Martedì 17 Settembre 2019 | 00:53

NEWS DALLA SEZIONE

Serie A
Calcio, Torino - Lecce:

Calcio, Torino - Lecce: affondo dei giallorossi, battono il Toro 2-1

 
Serie C
Calcio, Bari-Reggina:

Calcio, Bari-Reggina: finisce 1-1. Gol di Sabbione

 
I dati
Imprese, vola l'export della Puglia verso Bulgaria e Ucraina: + 68%

Imprese, vola l'export della Puglia verso Bulgaria e Ucraina: + 68%

 
Il bando
Servizio civile all'Università di Bari: 118 posti per giovani volontari

Servizio civile all'Università di Bari: 118 posti per giovani volontari

 
Giustizia svenduta
«Sistema Trani», magistrati arrestati: ex pm Nardi rinviato a giudizio

«Sistema Trani», magistrati arrestati: l'ex pm Nardi rinviato a giudizio

 
La tragedia a Triggiano
Domatore sbranato, Lav denuncia: «Le 8 tigri divise e vendute all'estero»

Domatore sbranato, Lav denuncia: «Le 8 tigri divise e vendute all'estero»

 
Prorogati i termini
Puglia, Giunta dà il via libera ai libri scolastici gratuiti: ecco come richiederli

Puglia, Giunta dà il via libera ai libri scolastici gratuiti: ecco come richiederli

 
La Regione
Puglia, al via percorso per la scrittura del Piano Strategico

Puglia, al via percorso per la scrittura collettiva del Piano Strategico

 
Incidente stradale
San Severo, scontro tra auto e camion su SS16: morto un 60enne

San Severo, scontro tra auto e camion su SS16: morto un 60enne

 
nel tarantino
Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

 
Il caso
Ostuni, consigliere Lega deride immigrato su Instagram: l'ira di Emiliano

Ostuni, immigrato deriso su Instagram, la versione della consigliera: «È falso»

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari pensa in grande, la Reggina per volare

Bari pensa in grande, la Reggina per volare

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaLotta alla droga
Cagnano Varano, spunta piantagione di 100 piante di marijuana: arrestato 56enne

Cagnano Varano, spunta piantagione di 100 piante di marijuana: arrestato 56enne

 
BariIl bando
Servizio civile all'Università di Bari: 118 posti per giovani volontari

Servizio civile all'Università di Bari: 118 posti per giovani volontari

 
MateraNel Materano
Frana Pomarico, Bardi: «In arrivo un piano specifico per le nuove case»

Frana Pomarico, Bardi: «In arrivo un piano specifico per le nuove case»

 
Tarantonel tarantino
Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

 
LecceLa tragedia
Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

 
BatL'evento
Andria, la festa patronale si chiude con Avitabile e l'Orchestra Popolare Notte della Taranta

Andria, la festa patronale si chiude con Avitabile e l'Orchestra Popolare Notte della Taranta

 
PotenzaLa challenge
Avigliano, avvistata «Samara» nella notte: è arrivata in Basilicata

Avigliano, avvistata «Samara» nella notte: è arrivata in Basilicata

 
BrindisiL'omicidio
Brindisi, 19enne ucciso con 3 colpi alla testa: domani i funerali

Brindisi, 19enne ucciso con 3 colpi alla testa: oggi i funerali

 

i più letti

Taranto

Ilva, Emiliano: «Rimane immunità penale per chi avvelena bambini»

La misura del precedente governo non è stata revocata da Lega e M5S

Ilva

Sull'Ilva il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, evidenzia di essere preoccupato perché «è stato del tutto trascurato il piano ambientale» e perché «per ora chi dovesse avvelenare» i «bambini» di Taranto «ha addirittura l’immunità penale», una misura del precedente governo che l’esecutivo a guida M5s-Lega «non ha revocato». Emiliano lo ha detto intervenendo a Rainews24.
Per il presidente della Regione l’immunità penale «è un aiuto di Stato mascherato: perché - ha spiegato - le altre acciaierie europee non hanno lo stesso tipo di copertura penale che è dato dall’immunità». Emiliano ha ricordato che l’attuale governo «non ha revocato i 12 decreti del Pd: sono ancora lì». Quanto al processo di decarbonizzazione della fabbrica, Emiliano ha detto che al momento «non c'è», anche «se il ministro per l’Ambiente ha lanciato questa idea» e «adesso bisogna fare il tavolo con l'azienda che si è presa la fabbrica e ora deve garantire la salute». Su questi temi, ha sottolineato, «io ho fatto la battaglia con il mio governo, figuriamoci se mi tiro indietro con un governo rispetto al quale sono all’opposizione. Mi interessa molto di più questa battaglia del congresso del Pd».

Emiliano ha ricordato che sul «piano ambientale si era aperto uno scontro formidabile tra la Regione Puglia e Calenda» che «temeva di perdere l’acquirente ArcelorMittal e non voleva parlare della salute dei bambini di Taranto, della decarbonizzazione della fabbrica».
«E qui - ha rilevato - c'è stato uno scontro che ha perfino interessato i rapporti umani, perché quando qualcuno non tutela la salute dei miei concittadini, e mi rendo conto che forse sono anomalo in questo, io rompo i rapporti di fiducia con le persone». Sul fronte occupazionale, per Emiliano, al momento la questione si è chiusa «in maniera sufficiente, e devo dire che il referendum degli operai lo ha confermato: il piano del precedente governo Pd aveva quattromila esuberi, questo è un piano sostanzialmente senza esuberi anche se ci sono ancora delle discussioni in merito».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie