWS DALLE PROVINCE

Bariil fenomeno
Bari, ecco i contrabbandieri della porta accanto

Bari, ecco i contrabbandieri della porta accanto

 
Tarantola perquisizione
Taranto, nasconde pistola clandestina nel paraurti dell'auto: arrestato 20enne

Taranto, nasconde pistola clandestina nel paraurti dell'auto: arrestato 20enne

 
Leccenel Salento
Slot gestite da banda vicina alla Scu: GdF sequestra beni per 12mln di euro a 3 fratelli

Slot gestite da banda vicina alla Scu: GdF sequestra beni per 12mln di euro

 
Potenzale polemiche
Potenza, parcheggi all'ospedale San Carlo: scatta un'indagine

Potenza, parcheggi all'ospedale San Carlo: scatta un'indagine

 
Foggianel Foggiano
San Severo, forzano silos in cantina sociale e disperdono mosto: indaga la polizia

San Severo, forzano silos in cantina sociale e disperdono mosto: danni per 1,5 mln di euro

 
Brindisidai carabinieri
Brindisi, 37enne eritreo tenta di rapinare uomo in stazione: arrestato

Brindisi, 37enne eritreo tenta di rapinare uomo in stazione: arrestato

 
Batil caso
Barletta, la mostra sulla luna «vietata» ai disabili

Barletta, la mostra sulla luna «vietata» ai disabili

 

i più letti

Nel Leccese

Porto Cesareo, strage di conigli sull'isola: è mistero sulle 40 carcasse

Non si esclude che dietro l'episodio ci sia la mano dell'uomo

Porto Cesareo, strage di conigli sull'isola: è mistero sulle 40 carcasse

L’isola dei conigli, attrazione cesarina riportata ai vecchi fasti di recente, non è più tale. Nell’ultima nottata, infatti, sono morti improvvisamente tutti gli esemplari presenti sull’isola. Un censimento reale non è stato effettuato subito ma quaranta carcasse sono state già individuate e sarebbero un centinaio in tutto gli animali morti. Una situazione inquietante che ha allarmato anche i visitatori che hanno riscontrato desolazione, sporcizia e cattivo odore.

Il sindaco Salvatore Albano sta valutando la situazione e nelle prossime ore sarà in grado di dare una risposta sull’accaduto. Il Comune cesarino, con una determina dell’undici giugno scorso, aveva stabilito di stanziare circa 8mila euro per allontanare e trasferire altrove i conigli. Gli animali, inseriti di recente dall’uomo, stavano mettendo a repentaglio la vegetazione. Il loro numero, infatti, aumentava di continuo.

L’operazione da mettere in atto riguardava il trasporto dopo la cattura con specifiche gabbie a cura della ditta Sanikil di Nardò. La natura, o chissà cosa, ha fatto il suo corso: c’è chi dice che nella strage ci sia la mano dell’uomo, chi pensa al gran caldo o ad un virus, visto che nei giorni scorsi altri esemplari sarebbero stati trovati morti. “Avevano forse attirato troppo l’attenzione - dice Stefano De Maglio, curatore di un popolare blog cesarino - ed ecco che, all’improvviso, una moria li stermina tutti o quasi. Era da qualche anno che una piccola oasi di conigli era tornata a ripopolare, dopo decenni, l’isola antistante la riviera di Ponente che, proprio ai conigli, deve il suo nome. Erano diventati una vera attrazione, malgrado qualcuno ne avesse denunciato una presenza incompatibile con l’ecosistema tanto da far intervenire i carabinieri forestali, l’asl e lo stesso sindaco con gli uffici comunali».
L’auspicio di De Maglio è che si faccia chiarezza e che si liberi l’isola dalle «nauseabonde carcasse» che, per quel che si sa, potrebbero anche creare problemi di salute ulteriori anche ai visitatori.

L'INTERVENTO DEL SINDACO - «A seguito di varie segnalazioni, che riferivano la morte improvvisa di numerosi conigli sull'Isola Grande, questa mattina ci siamo recati sul posto con il dott. Madaro, veterinario dell'ASL, ed il Responsabile dell'ufficio Ambiente del Comune, per un sopralluogo congiunto al fine di valutare la situazione, verificare le attuali condizioni igienico-sanitarie e capire cosa sia successo a quei poveri animali». Lo scrive il sindaco di Porto Cesareo Salvatore Albano.

«Abbiamo rinvenuto alcuni conigli che si muovevano liberamente tra gli alberi e poche carcasse sparse. Una di queste è stata recuperata e sarà sottoposta ad analisi tossicologiche, mentre per le altre si procederà alla rimozione in tempi brevi come concordato con il dott. Madaro.
Naturalmente al momento, da un primo sopralluogo, nessun problema igenico-sanitario è stato riscontrato e si resta in attesa di comunicazione dei risultati degli esami da parte dell'ASL»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie