Domenica 16 Giugno 2019 | 14:30

NEWS DALLA SEZIONE

L'atto di accusa
Foggia, case a luci rosse: 50 euro al giorno d'affitto per prostituirsi

Foggia, case a luci rosse: 50 euro al giorno d'affitto per prostituirsi

 
L'evento a S. Giovanni Rotondo
S. Giovanni Rotondo, al raduno della Protezione civile la più piccola volontaria d'Italia

Raduno nazionale Protezione civile, ecco la più piccola volontaria d'Italia: è pugliese

 
Il caso
Cerignola, fugge all’alt e sperona l’auto dei cc: arrestato

Cerignola, fugge all’alt e sperona l’auto dei cc: arrestato

 
Il caso
Foggia, Apulia Prontoprestito: dopo 2 anni tornano a lavoro in provincia

Foggia, Apulia Prontoprestito: dopo 2 anni tornano a lavoro in provincia

 
L'incidente
Ascoli Satriano, esplode silos in azienda cerealicola: nessun ferito

Ascoli Satriano, esplode silos in azienda cerealicola: nessun ferito

 
Dopo denuncia
Foggia, procurava case a prostitute e pretendeva soldi: arrestata 42enne dominicana

Foggia, procurava case a prostitute: arrestata 42enne dominicana

 
Cibo
«Grani Futuri»: San Marco in Lamis capitale internazionale del pane

«Grani Futuri»: San Marco in Lamis capitale internazionale del pane

 
L'episodio
Foggia, non si ferma al posto di blocco e travolge agente con la moto: ricercato

Foggia, non si ferma al posto di blocco e travolge agente con la moto: ricercato

 
L'evento
In Puglia dopo 10 anni arriva il raduno nazionale della Protezione Civile

In Puglia dopo 10 anni arriva il raduno nazionale della Protezione Civile

 
Il caso
Foggia, rapina "esplosiva" alla Banca Popolare di Bari e Novara: 2 arresti

Foggia, rapina "esplosiva" alla Banca Popolare di Bari e Novara: 2 arresti

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Il Monopoli sulle tracce di Barretoriparte dalla Puglia l'avventura ?

Il Monopoli sulle tracce di Barreto, riparte dalla Puglia l'avventura ?

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceI controlli
Lecce, nascondeva cocaina e marijuana sul terrazzo e pistola in camera: arrestato

Lecce, nascondeva cocaina e marijuana sul terrazzo e pistola in camera: arrestato

 
TarantoL'annuncio
Taranto, pompiere morto in servizio: il distaccamento sarà a suo nome

Taranto, pompiere morto in servizio: il distaccamento sarà a suo nome

 
HomeSport
Vela, regata Brindisi-Corfù: il vento sposta traguardo a Merlera

Vela, regata Brindisi-Corfù: il vento sposta traguardo a Merlera

 
MateraL'annuncio dell'ANAS
Viabilità, arriva lo spartitraffico sulla Basentana

Viabilità, arriva lo spartitraffico sulla Basentana

 
PotenzaLa richiesta
S. Carlo di Potenza, l’ira degli esclusi al concorso per infermieri

S. Carlo di Potenza, l’ira degli esclusi al concorso per infermieri

 
FoggiaL'atto di accusa
Foggia, case a luci rosse: 50 euro al giorno d'affitto per prostituirsi

Foggia, case a luci rosse: 50 euro al giorno d'affitto per prostituirsi

 
BatTragedia sfiorata
Sedicenne cade a Trani dal muro della Villa sul mare: paura e fratture

Sedicenne cade a Trani dal muro della Villa sul mare: paura e fratture

 

i più letti

La visita

Bombe a Foggia: venerdì arriva Morra con delegazione Antimafia

«Una mafia pericolosa, devastante che deve essere fermata e consegnata alla giustizia»

Bombe a Foggia: venerdì arriva Morra con delegazione Antimafia

«Venerdì sarò a Foggia insieme ai miei colleghi di commissione Marco Pellegrini e Paolo Lattanzio (M5S), Luigi Vitali (FI) e Teresa Bellanova (PD). Una visita preparatoria per la missione ufficiale della commissione Antimafia da svolgere in tempi brevissimi». Lo annuncia il presidente della commissione Antimafia Nicola Morra.
«La nostra visita - spiega - sarà sia presso le istituzioni, tra cui il sindaco di Foggia e il presidente della provincia, che hanno una costante necessità di sentire vicino lo Stato, ma anche presso coloro che hanno subito attentati e lutti per mano della mafia foggiana. Una mafia pericolosa, devastante che deve essere fermata e consegnata alla giustizia. Un intero territorio è stato mortificato e continua ad esserlo da bombe, minacce, incendi e uccisioni di innocenti. Lo Stato è presente, la magistratura e gli uomini e le donne delle forze dell’ordine lavorano senza sosta, la nostra visita vuole essere un segno tangibile, soprattutto di unità di intenti, nel voler combattere insieme la criminalità organizzata».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400