Sabato 20 Aprile 2019 | 14:12

 

Tutto sul Bari calcio

il Biancorosso Facebook
 

GIUDICE SPORTIVO

Mattera, due turni di squalificauna giornata di stop per Pozzebon

L'espulsione di Mattera (foto A. Scuro)

Mattera, due turni di squalifica
una giornata di stop per Pozzebon

Entra in diffida Zaccaria Hamlili, alla quarta ammonizione stagionale

Due giornate di squalifica per Giuseppe Mattera e una per Demiro Pozzebon. Queste le decisioni del giudice sportivo. Il difensore biancorosso aveva colpito con una gomitata al volto un giocatore avversario e non sarà in campo col Città di Messina e nella trasferta di Castrovillari.
L'attaccante, invece, era stato espulso per somma di ammonizioni. Entra in diffida Zaccaria Hamlili, alla quarta ammonizione stagionale. Sanzionato anche il team manager, Giovanni Picaro, inibito fino al 21/11/2018 per aver protestato all'indirizzo dell'arbitro, allontanandosi di circa 60 metri dalla propria area tecnica, utilizzando espressione irriguardosa nei confronti del direttore di gara.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DAL BIANCOROSSO

Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala che porta molto più in al...

 
Seguire la squadra un atto di fedeCiò che conta è guardare al futuro

Seguire la squadra un atto di fede Ciò che conta è guar...

 
La corazzata ha rispettato il pronosticoe ora la squadra per andare in serie B

La corazzata ha rispettato il pronostico e ora la squad...

 
Marfella, parate stratosferiche Simeri, motorino instancabile

Marfella, parate stratosferiche Simeri, motorino instan...

 
Risaliamo in C dopo 65 anniper la seconda volta

Risaliamo in C dopo 65 anni
per la seconda volta

 
Bari, trentacinque giornatein testa al campionato di serie D

Bari, trentacinque giornate in testa al campionato di s...

 
Il Bari giocherà col 4-4-2avanti Simeri e Iadaresta

Il Bari giocherà col 4-4-2
avanti Simeri e Iadaresta

 
"Il traguardo è ad un passo"Cornacchini non fa calcoli

"Il traguardo è ad un passo"
Cornacchini non fa calcoli