Lunedì 20 Maggio 2019 | 22:37

NEWS DALLA SEZIONE

IL VALORE DI ASSO CUOCHI MATERANI
Chef Battista Guastamacchia

Chef Battista Guastamacchia

 
DALLA MURGIA BARESE AL WEB
Blogger Patrizia Laquale

Blogger Patrizia Laquale

 
Ritorno in Puglia
Chef Corrado Amato

Chef Corrado Amato

 
Conoscere prima di cucinare
Chef Michele Erriquez

Chef Michele Erriquez

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
Cornacchini: "Daremo battaglia ad AvellinoDimostreremo di essere la squadra più forte"

Cornacchini: «Ad Avellino dimostreremo di essere la squadra più forte»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl caso
Taranto, il questore vieta i funerali pubblici per il boss Taurino

Taranto, il questore vieta i funerali pubblici per il boss Taurino

 
BariL'evento
Ecco «Bitonto cortili aperti» con la guida di 800 studenti

Ecco «Bitonto cortili aperti» con la guida di 800 studenti

 
BrindisiL'appello di Adelina
Da 20 anni a Brindisi: «Sono malata datemi la cittadinanza»

Da 20 anni a Brindisi: «Sono malata datemi la cittadinanza»

 
PotenzaComando provinciale
Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

 
BatSanità
Barletta, al via la riqualificazione del Pronto Soccorso dell'ospedale

Barletta, al via la riqualificazione del Pronto Soccorso dell'ospedale

 
HomeLa visita
Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

 
LecceIl sopralluogo
Xylella, Centinaio: «Chiedo scusa alla Puglia per il voltafaccia dello Stato»

Xylella, Centinaio: «Chiedo scusa alla Puglia per il voltafaccia dello Stato» FT
Ulivi infetti anche nel Tarantino

 
MateraAi domiciliari
Matera, minaccia moglie e la picchia davanti ai figli, arrestato

Matera, minaccia moglie e la picchia davanti ai figli, arrestato

 

i più letti

GUSTO FOGGIANO A TAVOLA

Chef Luigi Nardella

Declinare le radici in cucina, ecco nuove proposte nel piatto

Chef Luigi Nardella

Chef Luigi Nardella

Una storia di radici, profondamente radicate nella foggiano. Di sapori della tradizione, di voglia di sperimentare nuove proposte sia nella bellezza del piatto, che nella declinazione dei sapori.

Tutto questo lo chef Luigi Nardella, con solida umiltà e tanto lavoro, lo sta sviluppando fra la cucina di masseria Montearatro a Lucera e Milano. Crescere vuol dire anche mettersi alla prova con chef stellati e, il giovane chef Luigi, lo sta facendo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400