Giovedì 22 Agosto 2019 | 13:21

NEWS DALLA SEZIONE

Salento e movida
Lecce, l'amarezza dei gestori delle discoteche dopo il blitz: noi estranei

Lecce, l'amarezza dei gestori delle discoteche dopo il blitz: noi estranei

 
Dal 27
A Otranto arriva la nave scuola della Marina «Palinuro

A Otranto arriva la nave scuola della Marina «Palinuro

 
Musica
Notte Taranta, domani a Martano l'ultima tappa del festival itinerante

Notte Taranta, con Aqp il Concertone sarà più green e plastic free

 
Dopo 20 anni
Ugento, nuovo giallo sulla scomparsa di Roberta, le sorelle: «Vogliamo verità e giustizia»

Ugento, nuovo giallo sulla scomparsa di Roberta, le sorelle: «Vogliamo verità e giustizia»

 
L'operazione
Lecce, spaccio di cocaina nella "movida": 14 arresti e 4 locali a rischio chiusura

Lecce, spaccio di coca nella "movida": 14 arresti, anche ex portiere giallorosso

 
Lo sbarco
Leuca, intercettata barca a vela: a bordo 70 migranti, di cui 19 minorenni

Leuca, intercettata barca a vela: a bordo 70 migranti, di cui 19 minorenni

 
Musica
Notte Taranta, Mastrangelo: «Il Concertone dalla Puglia vola a Mosca»

Notte Taranta, Mastrangelo: «Il Concertone dalla Puglia vola a Mosca»

 
A Torre Lapillo
Lecce, turismo e prezzi: scoppia la polemica della frisella

Lecce, turismo e prezzi salati: scoppia la polemica della frisella

 
Malendugno
Torre dell'Orso, si tuffa dalla falesia e finisce sugli scogli: grave 16enne

Torre dell'Orso, si tuffa e batte la testa sugli scogli: grave 16enne

 
a Melpignano
Gué Pequeno alla Notte della Taranta: «La pizzica come il rap è musica pop»

Gué Pequeno alla Notte della Taranta: «La pizzica come il rap è musica pop»

 
Il Blitz
Borgo Piave, cardellini-esca per i bracconieri e partono sequestri e denunce

Borgo Piave, cardellini-esca per i bracconieri e partono sequestri e denunce

 

Il Biancorosso

IL PUNTO
Il Bari gioca la carta Schiavone ci sarà più qualità a centrocampo

Il Bari gioca la carta Schiavone
ci sarà più qualità a centrocampo

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaSan Carlo
Potenza, medici malati e infortunati: chiuso reparto neonatale, disposta inchiesta

Potenza, medici malati e infortunati: chiuso reparto neonatale, disposta inchiesta

 
TarantoUn 46enne
Massafra, perseguita la ex e il suo compagno: in cella

Massafra, perseguita la ex e il suo compagno: in cella

 
BariOperazione dei Cc
Poggiorsini, sfruttavano extracomunitari a 70 cent l'ora: arrestati due agricoltori

Poggiorsini, sfruttavano extracomunitari a 70 cent l'ora: arrestati due agricoltori

 
BatLa curiosità
Barletta, una Pizza «Art» per Fiorella Mannoia

Barletta, una Pizza «Art» per Fiorella Mannoia

 
FoggiaLa condanna
Foggia, 8 chili marijuana in frigo: patteggia due anni

Foggia, 8 chili marijuana in frigo: patteggia due anni

 
BrindisiIl provvedimento
Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker

Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker
A Massafra in cella 46enne

 
LecceSalento e movida
Lecce, l'amarezza dei gestori delle discoteche dopo il blitz: noi estranei

Lecce, l'amarezza dei gestori delle discoteche dopo il blitz: noi estranei

 
MateraDalla Gdf
Matera, arrestato un uomo sulla 106: aveva 142 gramm di hashish

Matera, arrestato un uomo sulla 106: aveva 142 gramm di hashish

 

i più letti

La vertenza

San Cesario, sigilli a Mercatone Uno a vigilia dello sciopero

Amara sorpresa per 42 dipendenti. Shernin Holding: concordato depositato, ci opponiamo allo sfratto

San Cesario, sigilli a Mercatone Uno a vigilia dello sciopero

Brutta sorpresa per i 42 lavoratori del centro commerciale Mercatone Uno di San Cesario che questa mattina hanno trovato i sigilli al punto vendita. L’ufficiale giudiziario, infatti, ha posto sotto sequestro l’immobile a seguito dello sfratto esecutivo presentato dalla proprietà dell’immobile.

Un fulmine a ciel sereno, alla vigilia dello sciopero con sit-in di protesta proclamato per domani all’ingresso della Prefettura. A rischio i 123 lavoratori e lavoratrici dei punti vendita di Surano, Matino e San Cesario. Lo sciopero ha carattere nazionale. Giovedì prossimo infatti, è in programma alle 14 un incontro al Ministero dello Sviluppo economico, con le strutture nazionali di Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil, per una soluzione che salvaguardi salari e posti di lavoro.

Shernon Holding, proprietaria dell’azienda, dal canto suo conferma invece che «parteciperà all’incontro di domani, 18 aprile, previsto presso il MISE».

Ieri la stessa azienda ha comunicato ai lavoratori, con lettera, la richiesta di concordato preventivo in continuità aziendale al Tribunale di Milano. E ora ritiene che l’esecuzione forzata di oggi sia «in violazione con l’art. 168 L.F. che vieta - scrive in una nota - di iniziare o proseguire azioni esecutive e/o cautelari nei confronti della parte che abbia depositato domanda di concordato» preventivo, depositata «in data 11 aprile», precisa. Così l’azienda annuncia che farà «opposizione all’esecuzione, chiedendo al Tribunale che gli atti odierni siano dichiarati nulli e Shernon reimmessa nel possesso dell’immobile». «Siamo confidenti che il Tribunale accoglierà la nostra opposizione in tempi brevi, consentendo così la corretta prosecuzione dell’attività aziendale e dalla procedura di concordato - dichiara Valdero Rigoni, CEO della Shernon Holding - E siamo solidali con i 42 dipendenti del punto vendita».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie