Venerdì 25 Settembre 2020 | 12:42

NEWS DALLA SEZIONE

Emergenza contagi
Foggia, 64 i positivi Covid ricoverati nel policlinico Riuniti

Foggia, 64 i positivi Covid ricoverati nel policlinico Riuniti

 
Criminalità
Foggia, rubano nel ristornate mentre è in corso blitz interforze

Foggia, rubano nel ristornate mentre è in corso blitz interforze

 
l'operazione
Foggia, escalation rapine: blitz interforze all'alba e controlli a tappeto

Foggia, escalation rapine: blitz interforze all'alba e controlli a tappeto

 
Operazione Ps e Gdf
San Severo, sigilli al «tesoro» del malaffare: sequestrati beni a plupregidicato

San Severo, sigilli al «tesoro» del malaffare: sequestrati beni a noto pregiudicato

 
Ordinanza
Covid Foggia, obbligo mascherina e chiusi domenica i centri commerciali

Covid Foggia, obbligo mascherina e chiusi domenica i centri commerciali

 
L'incidente
Vico del Gargano, schianto frontale tra moto e auto: muore sul colpo 31enne

Vico del Gargano, schianto frontale tra moto e auto: muore sul colpo 31enne

 
L'allarme da una onlus
Foggia, la conferma: le rarissime cicogne nere uccise da cacciatori

Foggia, la conferma: le rarissime cicogne nere uccise da cacciatori

 
Le indagini
Orta Nova, morto in campagna: forse ucciso da una caduta

Orta Nova, morto in campagna: forse ucciso da una caduta

 
Alle 2.30
Lucera, banditi fanno saltare il bancomat ma restano a bocca asciutta

Lucera, banditi fanno saltare il bancomat ma restano a bocca asciutta

 
emergenza contagi
Foggia, dipendente positivo Covid: chiuso Ufficio anagrafe

Foggia, dipendente positivo Covid: chiuso Ufficio anagrafe

 
tragedia sfiorata
Foggia, auto esce di strada per evitare bici e si ribalta: ferite due ragazze

Foggia, auto esce di strada per evitare bici e si ribalta: ferite due ragazze

 

Il Biancorosso

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaEmergenza contagi
Foggia, 64 i positivi Covid ricoverati nel policlinico Riuniti

Foggia, 64 i positivi Covid ricoverati nel policlinico Riuniti

 
Leccearte
Unauthorized Reproduction for Functional Purpose: il collettivo tarantino PLSTCT presenta il progetto a Lecce

Unauthorized Reproduction for Functional Purpose: il collettivo tarantino PLSTCT presenta il progetto a Lecce

 
Potenzadati regionali
Coronavirus, 13 nuovi positivi su 850 tamponi: ci sono 2 operai Fca e 2 addette segreteria di una scuola

Coronavirus, 13 nuovi positivi su 850 tamponi: anche 2 operai Fca e 2 addette segreteria scolastica

 
BrindisiControlli dei CC
Mesagne, a spasso con fucile, machete e munizioni: arrestato 29enne ghanese

Mesagne, a spasso con fucile, machete e munizioni: arrestato 29enne ghanese

 
Tarantoil siderurgico
Mittal Taranto, sicurezza impianti: al via focus sulle criticità

Mittal Taranto, sicurezza impianti: al via focus sulle criticità

 
Baricontagi coronavirus
Polignano, dopo i contagi nella «Sop» c’è il primo morto da Covid

Polignano, dopo i contagi nella «Sop» c’è il primo morto da Covid

 
BatAl Cafiero
Barletta, studente positivo: chiuso per due giorni liceo scientifico

Barletta, studente positivo al Covid: chiuso per due giorni liceo scientifico

 

i più letti

L'operazione dei cc

Cerignola, in furgone nascondono centinaia di pezzi di ricambio d'auto: denunciati

Nei guai due polacchi, la merce potrebbe essere provento di furto

Cerignola, in furgone nascondono centinaia di pezzi di ricambio d'auto: denunciati

FOGGIA - Trasportavano in un furgone centinaia di pezzi di ricambio d’auto, sia meccanici che di carrozzeria, di dubbia provenienza. È quanto scoperto alcuni giorni fa dai carabinieri di Cerignola, che hanno intercettato il furgone incriminato e hanno denunciato a piede libero due cittadini polacchi per acquisto di materiale di dubbia provenienza.

Nel corso di un controllo alla circolazione stradale, i militari della Sezione Radiomobile hanno notato un furgone transitare in via Manfredonia e, insospettiti dall’evidente sovraccarico dello stesso, hanno intimato l’alt al conducente per procedere ad un controllo. I dubbi dei militari hanno poi trovato conferma quando, una volta aperto il vano posteriore del veicolo, hanno notato la presenza di centinaia di pezzi di ricambio d’auto sia meccanici che di carrozzeria.

I due cittadini polacchi sono stati quindi condotti in caserma al fine di approfondire gli accertamenti su quanto trasportato e, considerato anche il valore commerciale di gran lunga maggiore rispetto al prezzo di acquisto dichiarato dai due soggetti controllati, i militari hanno sottoposto il tutto a sequestro, denunciando in stato di libertà i due alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Foggia. Sono in corso gli accertamenti necessari per risalire all’effettiva provenienza del materiale sequestrato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie