Mercoledì 19 Settembre 2018 | 09:53

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

poca sicurezza

Rione Lucania si autotassa
per avere le ronde notturne

rione lucania a potenza

di MASSIMO BRANCATI

POTENZA - Il rione si autotassa per alzare il livello di sicurezza nella zona. Da oggi è operativa la convenzione firmata dal comitato di quartiere con la società di vigilanza Security Department di Anzi per le ronde notturne all’interno di rione Lucania, a Potenza. A fronte di un canone di 220 euro mensili, la società di guardiania si impegna ad effettuare controlli notturni in varie aree, soprattutto in quelle meno illuminate.

La decisione di affidarsi ai vigilanti per sentirsi più sicuri non è dettata da una critica implicita al lavoro delle forze dell’ordine. Lo dice a chiare lettere il presidente del comitato di quartiere, Orazio Colangelo: «Sappiamo bene l’impegno che ci mettono carabinieri e polizia. I loro organici sono carenti e gestire tutta la città non è facile. Il nostro - spiega Colangelo - vuol essere soltanto un aiuto, un affiancamento alla pregevole opera di controllo del territorio fatta dalle forze dell’ordine, tutto qui».

Ma perché avete deciso di organizzare ronde notturne? Ci sono stati episodi che vi hanno spaventato? «Alcuni furti, l’ultimo dei quali riguarda gli pneumatici di un’auto, hanno creato un po’ di apprensione tra gli abitanti. È innegabile dire, inoltre, che nel quartiere la presenza di migranti determina qualche preoccupazione in più».

Sono un centinaio. Da sempre lei dice che si sono perfettamente integrati. E allora? «È vero, quelli che ospitiamo fanno ormai parte del tessuto sociale del rione. Ma io mi riferisco a chi viene da fuori, ai migranti che di sera e di notte si ritrovano dalle nostre parti. Forse una vettura con il lampeggiante può essere un deterrente per chi ha brutte intenzioni. Gli extracomunitari che abitano qui sono tranquilli e collaborativi».

La recente polemica legata alla rissa notturna tra migranti ha comunque lasciato il segno... «Inevitabile. Ecco perché vogliamo incrementare i controlli. Tutto il quartiere è d’accordo e i residenti si sono autotassati sapendo di contribuire a creare un servizio importante».

Sulla scia di quell’episodio il rione ha detto basta all’arrivo di altri migranti. Lei ha scritto di recente una lettera al prefetto. Ha avuto risposta? «Sì, ed è stata anche tempestiva. Mi ha garantito che non dovremo ospitare altri richiedenti asilo».

Insomma, oggi dal suo osservatorio cosa ci può dire sulla situazione del rione? C’è tranquillità? «Direi calma apparente. Qualsiasi evento che va a rompere l’equilibrio raggiunto potrebbe innescare un incendio, ecco perché dobbiamo essere vigili e pronti. Ai cittadini abbiamo distribuito un questionario proprio sulla sicurezza. Avremo i risultati nei prossimi giorni. Ci consentiranno di capire meglio quali sono le esigenze e i motivi di preoccupazione». Nel frattempo, però, ci si è portati avanti con il lavoro: da stasera il quartiere può contare su nuovi angeli custodi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Premi ai dirigenti, Corte dei Conti condanna Angiola

Premi ai dirigenti, Corte dei Conti condanna Angiola

 
Fal, Colamussi è fuoriLite Toninelli-Emiliano

Fal, Colamussi è fuori
Lite Toninelli-Emiliano

 
Bari, agguato al rione Madonnellaspari tra la gente: un giovane a terra

Bari, agguato al rione Madonnella
spari tra la gente: ferito un giovane

 
Test Medicina 2018, i risultati sono online: ecco gli esiti di Bari

Test Medicina a Bari, i punteggi: su 2737 candidati c'è chi ha totalizzato -0,2 I risultati  

 
Furto nelle tenute di Al Bano, rubati vino, robot per la piscina e un'affettatrice

Furto nelle tenute di Al Bano, rubati vino, robot per la piscina e un'affettatrice

 
Spiagge in Puglia più accessibili per disabili, Capone: «Conquista di civiltà»

Spiagge pugliesi più accessibili per disabili, Capone: «Conquista di civiltà»

 
Cyberbullismo, sportelli di ascolto nelle scuole: ecco le contromisure

Cyberbullismo, sportelli di ascolto nelle scuole: ecco le contromisure della Puglia

 
Ricerca, 4 milioni per i cervelli che tornano al sud

Ricerca, 4 milioni per i cervelli che tornano al sud

 

GDM.TV

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 
Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

 
Bari, anziano cade in un pozzoil salvataggio dei Vigili del fuoco

Bari, anziano cade in un pozzo
il salvataggio dei Vigili del fuoco Vd

 
Bari, il raduno dei bikers:moto, birra e tanta musica IL VIDEO

Bari, il raduno dei bikers: moto,
birra e tanta musica fino a sera

 
Grave incidente in via Barisano da Trani: motociclista in codice rosso

Grave incidente in via Barisano da Trani: motociclista in codice rosso

 
Pace fatta tra Emiliano e Nunziante, il governatore: «Grazie Tonino»

Pace fatta tra Emiliano e Nunziante, il governatore: «Grazie Tonino» VD

 

PHOTONEWS