Domenica 05 Luglio 2020 | 22:18

NEWS DALLA SEZIONE

La tragedia
Femminicidio a Cerignola, una donna uccisa a colpi di pistola

Femminicidio a Cerignola, donna uccisa a colpi di pistola: fermato il marito

 
la «bravata»
S.Severo, schiaffeggiano e minacciano col coltello titolare bar: «Il conto è salato!»

S.Severo, schiaffeggiano e minacciano col coltello titolare bar: «Il conto è salato!»

 
Fine campagna
Foggia, il grano duro di alta qualità, ma allarmano le rese basse

Foggia, il grano duro di alta qualità, ma allarmano le rese basse

 
Il salvataggio
Tartaruga in difficoltà perde uova in mare: visitata nel centro di Manfredonia

Tartaruga in difficoltà perde uova in mare: visitata nel centro di Manfredonia

 
verso il voto
Regionali, sindaco di Lucera si dimette per candidarsi

Regionali, sindaco di Lucera si dimette per candidarsi

 
L'emergenza
Foggia, Task Force Caporalato: 11 arresti in 12 mesi

Foggia, task force Caporalato: 11 arresti in 12 mesi

 
colpo fallito
San Severo, ladri in azione nella notte: tentano di sradicare casseforti a «Ultra Gas»

Foggia, ladri in azione nella notte: tentano di sradicare casseforti a «Ultra Gas»

 
estorsioni in campagna
San Giovanni Rotondo, minaccia agricoltori per imporre egemonia sulla raccolta olive: arrestato 40enne

San Giovanni Rotondo, minaccia agricoltori per imporre egemonia sulla raccolta olive: arrestato 40enne

 
Ambiente
Una manta spiaggiata sulla costa a Vieste

Vieste, una manta gigante spiaggiata morta sulla costa

 
Rilasciato in mare
Manfredonia, piccolo squalo si impiglia nella rete: salvato dai pescatori

Manfredonia, piccolo squalo si impiglia nella rete: salvato dai pescatori

 

Il Biancorosso

SERIE C
Bari calcio, Schiavone: «In campo sempre per vincere»

Bari calcio, Schiavone: «In campo sempre per vincere»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatIn Località Fiumara
Barletta, tragedia in mare 43enne muore dopo aver salvato la figlia

Barletta, tragedia in mare 43enne muore dopo aver salvato la figlia

 
BariPet terapy
Bari, a grande riscossa degli asini

Bari, la grande riscossa degli asini di Lama Balice

 
TarantoIl siderurgico
ArcelorMittal, sindaco di Taranto: «Valutiamo esposto su emissioni»

ArcelorMittal, sindaco di Taranto: «Valutiamo esposto su emissioni»

 
LecceSocial news
Gianni Morandi da Matera a Lecce: continua la vacanza del cantante al Sud

Gianni Morandi da Matera a Lecce: continua la vacanza del cantante al Sud

 
HomeLa tragedia
Femminicidio a Cerignola, una donna uccisa a colpi di pistola

Femminicidio a Cerignola, donna uccisa a colpi di pistola: fermato il marito

 
PotenzaSanità
Potenza, il gioco dell'oca delle prescrizioni: le strutture possono rifiutarle

Potenza, il «gioco dell'oca» delle prescrizioni: le strutture possono rifiutarle

 
MateraIl fenomeno
Marina di Pisticci, chiazze sullo Jonio, già scomparse. Al via gli accertamenti

Marina di Pisticci, chiazze sullo Jonio, già scomparse: al via gli accertamenti

 
BrindisiNel brindisino
Bruciati automezzi di una casa vinicola a Cellino San Marco

Cellino San Marco, bruciati automezzi di una casa vinicola

 

i più letti

Di Lucera

Operazione antidroga a Isernia: in carcere anche 3 foggiani

12 misure cautelari tra Molise, Lazio e Puglia: coinvolte anche 4 donne come pusher e «cassiere»

Operazione antidroga a Isernia: in carcere anche 3 foggiani

La Polizia di Isernia sta eseguendo 12 ordinanze di custodia cautelare tra Isernia, Foggia e Roma per il reato di traffico e detenzione ai fini di spaccio di cocaina. Le indagini della squadra Mobile, fa sapere la Questura di Isernia in una nota, hanno accertato che al centro dell’inchiesta c'è un soggetto di elevata caratura criminale con precedenti per reati specifici e in passato reggente di un clan operante nell’area foggiana. All’attività illecita partecipavano quattro donne con il ruolo di pusher e di 'cassiere'. In quattro mesi è stata trasportata a Isernia droga per un giro di affari di oltre 120mila euro.

Trasportava da Foggia ad Isernia ingenti quantitativi di cocaina per consegnarli al pusher molisano. Ecco come agiva Vincenzo Ricci noto pregiudicato di Lucera (Foggia) con elevata caratura criminale, coinvolto nell’indagine della Polizia che questa mattina, ha eseguito 12 misure cautelari tra Isernia, Foggia e Roma per traffico e detenzione ai fini di spaccio di cocaina. In carcere finisco i foggiani Vincenzo Ricci di 62 anni; i fratelli Barbetti: Santuccio di 45 con precedenti penali e Luigi di 41. Obbligo di dimora per un pregiudicato di 64 anni e una 30enne.
Le indagini, durate circa un anno, dal 2017 al 2018 hanno accertato che Santuccio Barbetti fungeva da intermediario tra Vincenzo Ricci e il pusher di Isernia, ricevendo e trasmettendo gli ordinativi di sostanza stupefacente e gestendo il flusso dei corrispettivi, anticipando a volte le somme dovute. Luigi Barbetti, invece, ha messo a disposizione del fratello Santuccio l'utenza telefonica a lui intestata per le conversazioni fra quest’ultimo e il pusher. Infine nell’inchiesta è coinvolta anche la fidanzata di Luigi Barbetti che avrebbe consegnato ai due fratelli una carta postepay a lei intestata al fine di ricevere i pagamenti dello spacciatore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie